Farantube
Image default
Finanze

Definizione, fattori, razza, genere, impatto

Il divario nel rendimento è la disparità nel livello di istruzione tra i diversi gruppi e esistono divari nei risultati a ogni livello di istruzione. È tra gruppi basati su etnia, orientamento sessuale, identità di genere, capacità fisiche o mentali e reddito. Il rendimento scolastico è misurato da test standardizzati, diplomi, accesso all’istruzione superiore o occupazione.

Il divario di rendimento influisce negativamente sugli individui e sulla società, poiché gli studenti perdono opportunità di lavoro e carriera e il resto di noi perde i contributi che avrebbero potuto dare se non ci fosse stato il divario.

Fattori che influenzano il rendimento scolastico

La National Educational Association cita otto aree che contribuiscono al divario razziale e di rendimento del reddito, suddivise in cose per le quali le scuole possono fare qualcosa e cose al di fuori del controllo della scuola.

Fattori sotto il controllo della scuola

Una scuola può migliorare le dimensioni della classe e la sicurezza della scuola. Può assumere insegnanti esperti e assicurarsi che siano sensibili alle questioni culturali. La scuola può incoraggiare l’interesse degli studenti per l’istruzione e coinvolgere la famiglia quando possibile.

Fattori che le scuole non possono controllare

Una singola scuola non può controllare i fondi per l’istruzione. Né una scuola può influenzare altri fattori che influenzano il divario di rendimento come il reddito familiare, la dieta, la lingua e la mobilità degli studenti. Una scuola non può influenzare il pregiudizio culturale di una famiglia contro l’importanza dell’istruzione. Gli educatori non possono fare molto per un quartiere insicuro, per l’accesso alle biblioteche o per la mancanza di posti di lavoro. Tutti questi fattori possono influire negativamente sul rendimento scolastico.

Risultati educativi e gara

I divari di rendimento per le minoranze razziali sono correlati ai divari di reddito, tassi di povertà, tassi di disoccupazione e livello di istruzione dei genitori. Lo Stanford Center for Policy Analysis ha scoperto che la correlazione tra i divari di rendimento e questi fattori socio-economici era almeno del 62% per le comunità nere e dell’83% per le comunità Latinx.

Uno studio McKinsey del 2009 ha rilevato che il punteggio medio degli studenti neri e Latinx nei test standardizzati era di due o tre anni inferiore a quello degli studenti bianchi della stessa età.

Allo stesso modo, gli stati più ricchi hanno punteggi di istruzione migliori. La metà degli stati con le 10 migliori economie ha anche i migliori punteggi di istruzione.

Il reddito da solo non spiega tutte le lacune. La disuguaglianza strutturale è un altro colpevole che perpetua il divario di risultati.

Gli studenti delle scuole ad alta povertà non ricevono finanziamenti governativi uguali. Uno studio del Dipartimento dell’Istruzione ha rilevato che il 45% delle scuole ad alta povertà ha ricevuto meno finanziamenti statali e locali rispetto ad altre scuole all’interno dei propri distretti.

Uno studio del 2011 ha rilevato che le famiglie minoritarie con redditi superiori a $ 75.000 hanno ancora maggiori probabilità di vivere in comunità a basso reddito rispetto alle famiglie bianche con redditi inferiori a $ 40.000. Le scuole in questi quartieri sono di qualità inferiore rispetto a quelle nelle aree ricche.

La ricerca ha scoperto che questo rappresenta il 37% del motivo per i punteggi di matematica più bassi.Uno dei motivi è che le scuole a basso reddito hanno insegnanti più non accreditati o inesperti.

Risultato scolastico e genere

Quando si parla di genere, ci sono ampie variazioni nei risultati. Gli studenti Cisgender sono guidati verso studi “adeguati al genere”. Gli studenti LBGTQ affrontano queste sfide oltre alla discriminazione totale sia nella scuola materna che nel college.

Maschio e femmina

Il divario di rendimento di genere dipende dall’argomento. Le studentesse testano meglio degli studenti maschi in lettura, hanno una media dei voti più alta e un più alto tasso di accettazione al college.

L’opposto è vero per la matematica e la scienza. I maschi del nono anno superano le femmine quattro a uno nell’American Mathematics Competition. Questa discrepanza peggiora al 12 ° anno, secondo uno studio della Wharton Business School. Di conseguenza, le donne sono sottorappresentate nelle carriere scientifiche ben pagate , tecnologia, ingegneria e matematica.

La causa del divario di genere è oggetto di accesi dibattiti.

La ricerca mostra che, sebbene ci siano differenze cerebrali, ciò non significa necessariamente che il cervello dei ragazzi sia “cablato” contro la lettura.Altre ricerche mostrano che anche i fattori ambientali influenzano le predisposizioni neurologiche.

Alcuni studi indicano che i ragazzi evitano le arti liberali perché la società afferma che la lettura è femminile e molti ragazzi sono orientati verso lo sport piuttosto che verso gli accademici.

