Secondo quanto riferito, TSM raccolse il jungler coreano Bugi per LCS 2023

A seguito delle voci secondo cui alcuni campioni da giungla di grandi nomi erano possibili prospettive di importazione per TSM, i rapporti indicano che si sono stabiliti su Bugi, un jungler coreano che ha suonato in più regioni dal 2017.

Dopo la performance tutt'altro che eccezionale di TSM nel 2022 e la recente controversia sulla loro partnership da allora sospesa con FTX, nessuno sapeva quale direzione avrebbero preso per ricostruire il proprio elenco LCS per il 2023.

Dato che FTX è lo sponsor principale di TSM, la divisione ha messo in dubbio l'organizzazione LCS di lunga data sulla possibilità o meno di schierare un roster che potesse davvero competere per un titolo nazionale.

Secondo i rapporti che contrastano con le prime voci secondo cui Hung 'Karsa' Hao-Hsuan sarebbe stato firmato dall'org, hanno finito per andare con Lee 'Bugi' Seong-yeop, un jungler proveniente dalla Corea del Sud che ha suonato in tre diverse regioni minori nel corso della sua carriera.

Secondo quanto riferito, TSM raccolse Bugi per il loro elenco LCS 2023

Bugi potrebbe non aver ancora giocato in una regione importante, ma sarebbe un insulto definirlo un giocatore alle prime armi.

Iscriviti alla nostra newsletter per gli ultimi aggiornamenti su eSport, giochi e altro ancora.

La sua carriera è iniziata in Giappone, seguita dal suonare nell'LMS (ora PCS) per due diverse organizzazioni, la più importante delle quali era Flash Wolves. Poi è andato indietro in Giappone per giocare per V3 Esports prima di giocare in LATAM su Furious Gaming, seguito da un passaggio a Estral Esports nel 2022.

5 anni, 7 squadre, 3 regioni. Il track record di Bugi in giro per il mondo lo rende difficile da definire e rende difficile prevedere quanto bene se la caverà. Ma Estral Esports gli ha permesso di esplorare le sue opzioni per il 2023 e la scadenza del suo contratto si allinea perfettamente con un rapporto di Alejandro Gomis di Blix.gg secondo cui giocherà per TSM.

🇮🇹Personalmente, volevo andare da qualche altra parte dopo aver vinto il LLA, ma è stato un peccato. Non dimenticherò i fan del LLA e "Non dimenticherò mai quello che mi ha fatto" Dovrebbe essere punito Los quiero a todos TQM😍 pic. twitter.com/gfYDzO7iIr

— Bugi (@yeopbugi) 18 novembre 2022

Lo stesso Bugi ha confermato di aver firmato un contratto e ha twittato una bandiera americana accanto all'annuncio. Sebbene TSM non abbia ancora confermato la firma, è molto probabile che sarà il jungler che finiranno per schierare per il 2023.

Estral Esports ha mancato di poco le qualificazioni per i Mondiali 2022. Sono stati battuti da Isurus in un BO5 incredibilmente ravvicinato, una sconfitta che ha impedito a Bugi di partecipare al suo primo campionato del mondo. Forse potrebbe cambiare con TSM?

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Secondo quanto riferito, TSM raccolse il jungler coreano Bugi per LCS 2023 è possibile visitare la categoria League of Legends. Questo articolo è stato aggiornato nel 2023.

Lee Taejil

Altre notizie:

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per “interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell\'esperienza” e “misurazione” come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante “Accetta”. Chiudendo questa informativa, continui senza accettare. Più informazioni