Farantube
Image default
Finanze

Come ottenere un prestito privato con crediti inesigibili

Prendere in prestito con un cattivo credito può essere una sfida. Non solo è più difficile ottenere l’approvazione da un prestatore tradizionale, ma potresti pagare di più sotto forma di un tasso di interesse più elevato.

Potresti aver sentito che i prestiti privati ​​sono una buona alternativa ai prestiti tradizionali e, in alcuni casi, è vero. Capire dove e come prendere in prestito con crediti inesigibili può aiutarti a ottenere in sicurezza i fondi di cui hai bisogno dal prestatore di denaro privato giusto.

Nozioni di base sui prestiti privati

Come suggerisce il nome, si tratta di prestiti ottenuti da un prestatore privato. Rientrano in una delle due categorie:

  • Prestiti da un prestatore non istituzionale (cioè non una banca o un’unione di credito)
  • Prestiti agli studenti che non provengono dal governo

Come gli istituti di credito tradizionali, gli istituti di credito privati ​​forniscono una varietà di prestiti per uso personale e aziendale. Ma poiché questi istituti di credito generalmente non sono tenuti allo stesso standard normativo elevato dei prestatori tradizionali, tendono a fornire un percorso più facile per la qualificazione a coloro che hanno un credito cattivo o insufficiente (e con meno scartoffie). In alcuni casi, possono persino offrire condizioni più favorevoli e flessibili su un prestito (un periodo di rimborso più breve, ad esempio).

Probabilmente sei pronto a prendere in prestito da qualsiasi luogo tranne una banca, ma non escludere banche comunitarie e unioni di credito locali. Queste piccole istituzioni potrebbero essere disposte a prestare quando hai un cattivo credito. Invece di affrontare una rigida serie di regole, parla con un prestatore per discutere le tue opzioni. Un prestito tradizionale da una banca o da un’unione di credito è infinitamente meglio che andare con un prestatore predatore che impone interessi e commissioni esorbitanti.

Ottenere prestiti per studenti privati

Se stai prendendo in prestito per l’istruzione, ci sono due tipi fondamentali di prestiti: prestiti federali concessi dal governo e prestiti privati ​​da istituti di credito non federali, comprese banche e unioni di credito o agenzie statali.

I prestiti federali sono spesso la soluzione migliore se si dispone di crediti inesigibili perché non richiedono un controllo del credito (ad eccezione dei prestiti PLUS) e offrono tassi di interesse fissi e piani di rimborso basati sul reddito. In genere è saggio esaurire quelle fonti prima di passare ai prestiti studenteschi privati. Detto questo, ci sono dei limiti sull’importo preso in prestito ogni anno accademico e nel corso del tuo studio. Se hai bisogno di più soldi e vuoi scegliere tra un tasso di interesse fisso e variabile, puoi potenzialmente ottenerlo tramite un privato prestito.

Banche e altri istituti finanziari

La maggior parte degli studenti ha un reddito minimo o nullo o una storia creditizia, il che rende difficile dimostrare a una banca che hai la capacità di rimborsare un prestito studentesco. Tuttavia, potresti avere la fortuna di ottenere un prestito privato da una banca della comunità, un’unione di credito o una società di servizi finanziari.

Per ottenere l’approvazione con un prestatore privato, probabilmente dovrai fare domanda direttamente tramite la banca o un altro istituto finanziario e sottoporsi a una verifica del credito. Se i tuoi rapporti di credito sono irregolari, potresti dover richiedere un prestito con un cofirmatario più finanziariamente stabilito (che si assume tutti i rischi di contrarre prestiti con te) per aumentare le tue possibilità di approvazione.

I prestiti agli studenti sono considerati facili da ottenere e difficili da rimborsare. Prendi in prestito il meno possibile e valuta come ripagare quei prestiti dopo la laurea.

Agenzie statali

Si tratta di prestiti agli studenti di organizzazioni statali o affiliate allo stato. I vantaggi del prestito variano a seconda del prestito, ma possono includere tassi di interesse bassi, maturazione ritardata degli interessi e un periodo di grazia prima dell’inizio del rimborso. Inoltre, alcuni di questi prestiti possono essere erogati direttamente dalla scuola.

In genere dovrai fare domanda direttamente tramite l’agenzia statale che offre il prestito. Oltre a compilare una domanda, ti potrebbe essere chiesto di dimostrare il tuo stato di iscrizione e le tue necessità finanziarie (per un prestito in base alle necessità).