Allo stesso modo, le ragazze sono state storicamente guidate verso corsi di economia domestica invece che di scienze, matematica o economia. Ancora oggi, ci sono molti stereotipi che scoraggiano le ragazze dal seguire corsi STEM e la ricerca ha scoperto che gli insegnanti di scienze e matematica danno ai ragazzi più aiuto in quelle zone.

All’interno delle scuole, il monitoraggio guida gli studenti verso diverse carriere. Molti affermano che questo guida le minoranze e le donne verso lavori meno redditizi, mentre altri sostengono che il monitoraggio è necessario per offrire ai bambini dotati, di tutti i gruppi, la migliore preparazione per eccellere. queste teorie.

LGBTQ

Nel complesso, gli americani lesbiche, gay, bisessuali, transgender e queer (LGBTQ) segnalano molte discriminazioni che possono aggiungere un pesante fardello al rendimento scolastico. Ad esempio, più della metà degli studenti LGBTQ ha subito insulti, molestie sessuali o violenza a causa del loro orientamento sessuale o identità di genere. Quasi il 60% degli studenti transgender non poteva usare il bagno conforme alla propria identità di genere.

Gli studenti delle scuole superiori LGBTQ sperimentano un assenteismo più elevato, voti inferiori e minori aspettative di completare la scuola superiore o l’università. Gli studenti delle scuole superiori che sperimentano la sessualità dello stesso sesso hanno meno probabilità di completare il college, ma gli uomini che sperimentano la sessualità dello stesso sesso al college non affrontare questo divario.

Impatto economico delle lacune nei risultati scolastici

Uno studio di McKinsey stima che il divario nei risultati è costato all’economia statunitense più di tutte le recessioni dagli anni ’70 messe insieme.

Per il periodo di 10 anni 1998-2008, il prodotto interno lordo (PIL) statunitense sarebbe stato più alto di 525 miliardi di dollari nel 2008 se non ci fosse stato un divario di rendimento basato sulla razza.

Allo stesso modo, se gli studenti a basso reddito avessero ottenuto gli stessi risultati scolastici dei loro coetanei più ricchi nello stesso periodo, avrebbero aggiunto 670 miliardi di dollari di PIL.

Questo perché l’istruzione aumenta il reddito che genera una maggiore crescita economica. Nel corso della vita, gli americani laureati guadagnano l’84% in più rispetto a quelli con solo diplomi di scuola superiore.

Uno studio della Federal Reserve del 2018 ha valutato i contributi di diversi fattori demografici al reddito e alla ricchezza familiare. Questi includevano due caratteristiche “ereditate” – l’età del capofamiglia e la razza – e una caratteristica “acquisita” – una laurea.

Un diploma universitario è un predittore più significativo del reddito familiare e della ricchezza rispetto alle caratteristiche ereditate. Per le famiglie più avvantaggiate, un diploma universitario significa un aumento dell’11% della ricchezza e del reddito rispetto a quello che avrebbero ottenuto sulla base delle sole caratteristiche ereditarie. Per le famiglie povere e minoritarie, un diploma universitario aumenta il reddito di 23 punti e la ricchezza di 20 punti rispetto ad altre famiglie con le stesse caratteristiche ereditarie.

Le famiglie a reddito più elevato si aggiungono alla spesa dei consumatori, che guida circa il 70% dell’economia, mentre i produttori aumentano per soddisfare la domanda aggiunta, creando più posti di lavoro. I salari dei lavoratori aumentano, creando più spese: è un ciclo che genera una continua espansione economica.

Tendenze nel rendimento scolastico

Tra il 1970 e il 2012, il divario nei risultati razziali si è ridotto dal 30% al 40%, secondo lo Stanford Center for Policy Analysis, ancora molto ampio. La maggior parte dei guadagni sono venuti da un aumento dei punteggi dei risultati di Black e Latinx in matematica e lettura. Allo stesso tempo, i punteggi dei bianchi sono rimasti agli stessi livelli.

Uno studio di ricerca ACT ha rilevato un lieve miglioramento nel divario di rendimento di genere tra il 1998 e il 2009. Per la maggior parte, le studentesse matricole hanno continuato a superare gli studenti maschi in tutti i corsi universitari. Il più grande divario di rendimento di genere si è verificato nella composizione inglese I e nel College Algebra. Lo studio ha scoperto che i maschi sono migliorati durante quel periodo in English Composition I e Biology.

La linea di fondo

Le lacune nel rendimento scolastico sono pervasive e costose. Alcuni divari sono dovuti al reddito, altri alle aspettative della società e altri alla disuguaglianza strutturale. Questi divari limitano la crescita economica ancor più di tutte le recessioni messe insieme.

Related posts

Guida passo passo per principianti al trading di penny stock

admin

E se mia moglie non unisse le finanze?

admin

Quali agenzie regolano il mercato azionario?

admin

Leave a Comment