I fan di LEC incolpano le lunghe pause per "rovinare" lo streaming e danneggiare il pubblico

I fan della LEC stanno chiamando la trasmissione per lunghe pause tra i giochi, con problemi tecnici e interruzioni del gioco che "rovinano" l'esperienza visiva per i fan.

Il LEC ha avuto un inizio difficile, con un numero di spettatori inferiore rispetto all'anno precedente e problemi tecnici che hanno esaurito gli spettatori e le persone del team di trasmissione.

Mentre molti di questi problemi saranno affrontati dalla LEC in futuro, alcuni telespettatori affermano che il problema riguardi la trasmissione stessa.

Un thread di Reddit che ha preso piede afferma che, anche senza problemi tecnici, il tempo di inattività è troppo lungo e che hanno difficoltà a rimanere investiti nei giochi della giornata.

I fan di LEC invocano lunghi ritardi di trasmissione

Con il ritorno della LEC per la prima volta da mesi con un sacco di modifiche a League of Legends dall'ultima volta che i giocatori hanno messo piede nello studio di Berlino, dovevano esserci almeno alcuni problemi tecnici.

Tuttavia, il primo fine settimana LEC è stato difficile, con problemi tecnici che hanno ritardato più giochi di quanto non abbiano fatto. Ci è voluto molto più tempo del previsto perché le partite si svolgessero. Ciò ha portato i caster e altre troupe televisive a fare del loro meglio per riempire il tempo, ma alcuni spettatori affermano di aver avuto difficoltà a rimanere investiti.

Iscriviti alla nostra newsletter per gli ultimi aggiornamenti su eSport, giochi e altro ancora.

MonteCristo, una figura di spicco nella comunità di LoL ed ex caster, ha rispecchiato queste lamentele in un thread su Twitter affermando che guardare le partite dal vivo è "grottescamente inefficiente" rispetto al recuperare il ritardo sulle partite del giorno guardando i VoD in un secondo momento.

Caedrel ha risposto a tutte le critiche rivolte alla trasmissione LEC sul suo stream Twitch, Sjokz ha affrontato la situazione in un tweet dicendo che "mi ha abbattuto un po' il fatto che molte persone stiano dicendo di odiare il contenuto dei tempi di inattività", e un'immagine di Quickshot che si trova dietro la scrivania dei lanciatori è stato pubblicato dopo la trasmissione incredibilmente lunga del primo giorno della competizione LEC.

Umore pic.twitter.com/Q7tYCC9zrC

— Tom Matthiesen (@TomMatthiesen) 21 gennaio 2023

La risposta di Caedrel è stata la più approfondita sulla situazione e su com'è lavorare alla trasmissione mentre si occupano di problemi tecnici. “Pensi che stiamo intenzionalmente cercando di ritardare il gioco per i contenuti? Faremo un pre-partita, faremo un post-partita e faremo un'intervista. Questo è tutto. Non accetteremo quello molto tempo. Siamo lì solo per guadagnare tempo e creare contenuti.

Ha anche affermato che una certa marca anonima di periferiche non funzionava correttamente con i computer LEC, portando i giocatori a dover ripristinare le proprie impostazioni sul mouse o sulla tastiera. Anche un giocatore che ha un problema di questa natura potrebbe causare un ritardo.

Mentre il team di trasmissione LEC si è scusato per tutti i ritardi e ha promesso di migliorare l'esperienza visiva in futuro, sembra che alcuni fan di LEC stiano finendo la pazienza.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a I fan di LEC incolpano le lunghe pause per "rovinare" lo streaming e danneggiare il pubblico è possibile visitare la categoria League of Legends. Questo articolo è stato aggiornato nel 2023.

Lee Taejil

Altre notizie:

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per “interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell\'esperienza” e “misurazione” come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante “Accetta”. Chiudendo questa informativa, continui senza accettare. Più informazioni