Come usare l’aceto di mele sui capelli

In molte occasioni i nostri capelli appaiono spenti, danneggiati e senza vita ma, sfortunatamente, non sempre abbiamo abbastanza risorse o tempo per andare dal nostro parrucchiere ogni due o tre. Per questo motivo avere soluzioni casalinghe che servano come alternative economiche e veloci per esaltare la bellezza dei nostri capelli fa sempre bene. E uno dei prodotti per la casa che, senza dubbio, offre innumerevoli proprietà incredibili per la cura dei capelli è Aceto di mele. Presta attenzione ai seguenti suggerimenti in questo articolo di un HOWTO e scopri come usare l’aceto di mele sui capelli.

Potrebbe interessarti anche: Come lavare i capelli con l’aceto di mele – consigli di bellezza
Indice
  1. Benefici dell’aceto di mele per capelli
  2. aceto di mele per la forfora
  3. aceto di mele per schiarire i capelli
  4. aceto di mele per la caduta dei capelli
  5. aceto di mele per capelli grassi
  6. Aceto di mele per capelli secchi e crespi

Benefici dell’aceto di mele per capelli

Molte sono le proprietà dell’aceto di mele che migliorano l’aspetto dei nostri capelli, aiutandoli a preservare la loro naturale bellezza ed essere sempre luminosi, forti e sani. Principale benefici dell’aceto di mele per i capelli sono:

  • Regola il PH naturale del cuoio capelluto grazie alle sue proprietà acide. Riequilibra il grado di alcalinità del cuoio capelluto senza pregiudicare l’attività delle ghiandole sebacee, così i capelli continuano ad essere ben protetti e idratati.
  • Deterge in profondità i capelli, rimuovendo le cellule morte dal cuoio capelluto, liberando tutti i follicoli piliferi e rafforzando le ciocche dalle radici alle punte.
  • Aiuta a sigillare le cuticole, il che si traduce in capelli molto più lucenti e setosi. È un’ottima opzione per riparare i capelli colorati che sono stati danneggiati dall’eccesso di sostanze chimiche applicate sul cuoio capelluto.
  • Offre proprietà antibatteriche, antimicrobiche e antimicotiche ed è eccellente per il trattamento di condizioni dei capelli come forfora o caduta eccessiva dei capelli.
  • Favorisce la giovinezza dei capelli prevenendo l’invecchiamento precoce.
  • I suoi acidi sono buoni per controllare il grasso in eccesso e l’untuosità dei capelli.
  • Agisce come un buon balsamo naturale grazie alla sua ricchezza di vitamine e sostanze nutritive. Aiuta a combattere l’effetto crespo e a districare i capelli, rendendo la pettinatura molto più facile.
  • Combatte la caduta eccessiva dei capelli perché stimola la circolazione sanguigna nel cuoio capelluto. Ciò garantisce che i follicoli piliferi ricevano la giusta quantità di ossigeno per mantenere le ciocche molto forti.

aceto di mele per la forfora

Una volta conosciute tutte le proprietà, ti chiederai come usare l’aceto di mele sui tuoi capelli. Prima di tutto, puoi usarlo come trattamento naturale della forforain quanto è un prodotto che aiuta a combattere batteri e funghi sul cuoio capelluto, deterge i capelli in profondità e migliora la circolazione sanguigna nella zona.

Trattamento

  1. Diluire l’aceto di mele nella stessa quantità di acqua.
  2. Versare la miscela in un flacone spray e spruzzare uniformemente sui capelli.
  3. Lasciare riposare per 40 minuti, quindi rimuovere con un normale lavaggio, preferibilmente utilizzando uno shampoo antiforfora.

Se ripeti il ​​trattamento circa 2 volte a settimana, vedrai come ti libererai di tutte quelle antiestetiche particelle bianche nei tuoi capelli una volta per tutte.

