Cos'è VTubing? I creatori virtuali stanno prendendo il sopravvento su Twitch e YouTube

Cos'è VTubing? I creatori virtuali stanno prendendo il sopravvento su Twitch e YouTube

VTubing non è ancora un termine familiare nell'emisfero occidentale, ma in Oriente è a dir poco un fenomeno, consentendo ai creatori di accumulare milioni di visualizzazioni ogni mese - quindi, cos'è esattamente?

Innanzitutto, vale la pena notare qual è la norma quando si tratta di creazione di contenuti su YouTube, Twitch e altre piattaforme di video e streaming. Mentre "Just Chatting" sta diventando una categoria più popolare nel tempo, i contenuti di gioco con un giocatore in streaming o che registrano il proprio gameplay con una sovrapposizione di videocamera sono lo standard.

A volte questi creatori sono famosi per il loro gameplay di alto livello, ma le persone spesso tornano a causa della loro personalità. Proprio come in qualsiasi altra forma di intrattenimento, gli spettatori gravitano verso le persone con cui possono relazionarsi o aspirare a essere simili.

I giocatori come Ninja stanno rapidamente diventando punti di riferimento nella cultura pop, trasformandosi in celebrità sia online che offline davanti ai nostri occhi. Il gioco e lo streaming stanno diventando elementi di punta dell'intrattenimento; e se ci fosse un mezzo per diventare popolare attraverso i contenuti video rimanendo completamente anonimo?

Cos'è un VTuber?

Kizuna AI VTubingKizuna AIM Molti attribuisce la tendenza emergente di VTubing al successo di Kizuna AI.

Originari del Giappone, i VTuber sono YouTuber virtuali (sebbene in modo controintuitivo, non sono esclusivi di YouTube). Creano contenuti online utilizzando un avatar virtuale generato digitalmente e fortemente ispirato agli anime. Si stima che ci fossero oltre 10.000 VTuber attivi all'inizio del 2020 (e quel numero è senza dubbio cresciuto in modo esponenziale), con streamer e YouTuber allo stesso modo che nascondevano la loro vera identità a favore di essere rappresentati da un avatar. Usano personaggi progettati su misura da artisti e li danno vita attraverso programmi come Live2D.

Mentre la base di spettatori principale per VTubing è attualmente quella fuori dal Giappone che ama la cultura e gli anime della nazione, c'è un reale potenziale per questo approccio di superare la sua origine e diventare comune come, se non più diffuso, i creatori che usano la loro vera identità.

La tecnologia alla base di VTubing include in genere il riconoscimento facciale e dei gesti combinato con software animato. Non è semplice. Gli aspiranti VTuber devono investire nella creazione di un avatar per tutto il corpo, un software di animazione 3D che consenta all'avatar di muoversi in modo naturale, un sistema di acquisizione del movimento e alcuni componenti più piccoli per riunire tutto.

Alcuni VTuber scelgono di utilizzare un software che cambia la voce per mascherare ulteriormente la loro identità e rendere il loro avatar davvero un personaggio a sé stante. Non è semplice come usare il tuo smartphone per trasmettere in streaming in diretta su Twitch o registrare un semplice video, questo è certo.

Chi sono i principali attori di VTubing?

Hololive Talent RosterHololiveHololive è un'agenzia VTuber che attualmente gestisce 52 creatori.

Kizuna AI è considerato il primo VTuber in assoluto. Dal debutto alla fine del 2016, ha collezionato milioni di visualizzazioni su YouTube e ha ispirato innumerevoli altre versioni di questa tendenza emergente. Anche Kaguya Luna e Mirai Akari vengono regolarmente nominati tra i migliori creatori di questo settore.

Se c'è un'agenzia VTuber che è relativamente equivalente alla società di giochi Loaded, il team che rappresenta Shroud, sjokz, CouRageJD, DrLupo e Anne Munition, allora è Hololive. Quello che hanno costruito in poco più di un anno è a dir poco straordinario.

L'agenzia è salita alla ribalta in pochissimo tempo dal suo lancio a dicembre 2019, gestendo ora oltre 50 creatori. Rappresentano talenti di spicco come Inugami Korone, Shirakami Fubuki, Usada Pekora, Gawr Gura e Houshou Marine. Questi sono nomi che potresti non riconoscere, ma i loro rispettivi seguenti non sono nulla di cui ridere.

Ci sono state polemiche su Pokimane, una delle più grandi star di Twitch, quando è tornata sulla piattaforma nel settembre 2020 dopo un mese di distanza. La fonte? Ha scelto di debuttare con il suo nuovo personaggio VTube.

Mentre alcuni potrebbero pensare che questo attiri l'attenzione su VTubing tra il suo significativo pubblico occidentale, alcuni fan si sono sentiti come se stesse cercando di capitalizzare l'approccio invece di contribuire ad esso. Un paio di mesi dopo, ha spiegato che il contraccolpo l'ha costretta a usare meno il suo avatar VTuber.

CodeMiko è uno dei VTuber più importanti fino ad oggi, guadagnando terreno su Twitch con un conteggio di follower salutare di oltre 200.000 al momento della scrittura. Dexerto ha recentemente esaminato la crescita dell'account, incluso uno sguardo al modo in cui il creatore - noto come "The Technician" - dà vita al suo avatar.

Il futuro della creazione di contenuti?

Screenshot del protagonista di Pokemon Sword & Shield sfidato dall'avatar di PewDiePie.Game Freak / YouTube: I fan di PewDiePiePokemon non hanno potuto fare a meno di confrontare il nuovo avatar di PewDiePie con un NPC di Sword & Shield.

Ci sono diversi vantaggi sul lato commerciale dell'equazione che VTubing può portare. Tipicamente nella creazione di contenuti, a meno che il creatore non interpreti un personaggio come Dr DisRespect, allora loro stessi sono il loro IP. È la loro identità e personalità che attira i consumatori, non un marchio separato.

I VTuber staccano la loro identità personale dal loro avatar sulla fotocamera, il che significa che possono ottenere milioni di visualizzazioni online e passare inosservati nella vita reale. Possono camminare per le strade, creare contenuti sotto un altro avatar e partecipare alle convention dei fan, ad esempio, senza la fanfara a cui potrebbero essere soggetti altri creatori.

Se un creatore utilizza anche un'applicazione per cambiare la voce, cosa impedisce al proprio avatar di essere controllato da qualcun altro? Finché il personaggio è realizzato con cura con scelte stilistiche e tratti della personalità stabiliti, gli attori possono prendere le redini. Ciò riduce la tensione su ogni singolo creatore e forse significa che l'IP dell'avatar potrebbe persino essere venduto.

Se Ninja vendesse il suo marchio a un altro streamer, sarebbe quasi impossibile per il nuovo proprietario mantenere o far crescere l'IP. Questo problema non esiste nel mondo di VTubing, un mondo che è in una fase nascente ed è pronto a crescere ancora di più nei prossimi anni.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Cos'è VTubing? I creatori virtuali stanno prendendo il sopravvento su Twitch e YouTube è possibile visitare la categoria Business Esports. Questo articolo è stato aggiornato nel 2023.

Farantube

Ciao sono Marta, content manager di Farantube, mi dedico alla ricerca di redattori qualificati per pubblicare il loro lavoro su Farantube.com. Speriamo che vi piaccia tutto il contenuto pubblicato.

Altre notizie:

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per “interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell\'esperienza” e “misurazione” come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante “Accetta”. Chiudendo questa informativa, continui senza accettare. Più informazioni