Secondo quanto riferito, le forze armate statunitensi hanno offerto milioni agli streamer CoD in un programma di reclutamento demolito

Secondo quanto riferito

Secondo quanto riferito, l'esercito americano ha pianificato un massiccio programma di reclutamento tramite Call of Duty, ma si è ritirato dopo che sono emerse accuse contro Activision.

USSA Insurance è uno sponsor della Call of Duty League e l'esercito degli Stati Uniti era uno sponsor prima di tagliare i legami durante la causa contro Activision Blizzard. Un dibattito in corso nella comunità di CoD è se il reclutamento di giocatori di CoD nell'esercito sia moralmente etico.

Il consulente di eSport Rod 'Slasher' Breslau è apparso su NewsNation della NBC e ha dichiarato: "Trovo insidioso che questi streamer stiano reclutando giocatori e giovani su Twitch con il pretesto di giocare solo ai videogiochi, ma in realtà sono lì come reclutatori".

Ha negato qualsiasi correlazione tra videogiochi violenti e servizio militare. Aggiungendo benzina sul fuoco, i documenti interni ottenuti da Motherhood e corroborati da Vice ipotizzano che l'esercito americano stesse pianificando di raggiungere gli spettatori della Gen-Z attraverso Call of Duty.

ActivisionCall of Duty ha collaborato con USAA nel 2021.

L'esercito degli Stati Uniti elimina la vasta strategia di reclutamento della Gen-Z

Secondo i documenti ottenuti da Motherboard, l'esercito ha stanziato 750.000 dollari per il programma televisivo Call of Duty League e Halo.

La fuga di notizie ha anche rivelato che l'esercito intendeva spendere $ 200.000 per sponsorizzare CoD Mobile, inclusa la ricompensa in valuta di gioco per i giocatori che hanno visualizzato gli annunci dell'esercito.

Le voci suggerivano anche che l'esercito volesse prendere di mira gli spettatori della generazione Z collaborando con gli streamer di Warzone. $ 150.000 sono stati stanziati per Stonemountain 64, che ha 2,32 milioni di abbonati YouTuber, ed è stato menzionato Swagg. Lo streamer ha 2,66 milioni di abbonati sullo YouTuber, ma c'era un asterisco accanto al suo nome, il che significa che l'esercito potrebbe aver cercato di riallocare i fondi in base alle conversazioni con lui.

mobile codSecondo quanto riferito, Activision, l'esercito americano stava pianificando di collaborare con CoD Mobile.

Secondo quanto riferito, $ 300.000 sono stati anche assegnati all'organizzazione di eSport CoD OpTic Chicago. I documenti affermavano che una motivazione alla base dell'associazione era "continuare a familiarizzare i fan di OpTic con i valori e le opportunità dell'esercito".

Altre parti del rapporto menzionavano partnership con Twitch, HBCU Showdown, WWE e LoopMe, per un totale di 3,8 milioni di dollari in totale per tutti i suddetti.

Nessuno dei due piani è stato realizzato perché un'e-mail dell'agosto 2021 affermava: "In questo momento, intendiamo immediatamente 'sospendere tutte le attività' con Activision a causa di gravi accuse di molestie sessuali sul posto di lavoro".

Forniremo un aggiornamento se impareremo di più sulla legittimità di tutti i documenti trapelati.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Secondo quanto riferito, le forze armate statunitensi hanno offerto milioni agli streamer CoD in un programma di reclutamento demolito è possibile visitare la categoria Call of Duty. Questo articolo è stato aggiornato nel 2023.

Lee Taejil

Altre notizie:

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per “interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell\'esperienza” e “misurazione” come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante “Accetta”. Chiudendo questa informativa, continui senza accettare. Più informazioni