Farantube
Image default
Esports

Qallo, marchio di integratori di sport, raccoglie 1,3 milioni di dollari di investimenti Visuals by Impulse si unisce a Elgato sotto la proprietà di CORSAIR per aiutare i creatori di contenuti

Qallo, il marchio di performance di eSport con sede in Belgio, ha raccolto 1,3 milioni di dollari nel tentativo di far crescere il proprio business e la propria presenza nel settore.

Qallo sta creando quelli che descrivono come “integratori di gioco sani” incentrati sull’aiutare gli atleti di eSport a migliorare e ottimizzare le loro prestazioni.

I loro prodotti includono un integratore specifico per il focus, QFocus, e un integratore che mira ad aiutare con il sonno, QSleep.

Con i soldi raccolti, stanno cercando di aumentare la consapevolezza riguardo alla necessità di quelli che credono essere i pilastri necessari per ottimizzare le prestazioni di gioco e promuovere i loro supplementi di cui sopra.

QalloQallo ha fornito alla squadra belga Sector One un bootcamp durante una competizione League of Legends nel 2020.

Attualmente spediscono prodotti in Europa, ma sperano di espandere i loro servizi in Nord America nel marzo 2021, un’impresa che senza dubbio sarà resa più facile rafforzando le loro operazioni con questo investimento.

  • Per saperne di più: VBI entra a far parte di Elgato sotto la proprietà di CORSAIR

“Sono disponibili informazioni molto limitate sulle prestazioni degli eSport”, ha affermato Niels Peetermans, co-fondatore di Qallo. Negli sport regolari, ci sono molti contenuti accessibili riguardanti programmi di allenamento, diete, integratori alimentari, ecc. Negli eSport, c’è un grande divario di conoscenza tra l’1% più ricco e il resto degli atleti. Vogliamo colmare questo divario “.

Per completare i propri prodotti, l’azienda ha lanciato un sistema basato su sei basi: allenamento in-game, sonno e recupero, esercizio fisico, alimentazione, resilienza mentale e benessere e dinamiche di squadra. Prima della crisi sanitaria globale, il team di Qallo ha ospitato un campo di addestramento con la squadra belga Sector One per aiutarli nella competizione nazionale League of Legends.

L’azienda ha il proprio centro per le esibizioni di eSport, situato nella loro nazione d’origine, il Belgio, in particolare ad Anversa. Sono stati fondati nell’agosto 2020 da Niels “Super1Fly” Peetermans, Moos “Tempgaltic” Tits e Alexander “AlexRoark” Van Laer.

Related posts

Come padroneggiare il DMR dell’arco lungo in Apex Legends: suggerimenti, statistiche sui danni e altro Come usare il Prowler in Apex Legends: suggerimenti, statistiche sui danni e DPS

admin

Shopify lancia l’organizzazione di eSport di Rebellion con il roster di StarCraft II

admin

I giocatori di Apex Legends vogliono funzionalità skin semplici prese in prestito da Overwatch Come utilizzare G7 Scout in Apex Legends: suggerimenti, statistiche sui danni e DPS

admin

Leave a Comment