Lo sviluppatore di Riot Phreak difende la patch 13.1B di LoL Yuumi nerf tra il contraccolpo: "Non è molto peggio"

Shoutcaster è diventato il game designer David 'Phreak' Turley ha pubblicato un video condividendo i suoi pensieri sulla patch 13.1B in League of Legends, con una spiegazione estesa dietro il suo processo di pensiero e le sue decisioni mentre nerfava Yuumi.

Tutti coloro che hanno giocato a League of Legends ricorderanno David 'Phreak' Turley, uno dei primi membri della squadra di League, che in precedenza aveva lanciato partite e ospitato i riflettori dei campioni.

Al giorno d'oggi, fa parte del team di bilanciamento di League of Legends, apportando buff, nerf e modifiche ai tuoi campioni preferiti. Nella patch 13.1B abbiamo visto enormi modifiche agli ADC, nerf agli oggetti combattenti e la distruzione di Yuumi così come la conosciamo.

Con Phreak alla guida del team Balance, è stato in grado di darci alcuni pensieri in un video che ha pubblicato sul suo canale YouTube. In particolare è andato nei dettagli su Yuumi, il gatto magico più odiato. Dato che Yuumi ha avuto probabilmente i cambiamenti più grandi e controversi della patch, ha spiegato il suo processo di pensiero e ragionamento per loro.

Phreak ha spiegato come le statistiche di base di Yuumi fossero estremamente alte, tanto che poteva tranquillamente affrontare alcuni degli ADC più forti come Caitlyn. Ha poi spiegato la differenza tra l'utilizzo di Yuumi nel gioco professionistico rispetto al gioco più recente, poiché i professionisti Yuumi sanno come abusare di queste statistiche di base elevate per consentire loro di vincere la corsia.

Ha poi parlato di come gli andava bene che Yuumi fosse un campione amico dei noob pur essendo complessivamente più debole e ha detto che i nerf erano più mirati al gioco professionistico.

Iscriviti alla nostra newsletter per gli ultimi aggiornamenti su eSport, giochi e altro ancora.

“Sono abbastanza fiducioso che Yuumi dovrebbe abbandonare il gioco professionistico. Questi sono troppo nerf della fase in corsia per essere giocabili nel gioco professionistico. Sono davvero fiducioso che i professionisti dicano 'oh, beh, non la suoneremo nei professionisti, se n'è andata' e di conseguenza i professionisti avranno un aspetto migliore.

Phreak, tuttavia, si è poi assicurato di sottolineare che questi nerf non sono così gravi come sembrano per il normale Yuumi. Ha affermato che mentre i nerf delle statistiche di base sembravano piuttosto dannosi, la maggior parte degli Yuumi normali non li usa, e quindi non dovrebbe avere un impatto eccessivo.

Ha commentato che era sua intenzione far sembrare grandi i nerf, in modo da influire sul tasso di ban di Yuumi nel gioco normale, mentre il suo tasso di gioco diminuiva nel gioco professionale.

“Voglio che i nerf sembrino fottutamente enormi, voglio che i professionisti smettano di giocarci e voglio che tu smetta di vietarlo. E di basso profilo, non è poi così tanto peggio, e va bene perché voglio che tu pensi che non stia più bene, è tutto ciò che voglio davvero.

Non saremo certi di come questi cambiamenti influiranno su Yuumi fino a un po' più avanti nella patch, ma Phreak spera di portare il gatto nella giusta direzione.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Lo sviluppatore di Riot Phreak difende la patch 13.1B di LoL Yuumi nerf tra il contraccolpo: "Non è molto peggio" è possibile visitare la categoria League of Legends. Questo articolo è stato aggiornato nel 2023.

Lee Taejil

Altre notizie:

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per “interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell\'esperienza” e “misurazione” come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante “Accetta”. Chiudendo questa informativa, continui senza accettare. Più informazioni