Farantube
ad1
ad1
Image default
Finanze

Fattori da considerare quando si acquistano azioni

Trovare il prezzo giusto da pagare per un’azione o il prezzo migliore per vendere un’azione è il modo in cui gli investitori ei nuovi investitori guadagnano nel mercato azionario. Sembra ovvio, ma come molte cose nella vita, non è facile da fare.

Il primo compito è comprare al prezzo giusto, ma qual è il prezzo giusto? Investitori diversi avranno risposte diverse, ma sarebbero tutti d’accordo sul fatto che dovresti acquistare al di sotto di quello che sarà il prezzo futuro.

Naturalmente, capire quale prezzo pagherà il mercato per un’azione in futuro è difficile. Ci sono molti modi per trovare un prezzo futuro. Tuttavia, poiché non possiamo conoscere con certezza il futuro, qualsiasi prezzo futuro è la migliore ipotesi.

Potresti avere maggiori possibilità di trovare un prezzo corrente al valore equo, che non è lo stesso di quello che sta pagando il mercato. Un valore equo di mercato o valore intrinseco è una valutazione del valore dell’azienda come azienda in funzionamento.

Considera la capacità dell’azienda di generare liquidità gratuita (liquidità rimanente dopo che tutte le fatture sono state pagate e gli attuali obblighi di debito soddisfatti). Si tratta di denaro che l’azienda può utilizzare per finanziare l’espansione, acquistare altre società, pagare dividendi o semplicemente effettuare operazioni bancarie per usi futuri.

Un forte flusso di cassa libero è un segnale importante che l’azienda ha un vantaggio competitivo sui concorrenti. Quanto grande è il vantaggio (o il fossato economico) dell’azienda ha un ruolo nel decidere quanto sia forte il futuro dell’azienda.

Alcuni indicatori da considerare

Ci sono varie cose da considerare quando si effettuano investimenti in azioni. Qui ci sono alcuni che qualsiasi investitore dovrebbe analizzare quando acquista azioni.

Guadagni

Cerca aziende che registrano una crescita degli utili di anno in anno (un singhiozzo occasionale durante le recessioni è accettabile). Sebbene questa non sia una metrica perfetta (ricorda che le spese contabili possono ridurre i guadagni), è quella che dovresti considerare. Assicurati che la società target stia segnalando guadagni sostanzialmente superiori al suo settore (puoi trovare questi numeri in Yahoo! Finance nella sezione di ricerca di borsa). Inoltre, confrontalo con i principali concorrenti.

Flusso di cassa libero

Le aziende forti generano molto denaro e, in particolare, hanno un ampio flusso di denaro gratuito. Il denaro gratuito è ciò che rimane dopo che l’azienda reinveste se stessa per mantenere l’attività operativa. Un altro modo di pensare a questo è quanto denaro potresti ritirare dall’attività senza forzare un cambiamento nelle operazioni (chiusura di stabilimenti, licenziamenti e così via).

Ritorno sugli asset (ROA)

Return on Assets (ROA) indica agli investitori che la società utilizza le risorse in modo saggio e crea valore per i proprietari. Quanto è efficiente l’azienda nel generare guadagni? Le aziende forti hanno un rendimento superiore sugli asset del proprio settore. Ad esempio, due società hanno ciascuna un patrimonio di $ 100. Una società utilizza tali risorse per creare $ 5 di guadagni, mentre l’altra società utilizza la stessa quantità di risorse per creare $ 15 di guadagni. Quale sceglieresti di possedere? Confronta le aziende dello stesso settore per un controllo valido.

Return on Equity (ROE)

Un altro modo per esaminare i dati sull’efficienza generatrice di profitti di un’azienda nel modo in cui l’azienda utilizza il debito oltre alle attività. Poiché la maggior parte delle aziende utilizza una parte del debito per gestire l’attività, è importante prenderla in considerazione. Il ritorno sull’equità considera il modo in cui l’azienda utilizza il capitale degli investitori e include il debito. È molto importante confrontare le aziende dello stesso settore. Se un’azienda ha un ROE molto superiore al proprio settore, fare attenzione che qualcosa di insolito stia aumentando il numero (recenti acquisizioni, riacquisto di azioni e così via).

Margini netti

Il margine netto di un’azienda è semplicemente il reddito netto diviso per le vendite. Ciò che questo ti dice è quanto sia efficiente l’azienda nello strizzare i profitti dalle vendite. Alcuni settori (i negozi di alimentari, ad esempio) hanno margini netti bassi e devono generare molte entrate per generare profitti. Altri settori industriali hanno margini netti più elevati grazie alla natura del business (software, ad esempio). Le grandi aziende battono le medie del settore e si avvicinano alla concorrenza.

Trovare società forti con un futuro forte richiede un po ‘di lavoro, ma gli investitori disposti a dedicare tempo possono essere ampiamente ricompensati. Ricorda, aziende forti con un futuro forte possono essere trovate in qualsiasi settore industriale, quindi non limitare la tua ricerca al settore attualmente caldo.

Related posts

Assumere un mutuo da una banca online è più comodo … ed economico?

admin

5 modi per risparmiare sui regali di Natale

admin

Motivi per scegliere una vendita allo scoperto su un pignoramento

admin

Leave a Comment