L’ondata di ban di FIFA 23 esclude i trader dal mercato di Ultimate Team

Molti giocatori di FIFA 23 Ultimate Team sono rimasti sconcertati dopo che un’ondata di ban li ha bloccati fuori dai mercati FUT della Web App e della Companion App.

Le carte collezionabili nella popolare modalità online sono uno dei modi migliori e più veloci per fare monete.

Tuttavia, con regole anti-cheat più severe applicate in FIFA 23, sembra che EA stia prendendo più precauzioni di quanto il giocatore medio si sarebbe aspettato.

Un utente che è stato preso di mira dagli hacker online in FIFA 22, FUT Donkey, è stato escluso dal mercato del gioco sia sulla Web App che sulla Companion App. Si scopre che anche molti altri trader hanno ricevuto avvisi simili.

FIFA 23 colpisce i trader con il divieto parziale del mercato FUT

Il messaggio sullo schermo attribuisce un captcha non riuscito come causa della violazione delle regole.

Dice: “Il tuo account è stato bloccato dall’utilizzo del mercato dei trasferimenti sul Web e delle app di accompagnamento a causa della violazione delle nostre regole”.

Grazie @EASPORTSFIFA non ha mai fallito un captcha, non ha usato alcun tipo di bot/estensione ecc. ricevi un’e-mail o … pic.twitter.com/jbYTnkj5nF

— FUT Donkey (@FUTDonkey) 3 ottobre 2022

Asino ha detto: “Grazie EA SPORTS FIFA. Non ho mai fallito un captcha, non ho usato alcun tipo di bot/estensione ecc. L’anno scorso ho dovuto affrontare l’hacking, ora questo. Non posso avere un anno normale di trading FIFA, immagino.

Altri giocatori di FIFA 23 interessati

Dichiarano inoltre che non è stata inviata alcuna e-mail al proprio account, in merito alla misura di sicurezza captcha.

Iscriviti alla nostra newsletter per gli ultimi aggiornamenti su eSport, giochi e altro ancora.

Nei commenti, un certo numero di altri trader afferma di essere stato colpito anche dall’ondata di ban del mercato FUT.

Un altro commerciante, Jake_FutTrading, ha suggerito un motivo per cui potrebbero verificarsi anche questi divieti: “Quest’anno stanno vietando script e funzioni di ricerca elevate, sembra che ovviamente non dicano che l’hai fatto, ma probabilmente dalla ricerca di spam se hai provato snipes”.

Stanno vietando gli script e le funzioni di ricerca elevate quest’anno, sembra che ovviamente non stia dicendo che l’hai fatto, ma probabilmente dalla ricerca di spam se hai provato gli snipe.

— Jake (@Jake_FutTrading) 3 ottobre 2022

Lo sniping, per chi non lo sapesse, è l’atto di cercare continuamente e rapidamente giocatori a un certo prezzo (di solito valori di mercato più bassi) per trovare carte a un prezzo più basso e con un alto valore di rivendita.

Un altro ha detto: “Hanno appena inviato un’enorme ondata per questo”.

Un utente, chiamato ArchieFUTTrader, ha risposto: “Benvenuto al club mate, per favore siediti”. Dicono anche che non è stata inviata un’e-mail, rendendo il divieto presumibilmente inevitabile.

A proposito, non ho ricevuto nemmeno un’e-mail. Ho capovolto alcune icone ed eroi medi, quel giorno non stavo nemmeno cecchinando 😅

— ArchieFUTTrader (@archiiwald) 3 ottobre 2022

Sebbene le persone colpite dall’ondata di ban non saranno più in grado di scambiare carte sull’app Web o sulla Companion App, non sono totalmente bloccate dal trading di Ultimate Team. Le loro economie di gioco saranno aperte normalmente.