Pagare le tasse sui profitti delle scommesse sportive è semplice (tipo di)

  • I residenti negli Stati Uniti devono segnalare le vincite delle scommesse sportive al governo federale
  • È tua responsabilità segnalare i guadagni: le scommesse sportive non lo faranno per te
  • Tieni traccia delle vincite e delle perdite per completare correttamente i moduli fiscali quando sarà il momento

La presentazione della dichiarazione dei redditi non è mai piacevole, ma dobbiamo affrontare tutti il ​​fisco. Se vivi negli Stati Uniti (e hai compensato alcune scommesse in contanti sugli sport online), devi segnalare le tue vincite per rimanere conforme alle tasse. L'ultima cosa che qualcuno vuole è essere auditato, o peggio ancora: colpito con una multa o un'accusa penale.

Fare le tasse è spesso tanto confuso quanto noioso. Non importa dove ti giri, è probabile che tu riceva una risposta diversa. Ecco perché abbiamo creato questa guida generale per tutto ciò che devi sapere sulle vincite delle scommesse sportive quando si avvicina la stagione delle tasse.

Prima di continuare, siamo obbligati a informarti che mentre possiamo indicarti la giusta direzione per la dichiarazione delle tasse sulle tue vincite nelle scommesse sportive, non siamo avvocati e non possiamo fornirti consulenza legale. Se hai altre domande o domande specifiche su come pagare le tasse in base alla lettera esatta della legge, consulta un CPA (Certified Professional Account) o un avvocato fiscale.

TOP CASINO

BookmakerBonusQuotaSito Web
22BetRicevi un ottimo bonus di benvenuto del 100% fino a 122€.5X, quota 1.4Visita
20BetRicevi il 100 % del primo deposito, fino a un totale di 120 euro.5X, quota 1.4Visita
PowBetRicevi il 100 % del primo deposito, fino a un totale di 120 euro.5X, quota 1.4Visita
Sportaza
Dà il 50% del primo deposito, fino ad un totale di 200€.X8, quota 1.8Visita
Sommario
  1. Non ci sono esenzioni fiscali negli Stati Uniti
  2. Come segnalare accuratamente le tue vittorie e le tue perdite
  3. Che dire del pagamento delle tasse statali?
  4. Vivo nel Regno Unito, devo pagare le tasse sulle scommesse sportive?
  5. Perché dobbiamo pagare le tasse sulle scommesse sportive?
  6. Cosa dicono gli sportsbook sul pagamento delle tasse sulle tue vincite?
  7. Se non ritiro dal mio bookmaker, posso evitare di riportare le vincite?
  8. Cosa succederebbe se non segnalassi le mie vincite?
  9. È facile pagare le tasse in modo efficiente e legale!

Non ci sono esenzioni fiscali negli Stati Uniti

Il gioco d'azzardo è tecnicamente classificato come reddito imponibile dall'IRS. Le vincite non sono plusvalenze, che sono soggette a un diverso insieme di regole.

A differenza del Regno Unito o del Canada, gli scommettitori americani devono pagare le tasse su qualsiasi vincita che superi i $ 600 in un solo anno (o su una scommessa del valore di 300 volte la scommessa iniziale). Tutte le vincite, dalla lotteria alle scommesse piazzate su scommesse sportive online, dovere essere segnalati quando si presentano le tasse, anche se non superano i $ 600.

Tutte le vincite, dalla lotteria alle scommesse piazzate sui siti di scommesse sportive online, devono essere riportate al momento della presentazione delle tasse.

Scopri altro riguardo ai siti scommesse sportive non aams nella lista di Farantube.

Tieni presente che questi $ 600 non si riferiscono al solo profitto. Questo $ 600 si applica al tuo vincite totali quando si scommette su sport, indipendentemente dalle perdite nelle scommesse sportive. Puoi segnalare le tue perdite di scommesse come detrazioni sul tuo modulo fiscale, ma non influiscono sulla soglia di $ 600 per la responsabilità fiscale.

Come segnalare accuratamente le tue vittorie e le tue perdite

Nota: questo consiglio è rivolto agli scommettitori di sport ricreativi, non ai taglienti. Gli Sharps che fanno affidamento sulle vincite delle scommesse sportive come principale fonte di reddito devono affrontare un processo diverso per conformarsi alle leggi fiscali.

Segnalare le vincite delle scommesse sportive è facile se sei solo un normale scommettitore sportivo occasionale. Ci sono due moduli che dovrai compilare per segnalare la tua attività di gioco d'azzardo: Modulo 1040 e Programma A.

Sul modulo fiscale 1040, somma semplicemente le vincite delle scommesse sportive e metti quella cifra nella casella “Altre entrate”. Questa è la riga 21 del modulo 1040. Puoi segnalare le tue perdite come detrazione dettagliata. Queste detrazioni sono riportate nel modulo Schedule A.

Pagherai le tasse sul tuo netto vincite (o le tue vincite meno le tue perdite). Ciò significa che se hai vinto $ 500 in sport, ma hai perso $ 1000, puoi detrarre i $ 500 che hai perso. In quanto tale, è fondamentale segnalare le perdite.

Potresti ricordare che, come parte della nostra guida strategica, ti consigliamo di registrare attentamente sia le tue vincite che le tue perdite.

Oltre ai fini fiscali, questo è estremamente cruciale sia per migliorare la percentuale di vincita che per aumentare il tuo bankroll. Se hai registrato tutte le tue scommesse con attenzione (sia le vincite che le perdite) non dovresti avere problemi a presentare correttamente le tue tasse.

Che dire del pagamento delle tasse statali?

