In che modo il bias di conferma influisce sulle scommesse sportive

Spesso sembra naturale cercare informazioni o dati che supportano il risultato che vogliamo (e il risultato che noi sentire è corretta). Quando lo facciamo, tuttavia, cadiamo vittime del “pregiudizio di conferma”, noto anche come “pregiudizio myside”.

In questo articolo, esaminiamo qual è il bias di conferma, perché è una conoscenza cruciale per tutti gli scommettitori sportivi e come tradurre questa conoscenza in una percentuale di vincita delle scommesse sportive più alta.

Scopri il resto sui elenco siti scommesse non aams nella lista di Farantube.

TOP CASINO

BookmakerBonusQuotaSito Web
22BetRicevi un ottimo bonus di benvenuto del 100% fino a 122€.5X, quota 1.4Visita
20BetRicevi il 100 % del primo deposito, fino a un totale di 120 euro.5X, quota 1.4Visita
PowBetRicevi il 100 % del primo deposito, fino a un totale di 120 euro.5X, quota 1.4Visita
Sportaza
Dà il 50% del primo deposito, fino ad un totale di 200€.X8, quota 1.8Visita

Contents [hide]

  • 1 Allora, qual è esattamente il bias di conferma?
  • 2 Che effetto ha su di noi il pregiudizio di conferma?
  • 3 Esempi e studi sulla vita reale del bias di conferma
  • 4 Il pregiudizio di conferma e le scommesse sportive
  • 5 Come superare in astuzia il pregiudizio di conferma
  • 6 Domande da porsi sulle scommesse sportive
Sommario
  1. Allora, qual è esattamente il bias di conferma?
    1. Le origini del bias di conferma
  2. Che effetto ha su di noi il pregiudizio di conferma?
  3. Esempi e studi sulla vita reale del bias di conferma
  4. Il pregiudizio di conferma e le scommesse sportive
  5. Come superare in astuzia il pregiudizio di conferma
  6. Domande da porsi sulle scommesse sportive

Allora, qual è esattamente il bias di conferma?

Informazioni che confermano le convinzioni o le previsioni che già abbiamo.

Siamo colpevoli del bias di conferma quando cerchiamo, interpretiamo, favoriamo e ricordiamo informazioni che conferma le credenze o le previsioni che già abbiamo. Gli psicologi riferiscono che l'effetto del bias di conferma è molto più forte quando coinvolge problemi carichi di emotività e convinzioni ferme. about:blank

Di conseguenza, il pregiudizio di conferma spesso ci fa essere troppo sicuri delle nostre convinzioni e può persino rafforzare le nostre convinzioni di fronte a prove opposte. Questo può facilmente offuscare il nostro processo decisionale e farci comportare in modo irrazionale.

Le persone mostrano comunemente questo pregiudizio quando lo fanno ricerca per le informazioni in modo selettivo e unilaterale, scegliendo ciò che ritengono corretto.

Scopri il resto su casino online stranieri non aams nel ranking di Farantube.

Il pregiudizio di conferma alza la testa anche quando noi analizzare informazioni su un determinato argomento. Se a due persone vengono fornite le stesse informazioni, il modo in cui le spiegano e le interpretano è spesso molto diverso. Le nostre convinzioni precedenti influenzano il modo in cui comprendiamo le nuove informazioni.

Le origini del bias di conferma

Una serie di esperimenti negli anni '60, in particolare il Rule Discovery Test di Wason, ha dimostrato in modo conclusivo gli effetti del bias di conferma.

Inizialmente, gli psicologi credevano che il bias di conferma si applicasse solo alle persone alla ricerca di informazioni che confermassero le loro convinzioni esistenti. Negli anni '80, gli psicologi stabilirono la definizione moderna del bias di conferma. Questa nuova definizione includeva anche persone che si rifiutavano di deviare dalle loro precedenti condanne, nonostante fossero state presentate con prove schiaccianti del contrario.

Che effetto ha su di noi il pregiudizio di conferma?

Siamo tutti umani ed è nella nostra natura cercare schemi familiari negli eventi e usarli per fare previsioni sul futuro. Il bias di conferma ci rende più testardi e resistenti al cambiamento.

Ripensa all'incredibile anno di Tim Tebow. All'improvviso, la sua performance ultraterrena è diventata la norma per molte persone, soprattutto perché così tante persone tifavano per lui. Era una storia così bella che nessuno voleva vederlo fallire.

Tuttavia, c'erano prove schiaccianti che Tebow difficilmente avrebbe ripetuto il suo successo. Quando ha vacillato più e più volte, i fan ei manager hanno continuato a dargli possibilità dopo possibilità. Erano colpevoli del bias di conferma, come non lo fecero volere per vedere la stagione del colpo di fortuna di Tebow come un valore anomalo. Hanno visto il QB come una storia di successo e si sono rifiutati di cambiare le loro convinzioni.