Come usare l'aceto di mele sui capelli - Aceto di mele per la forfora

aceto di mele per schiarire i capelli

Puoi anche applicare l’aceto di mele sui capelli per schiarirli un po’ e ottenerne un po’ riflessi marroni chiari naturali molto lusinghiero. È importante che se hai intenzione di usarlo per questo scopo, sia chiaro che i risultati non sono immediati e che non cambierà completamente il colore dei tuoi capelli, ma li schiarirà un po’ se li usi con una certa regolarità e consistenza.

Trattamento

  1. In una casseruola, portare ad ebollizione l’equivalente di 1 bicchiere d’acqua.
  2. Aggiungere 2 cucchiai di miele e mescolare.
  3. Quando l’acqua raggiunge il bollore, aggiungere 2 cucchiai di aceto di mele e il succo di 1/2 limone appena spremuto. Mescolate e lasciate cuocere per altri 5 o 10 minuti.
  4. Spegnete il fuoco e quando il composto si sarà un po’ raffreddato mettete in frigo.
  5. Quando sarà molto freddo, versate il preparato in un flacone spray e applicatelo sui capelli umidi dopo averli lavati.
  6. Lascia agire per 20 minuti e, trascorso questo tempo, risciacqua e lava i capelli come di consueto.

Puoi vedere maggiori dettagli su questo trattamento consultando l’articolo Come usare l’aceto per schiarire i capelli.

aceto di mele per la caduta dei capelli

E se quello che ti preoccupa è il eccessiva caduta dei capelli oppure se vuoi stimolarne la crescita per sfoggiare una chioma più abbondante, prendi nota del successivo trattamento con aceto di mele, poiché è anche un prodotto che, migliorando la salute del cuoio capelluto, può fermare l’eccessiva caduta dei capelli e stimolarne la crescita.

Trattamento

  1. Aggiungi 2 cucchiai di aceto di mele in una tazza di acqua tiepida.
  2. Amalgamare bene gli ingredienti.
  3. Utilizzare la miscela ottenuta come risciacquo per capelli prima di lavare i capelli.

Questo rimedio ti aiuterà anche a recuperare la lucentezza persa e noterai come i tuoi capelli inizieranno a essere molto più morbidi.

In aHOWTO, puoi vedere altri rimedi casalinghi efficaci per la caduta dei capelli, non perderli!

aceto di mele per capelli grassi

Se tu i capelli sono grassi e devi lavarlo continuamente per renderlo bello, ti consigliamo di provare una maschera a base di aceto di mele e limone per controllare questo problema. Entrambi gli ingredienti regolano la produzione di sebo nel cuoio capelluto, riducono l’eccesso di sebo e consentono ai capelli di rimanere puliti più a lungo.

Trattamento

  1. Mescola 1/4 di tazza di aceto di mele con il succo di 1 limone appena spremuto.
  2. Applicare la miscela risultante sui capelli umidi.
  3. Lasciarlo in posa per circa 20 minuti.
  4. Infine, sciacquare i capelli con abbondante acqua tiepida.

Come usare l'aceto di mele sui capelli - Aceto di mele per capelli grassi

Aceto di mele per capelli secchi e crespi

Puoi anche unirti alle proprietà del Aceto di mele con l’azione riparatrice di Aloe Vera per curare quelle parti dei capelli più danneggiate, secche e combattere l’effetto crespo che rende lo styling così difficile.

Trattamento

  1. Prepara una maschera con questi due ingredienti mescolando 2 cucchiai di gel di aloe vera, 1 cucchiaio di aceto di mele e mezzo bicchiere d’acqua.
  2. Distribuire la maschera su tutta la capigliatura.
  3. Lasciare in posa per 20 minuti e terminare rimuovendo con acqua tiepida.

Se vuoi leggere più articoli simili a Come usare l’aceto di mele sui capelliti consigliamo di entrare nella nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Ti piacerà:  Maschera per capelli con avocado e uova - molto idratante