Se vivi in ​​Florida, Nevada, South Dakota, Texas, Washington, Wyoming o Alaska, non paghi alcuna imposta sul reddito statale. Allo stesso modo, se risiedi nel Tennessee o nel New Hampshire, sei obbligato solo a pagare le tasse statali sui dividendi e sulle plusvalenze dai tuoi investimenti e nient'altro.

Non sei tenuto a pagare le tasse statali sulle vincite delle scommesse sportive in Alaska, Florida, New Hampshire, South Dakota, Tennessee, Texas, Washington o Wyoming.

In questi stati, non sei tenuto a pagare la tassa statale sulle vincite delle scommesse sportive, ma devi comunque pagare l'imposta federale sul reddito all'Internal Revenue Service (IRS).

Se non risiedi in uno di questi stati, dovrai segnalare le tue vincite nelle scommesse sportive anche nella dichiarazione dei redditi. Non possiamo fornirti dettagli su come pagare la tua tassa statale, ma il processo dovrebbe essere simile al pagamento della tassa federale. Una volta che ti senti a tuo agio, completare il tuo modulo fiscale statale è piuttosto semplice.

Vivo nel Regno Unito, devo pagare le tasse sulle scommesse sportive?

Nel Regno Unito, gli scommettitori di sport occasionali non sono tenuti a dichiarare le vincite di gioco sulle loro tasse, né sono tassati sulle loro vincite. Invece, le vincite delle scommesse sportive sono classificate come qualcosa chiamato profitti imprevisti, che sono profitti ottenuti grazie a eventi imprevisti e fortuiti. La maggior parte dei tipi di profitti imprevisti non sono tassati nel Regno Unito.

C'è una notevole eccezione a questa regola nel Regno Unito. Se sei un professionista acuto e la tua principale fonte di reddito è scommettere sugli sport, sarai in grado di codificare le tue perdite (e anche le spese di viaggio) come detrazioni, ma dovrai pagare le tasse sui tuoi profitti complessivi.

Perché dobbiamo pagare le tasse sulle scommesse sportive?

Da coloro che possiedono e gestiscono scommesse sportive a coloro che piazzano scommesse sportive in tutto il mondo, una cosa guida tutti gli scommettitori: denaro contante. Ogni anno negli Stati Uniti si spende un'incredibile quantità di denaro per il gioco d'azzardo e il governo ottiene la sua parte.

In tutti gli Stati Uniti, le tasse sulle vincite degli scommettitori sono parte integrante delle economie statali. In molti casi, queste tasse vengono utilizzate per finanziare l'istruzione e altri progetti di lavori pubblici.

Cosa dicono gli sportsbook sul pagamento delle tasse sulle tue vincite?

È importante capire che pagare le tasse sulle tue vincite lo è la tua responsabilità. La maggior parte delle scommesse sportive che esaminiamo serve un pubblico internazionale e non ha le risorse, l'autorità o il desiderio di assistere con le tasse dei propri clienti.

I bookmaker utilizzano il linguaggio corretto per garantire che non si assumano alcuna responsabilità per i clienti che non riescono a completare le loro tasse in modo accurato, onesto e competente.

Per saperne di più vai sui casino non aams affidabile nel ranking di Farantube.

Se non ritiro dal mio bookmaker, posso evitare di riportare le vincite?

Non consigliamo questa linea di condotta in nessuna circostanza. Potresti aver sentito voci secondo cui le vincite delle scommesse sportive online non sono tassabili se gli scommettitori le tengono depositate nei loro bookmaker online. Questo è un mito totale. Come afferma la stessa IRS: “[citizens] sono tassati sul reddito disponibile per te, indipendentemente dal fatto che sia o meno in tuo possesso. “

Potresti aver sentito voci secondo cui le vincite delle scommesse sportive online non sono tassabili se gli scommettitori le tengono depositate nei loro bookmaker online. Questo è un mito totale.

Secondo la lettera della legge fiscale dell'IRS, non fa differenza se i tuoi soldi sono detenuti sul tuo bookmaker online o sul tuo conto bancario. Inoltre, non importa se stai tecnicamente piazzando scommesse offshore. In quanto cittadino statunitense, le vincite di cui entri in possesso contano come reddito.

Una cosa che possiamo dire con certezza è che vinci o perdi, non molte persone escono felici dal combattere con l'IRS. Evita di scherzare con loro a tutti i costi!

Cosa succederebbe se non segnalassi le mie vincite?

Sebbene sia improbabile che l'IRS ti mandi dietro le sbarre, tecnicamente rischi di finire in prigione se compili in modo errato qualsiasi parte del tuo modulo fiscale. C'è una maggiore possibilità che ti colpiscano con una multa ripida. È anche probabile che tu venga controllato, il che non è mai qualunque divertimento.

Le conseguenze della presentazione di un modulo fiscale in modo errato / fraudolento variano. La multa può arrivare fino a $ 250.000 e, nel peggiore dei casi, l'IRS può colpirti con accuse penali e una pena detentiva massima di tre anni.

Anche per gli importi in dollari più piccoli non dichiarati, le multe possono arrivare fino a $ 5.000 (più il 100% delle tasse arretrate che devi ancora).

In breve, non vale la pena evitare di riportare accuratamente le tue vincite.

È facile pagare le tasse in modo efficiente e legale!

Pagare le tasse non è un mal di testa come potresti pensare. In effetti, è estremamente semplice (a patto di tenere traccia delle tue vittorie e sconfitte).

Oltre ad aiutarti con le informazioni fiscali, possiamo aiutarti anche a migliorare le tue percentuali di vincita. Su SportsBettingDime.com, copriamo tutto, dai fondamenti e le basi delle scommesse a strategie più avanzate da utilizzare nelle tue scommesse sportive.

Reviews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per “interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell\'esperienza” e “misurazione” come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante “Accetta”. Chiudendo questa informativa, continui senza accettare. Ulteriori informazioni