Ottenere prestiti privati ​​da istituti di credito non istituzionali

Se la banca locale o l’unione di credito esita a concederti un prestito, sono disponibili diversi istituti di credito alternativi.

Finanziatori peer-to-peer (P2P)

I prestatori P2P come Lending Club e Prosper mettono in contatto i mutuatari con gli investitori su una piattaforma online. Offrono prestiti personali (consolidamento debiti o acquisto di un’auto, ad esempio) e prestiti aziendali. Inoltre, gestiscono tutti gli aspetti della transazione di prestito in modo che investitori e mutuatari non debbano interagire.

I prestatori P2P rendono più facile prendere in prestito, anche con alcune imperfezioni nei rapporti di credito. Ad esempio, mentre il prestatore P2P LendingClub richiede generalmente un punteggio FICO minimo di 580, un punteggio che probabilmente è basso a causa di errori di credito passati. Inoltre, questi istituti di credito privati ​​possono spesso aiutarti a trovare un tasso di interesse inferiore rispetto a un prestatore tradizionale.

Per ottenere un prestito privato da un prestatore di denaro P2P, è necessario sottoporsi a un controllo del credito (che può causare una richiesta difficile che oscura temporaneamente il tuo credito), inviare informazioni di base e verificare il tuo reddito.

Individui

Questi sono prestiti che richiedi a persone che conosci. Amici o familiari con denaro extra potrebbero essere disposti a concederti un prestito personale o aziendale.

I vantaggi di un prestito familiare (o di un amico) sono che una persona con un cattivo credito può spesso assicurarsi un tasso di interesse inferiore, termini di rimborso del prestito più brevi o più lunghi rispetto a quelli offerti da una banca e la possibilità di interrompere o ridurre temporaneamente i pagamenti durante un emergenza finanziaria.

Per evitare malintesi che possono danneggiare il rapporto personale con il prestatore, inizia con una conversazione dettagliata e onesta che esponga chiaramente le aspettative per il prestito. Quindi, ottenere un contratto di prestito formale per iscritto che acquisisca l’importo del prestito, i termini di rimborso, i costi degli interessi e il potenziale utilizzo di garanzie collaterali o di un servizio di terze parti che riporta i pagamenti alle agenzie di credito. La segnalazione dei pagamenti alle agenzie può aiutare ricostruisci il tuo credito, offrendoti più opzioni di finanziamento in futuro.

Mutui privati ​​o istituti di credito immobiliare

Le società di mutui e gli intermediari, così come altri istituti di credito privati ​​specializzati nel settore immobiliare, offrono anche prestiti per la casa e immobili a coloro che hanno problemi di credito.

Gli investitori immobiliari che acquistano per la prima volta o che acquistano e vendono regolarmente case (e quindi necessitano spesso di prestiti consistenti) in particolare trarranno vantaggio dal lavorare con questi prestatori di denaro privati.

In genere, per ottenere uno di questi prestiti è comunque necessario sottoporsi a una verifica del credito e del reddito, ma privati ​​questi istituti di credito potrebbero essere disposti a concederti un prestito per un’impresa più rischiosa (ad esempio, capovolgimento della casa) anche con un reddito irregolare e poco brillante punteggio di credito se pensano che sarà redditizio.

Prima di compilare una domanda, firmare un accordo o accettare denaro, assicurati di lavorare con un prestatore affidabile e conveniente. È facile farsi rubare la propria identità online o cadere vittima di una truffa di prestito a pagamento anticipato che ti costringe a pagare le tasse prima di ottenere un prestito.I prestatori che promettono di lavorare con mutuatari che hanno un cattivo credito sono spesso costosi da avviare.

Takeaway chiave

  • I prestatori privati ​​hanno spesso requisiti di prestito flessibili.
  • Potresti incontrare tassi più alti da istituti di credito privati ​​se hai punteggi di credito bassi.
  • Sono disponibili prestiti privati ​​per lezioni scolastiche, acquisti di case e altro ancora.
  • Confronta le tariffe di diversi istituti di credito per assicurarti di ottenere l’offerta migliore.

Related posts

Investire in fondi comuni di investimento unitario

admin

Come approvare e scrivere assegni a più persone

admin

Come costruire un portafoglio di fondi comuni di investimento

admin

Leave a Comment