Rammus domina la stagione 13 della lega con la percentuale di vittorie più alta di tutti i campioni

Tra una varietà di modifiche alla giungla che garantiscono più sostegno per l’uccisione dei campi nella giungla e i nuovi mitici dei carri armati della stagione 13, Rammus si è fatto strada fino alla cima della catena alimentare di League of Legends.

Oltre ad alcuni meta molto specifici di League of Legends, Rammus è esistito come scelta di nicchia. È sempre stato pensato per essere una risposta alle pesanti composizioni di AD.

Rammus non è il tipo di campione da scegliere e dare la priorità a ogni partita. Piuttosto, è stato progettato come risposta a situazioni molto specifiche. L’introduzione di nuovi articoli per carri armati lo ha gettato fuori da quella nicchia e verso la supremazia.

La percentuale di vittorie di Rammus è salita a oltre il 56% secondo u.gg, rendendolo il campione con la percentuale di vittorie più alta nella stagione 13 di League of Legends.

Rammus si fa strada verso la vetta della stagione 13 di League of Legends

Rammus non è stato potenziato nella patch 12.23, quindi, per scoprire cosa lo rende così forte, è necessario scavare un po’. Questo è un classico caso in cui un campione viene influenzato da altri cambiamenti all’interno del gioco che lo spingono oltre il limite in un territorio sopraffatto.

Detto questo, non devi andare anche lontano per trovare i colpevoli qui. Rammus è stato buffato sei volte durante la stagione 12 e nella pre-stagione 13, buff che lo hanno reso cumulativamente sempre più potente nel corso dell’anno.

Tutti quei buff combinati con un certo carro mitico hanno reso questo campione davvero inarrestabile.

Iscriviti alla nostra newsletter per gli ultimi aggiornamenti su eSport, giochi e altro ancora.

Jak’Sho è la chiave del successo di Rammus. È un oggetto mitico aggiunto all’inizio della stagione 13 che lo premia per la permanenza in combattimento con la sua passiva di accumulo di protezione e gli dà il sostegno che normalmente manca al suo kit. Ciò, combinato con i Buff di Sunfire e il sustain di Abyssal Mask che compensa il valore che Rammus perde non andando in armatura, ha creato la tempesta perfetta per questo campione.

Per non parlare del fatto che è molto più facile per i campioni da giungla sostenersi dalla rimozione dei campi rispetto alla patch 12.22, rendendo Rammus un campione da giungla incredibilmente sano a causa del minor danno che subisce durante la pulizia.

È difficile dire se Rammus sia stato bravo per tutto questo tempo e nessuno se ne sia accorto, o se i nuovi oggetti abbiano davvero aumentato così tanto il suo livello di potenza. Ad ogni modo, questo jungler ha rapidamente accelerato la sua strada verso la vetta di League of Legends.