Vai al contenuto
Paripesa recensioni

Scambi di scommesse spiegati

Lascia la tua recensione

Proprio come le scommesse sportive, gli scambi di scommesse consentono agli scommettitori di scommettere sul risultato di giochi, stagioni e in generale tutte le stesse proposte offerte dalle scommesse sportive. In effetti, gli scambi di scommesse sono fondamentalmente gli stessi delle scommesse sportive, ad eccezione di un paio di differenze chiave.

Scopri il resto sui siti scommesse non aams affidabile nel ranking di Farantube.

Di seguito, spieghiamo cosa sono gli scambi di scommesse, in che modo sono diversi dalle scommesse sportive e dove puoi trovarli.

Nota a margine: in questo articolo ci atterremo agli eventi sportivi, ma gli scambi di scommesse non si limitano allo sport. Puoi anche trovare oggetti di scena politici e di intrattenimento su molti scambi di scommesse.

Cosa sono gli scambi di scommesse?

Gli scambi di scommesse sono mercati online in cui gli scommettitori scommettono uno contro l’altro sull’esito di qualsiasi evento sportivo. Sono le stesse delle scommesse sportive a parte due principali disparità.

Innanzitutto, in un bookmaker, gli scommettitori stanno scommettendo contro il bookmaker. Come accennato, in uno scambio di scommesse, gli scommettitori stanno scommettendo contro un altro scommettitore.

C’è ancora un prezzo da giocare negli scambi di scommesse, ma invece del succo o “vig” che i bookmaker usano per generare profitti a lungo termine, gli scambi di scommesse prendono una commissione dagli scommettitori vincenti per mantenersi operativi.

“Gli scambi di scommesse consentono agli scommettitori di scommettere contro ogni proposta, cosa che non puoi sempre fare in un bookmaker. “

SCOPRI  Le 10 citazioni più stupide di un atleta

La seconda grande differenza tra gli scambi di scommesse e le scommesse sportive è che gli scambi di scommesse consentono agli scommettitori di scommettere contro ogni proposta, cosa che non puoi sempre fare in un bookmaker.

Scopri il resto su casino online non aams nell’elenco di Farantube.

Le differenze tra scambi di scommesse e scommesse sportive esemplificate

Gli scambi di scommesse sono spiegati al meglio attraverso esempi. Immagina di voler scommettere sul risultato della prossima partita tra Green Bay Packers e Chicago Bears. Lo spread del punto per il gioco è Bears -4.

Se vai a un bookmaker per scommettere su questo gioco, vedrai un menu che assomiglia molto a questo:

Come puoi vedere nell’immagine sopra, le quote per Packers +4 e Bears -4 sono -110 in ogni direzione, il che significa che gli scommettitori devono scommettere $ 110 per vincere $ 100. Quella “tassa” del 10% è il succo di cui sopra. È così che le scommesse sportive prendono il sopravvento sugli scommettitori e generano profitti.

In uno scambio di scommesse, tuttavia, gli scommettitori che vogliono scommettere $ 20 sui Packers a +4 devono semplicemente trovare un altro scommettitore disposto a scommettere $ 20 sui Bears a -4.

Quando il nostro fan di Packers si reca allo scambio di scommesse per scommettere, potrebbe già esserci un’offerta aperta per $ 20 sui Packers +4. Se è così, il nostro fan di Packers può accettare il lato opposto di quell’offerta e via.

SCOPRI  Perché ci è voluto così tanto tempo per legalizzare?

Se non c’è già un’offerta aperta, allora il nostro fan di Packers dovrà farlo rendere un’offerta e attendi che un altro scommettitore sostenga il lato avversario.

Se i Packers coprono come sfavoriti di quattro punti, il nostro fan di Packers vince $ 20 dal fan di Bears, meno la commissione presa dagli operatori di scambio. Se i Bears coprono come favoriti di quattro punti, il nostro fan di Packers perde $ 20.

Scommesse contro i risultati nelle borse di scommesse

Con lo spread betting, le differenze funzionali tra gli scambi di scommesse e le scommesse sportive sono minime. Ma ci sono altri tipi di scommesse in cui ci sono differenze significative.

Negli scambi di scommesse, puoi sempre scommettere contro (cioè “lay”) il lato opposto di una proposta. In effetti, scommettere su qualsiasi cosa richiede che qualcun altro scommetta dall’altra parte.

In modo da [wager on the Packers to win the Super Bowl at +1600 at a betting exchange] ci deve essere un altro più disposto a scommettere che i Packers non vincerà il Super Bowl a quota -1600.

Prendi le scommesse sui futures, ad esempio. Per tutta la bassa stagione, sia nelle scommesse sportive che negli scambi di scommesse, puoi scommettere sui Packers per vincere il Super Bowl a circa +1600 quote, il che significa che se scommetti $ 100, vincerai $ 1600 se i Packers vincono il Lombardi Trophy.

SCOPRI  Migliori Libri di scommesse sportive: 5 letture imperdibili per principianti

Per fare questa scommessa in uno scambio di scommesse, però, ci deve essere un altro scommettitore disposto a scommettere che i Packers non lo farò vincere il Super Bowl a quota -1600. Questo scommettitore può vincere i $ 100 messi in palio dal sostenitore dei Packers se Green Bay non vince il Trofeo Lombardi.

“Stabilire” il risultato (cioè scommettere che non accadrà) è ciò che separa veramente gli scambi di scommesse dalle scommesse sportive in termini di opportunità. La posa è particolarmente apprezzata dalle corse di cavalli, dove si scommette su un particolare cavallo non vincerà non è un’opzione nelle scommesse sportive tradizionali.

Quali scambi di scommesse esistono?

All’insaputa di molti, gli scambi di scommesse esistono da oltre due decenni. I creatori sono stati Betfair e Flutter nel 2000. Le due società si sono fuse nel 2002 (sotto il moniker Betfair), e insieme continuano a detenere la quota di mercato maggiore, ma altri scambi di scommesse sono entrati nella mischia.

Nel 2001, Ladbrokes (un bookmaker tradizionale) ha lanciato il proprio scambio di scommesse, noto come BETDAQ. Alcuni anni dopo, nel 2004, Matchbook è entrato in scena.

Sfortunatamente per i clienti nordamericani, nessuno dei quattro principali scambi di scommesse sembra accettare clienti dal Canada o dagli Stati Uniti in questo momento.