Esempi e studi sulla vita reale del bias di conferma

Ci sono tonnellata di esempi del bias di conferma che sono stati osservati e verificati da studi ed esperimenti psicologici. Uno studio di Park et al., 2010 ha rivelato che quando gli investitori ricercano informazioni su un titolo a cui sono interessati, cercavano solo informazioni che confermassero le loro convinzioni e opinioni esistenti sul titolo. È stato molto difficile cambiare le opinioni iniziali di questi investitori, anche di fronte a prove contraddittorie schiaccianti.

Inoltre, Park et. al. ha scoperto che gli investitori che hanno mostrato il più alto grado di conferma di pregiudizi hanno finito per guadagnare meno.

Ecco alcuni classici esempi del bias di conferma:

  • Sei un fan sfegatato dei New England Patriots che crede che nulla possa fermarli quest'anno. Tuttavia, Tom Brady si infortuna alla mano nelle finali della conferenza. Invece di riconsiderare la tua scelta per il Super Bowl, trovi i motivi per cui i Patriots supereranno l'infortunio di Brady. Sconti la forza del loro avversario. Hai già deciso: i Pats vinceranno.
  • Un altro tipico esempio del bias di conferma si verifica nello studio del medico, come ben documentato dallo psicologo Peter O. Gray. Quando i medici hanno la sensazione che un paziente abbia un disturbo particolare, spesso fanno domande importanti e cercano prove che confermino la loro prima ipotesi.

Nella maggior parte dei casi, ci sono un numero quasi uguale di tendenze e fatti che indicano due lati di una questione o un problema. Siamo solo naturalmente propensi a gravitare verso informazioni che confermano i nostri preconcetti.

Il pregiudizio di conferma e le scommesse sportive

Il pregiudizio di conferma può svolgere un ruolo enorme nelle nostre scommesse sportive. Il bias di conferma può sicuramente essere applicato agli eventi della nostra vita che sono molto apprezzati, come le scommesse sportive.

Quando si tratta di scommettere sugli sport, è fin troppo comune rimanere bloccati nei nostri modi. Gli scommettitori prendono l'abitudine di usare una particolare strategia troppo spesso, o non abbastanza. La nostra tendenza naturale è quella di gravitare verso l'utilizzo di un numero limitato di tecniche e strategie nelle nostre scommesse, invece di utilizzare quanti più strumenti e risorse possibili.

Ciò accade più spesso dopo una serie di scommesse riuscite. Spesso decidiamo di non rivedere le strategie che hanno funzionato durante un incantesimo vincente passato, anche se da allora hanno smesso di funzionare.

Nonostante il fatto che potremmo essere stati fortunati durante una serie di vittorie, spesso cerchiamo (e interpretiamo) informazioni che supportano il nostro utilizzo delle stesse strategie imperfette più e più volte.

La stessa cosa si può dire di una lunga serie di sconfitte, in cui etichettiamo rapidamente qualsiasi strategia o metodo di analisi che una volta usavamo come maledetto. Giurarli è probabilmente la peggiore strategia che potremmo avere.

Come superare in astuzia il pregiudizio di conferma

Lo strumento migliore per battere il pregiudizio di conferma è che gli scommettitori diventino i loro più grandi critici nelle loro scommesse sportive. Vincere o perdere, gli scommettitori dovrebbero sempre fare la parte del contrarian ed esaminare le nuove informazioni con una mente aperta.

Diventare profondamente radicati in una particolare strategia o metodo di analisi non è mai produttivo nelle scommesse sportive. Tutti i migliori “diesis” sanno che per rimanere al top, è necessario essere onesti su cosa funziona e cosa no.

Rimanere fluido e farla finita con le tue simpatie e pregiudizi nel miglior modo possibile.

Nella nostra guida a 10 semplici strategie per migliorare come scommettitore sportivo, ti consigliamo di parlare con i tuoi amici della tua scommessa sportiva, di iscriverti a subreddit relativi alle scommesse sportive e di sfogliare i forum online il più possibile. Se ci impegniamo con i nostri coetanei e siamo motivati ​​a pensare in modo critico a noi stessi, abbiamo dimostrato di essere significativamente meno inclini al bias di conferma.

Domande da porsi sulle scommesse sportive

Ci sono tre semplici domande che gli scommettitori sportivi dovrebbero porsi per evitare il bias di conferma:

  1. Quali informazioni voglio accettare automaticamente?
  2. Come ho reagito alle informazioni su cui ero d'accordo e con cui non ero d'accordo? Perché?
  3. Quali informazioni ho scelto di ignorare selettivamente e su quali informazioni ho scelto di prestare attenzione?

Porre queste domande e ascoltare le tue risposte è molto utile per evitare le insidie ​​del bias di conferma.

Con la psicologia delle scommesse, speriamo di fornire ai nostri lettori tutti gli strumenti di cui hanno bisogno per migliorare le loro strategie di scommesse. Esci e inizia a scommettere come un affilato!

admin

Reviews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per “interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell\'esperienza” e “misurazione” come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante “Accetta”. Chiudendo questa informativa, continui senza accettare. Ulteriori informazioni