L’aggiornamento di GTA Online rimuove il “95%” di anti-cheat e i giocatori sono sconcertati

Una nuova patch di GTA Online ha rimosso il “95%” dell’anti-cheat del gioco, ma a quanto pare interesserà solo i giocatori PC.

Non importa quanto uno sviluppatore ci provi, imbroglioni e hacker in genere trovano la loro strada e iniziano a rovinare l’esperienza per molti giocatori.

Nel caso di GTA Online, trucchi come God Mode, munizioni infinite e cose ancora più stravaganti come trasformare altri giocatori in una grande palla sono stati prevalenti nel corso degli anni. Per la maggior parte, questi riguardano solo i giocatori PC, dato che puoi effettivamente modificare il gioco laggiù.

Rockstar Games ha, nel corso degli anni, bloccato i menu mod inseguendo venditori di cheat e hacker, ma continuano a comparire nel gioco. Potrebbero anche avere un po ‘più di margine di manovra, visto che gli sviluppatori hanno sventrato parte del sistema anti-cheat.

GTA Online rimuove il “95%” di anti-cheat nell’aggiornamento a sorpresa

Esatto, a seguito di un aggiornamento del 26 ottobre, Rockstar Games ha eliminato il “95%” dell’anti-cheat del gioco su PC.

Iscriviti alla nostra newsletter per gli ultimi aggiornamenti su eSport, giochi e altro ancora.

È stato segnalato dall’insider di Rockstar TezFun, che ha twittato: “Con una strana mossa, l’ultima patch per PC #GTAV rimuove componenti essenziali del sistema anti-cheat. “Con conseguente rimozione di circa il 95% del sistema anti-cheat.”

Alcuni fan hanno immediatamente alzato il sopracciglio alla mossa, chiedendosi perché Rockstar avrebbe fatto una mossa del genere. “Fondamentalmente un buff per i menu mod tbh”, ha detto uno. “In realtà non fa nulla, quindi possono persino eliminarlo”, ha aggiunto un altro. “Beh, non noteremo comunque alcuna differenza”, ha commentato un altro.

Stranamente, l’ultima patch per PC di #GTAV rimuove i componenti essenziali del sistema anti-cheat. Risultato: la rimozione di circa il 95% del sistema anti-cheat.

— Tez2 (@TezFunz2) 26 ottobre 2022

Altri hanno suggerito che potrebbe essere solo Rockstar a prepararsi a lanciare un nuovo sistema anti-cheat, soprattutto con il grande aggiornamento invernale annuale proprio dietro l’angolo.

Resta da vedere se sarà così, ma è chiaramente qualcosa che ha sconcertato alcuni fan di GTA e li ha lasciati interrogarsi su cosa Rockstar abbia nella manica. Tuttavia, ci sono molti che vorrebbero che si muovessero e rilasciassero invece GTA 6.