Farantube
Image default
Finanze

I migliori investimenti per coppie e famiglie nel 2020

Con amore, matrimonio e figli nascono nuove responsabilità finanziarie. La creazione di una strategia di gestione patrimoniale familiare è importante per creare sicurezza a breve e lungo termine, nonché per raggiungere obiettivi specifici con il proprio denaro. Sapere dove e come investire in coppia o in famiglia è fondamentale per far funzionare il tuo piano patrimoniale per te.

Avvicinarsi alla gestione del patrimonio familiare come coppia

Gestire il denaro e prendere decisioni di investimento in coppia a volte può essere difficile se hai obiettivi finanziari diversi e idee diverse su come raggiungerli. In un sondaggio di Fidelity Investments del 2018, ad esempio, più di quattro coppie su 10 non erano d’accordo sull’età in cui avrebbero dovuto andare in pensione e il 54% non poteva essere d’accordo su quanto avrebbe bisogno di risparmiare per la pensione per godersi lo stile di vita desiderato.

Far funzionare la gestione patrimoniale familiare in coppia richiede una certa quantità di dare e avere.

Punti chiave

Comunica apertamente i tuoi obiettivi di investimento

Un sondaggio PolicyGenius del 2018 ha rilevato che il 20% delle coppie non gestisce le proprie finanze insieme. Sebbene non sia necessario combinare necessariamente conti di investimento, conti bancari o altri conti finanziari, dovresti almeno essere in grado di parlarne.

Chiarisci le tue aspettative

Potresti aspettarti di andare in pensione all’età di 50 anni con $ 2 milioni in banca, ma se il tuo coniuge ha intenzione di lavorare fino ai 65 anni, ciò potrebbe portare a uno scontro sulle strategie di investimento. Chiarire quali sono i tuoi obiettivi e le tue aspettative per quanto riguarda i tuoi soldi può aiutarti a determinare insieme se sono realistici e trovare un piano per raggiungerli.

Discuti della tua propensione al rischio

La tolleranza al rischio gioca un ruolo importante nel determinare come investire in coppia. Se uno di voi si sente a proprio agio a correre più rischi ma l’altro no, ciò avrà un impatto diretto sul modo in cui investe. Ad esempio, invece di mettere insieme i tuoi investimenti, puoi scegliere di mantenere portafogli separati. Avere una discussione sul rischio può aiutarti a capire cosa funzionerà meglio per entrambi.

Dove e come investire in coppia

Parlare di investimenti in coppia è importante, ma a un certo punto devi effettivamente iniziare a investire se vuoi mettere in atto il tuo piano di gestione patrimoniale familiare. I tipi di account che puoi utilizzare per aumentare i tuoi investimenti includono:

  • Il tuo 401 (k) o un piano di lavoro simile
  • IRA tradizionali e Roth
  • Un IRA sponsale se uno di voi non lavora
  • Conti di risparmio sulla salute se uno o entrambi siete iscritti a un piano sanitario con franchigia elevata
  • Conti di intermediazione imponibili

Quando investi in coppia, considera quale percentuale di ciascuno dei tuoi redditi puoi ragionevolmente contribuire a ciascuno di questi account, a partire dal tuo 401 (k). Come minimo, dovresti contribuire abbastanza per ottenere la piena corrispondenza del datore di lavoro se ne viene offerta una.

Con un IRA, devi anche tenere presente che il tuo reddito combinato in coppia può determinare se sei in grado di detrarre l’intero contributo a un IRA tradizionale o di dare contributi a un Roth IRA. Rivedere il tuo reddito può darti un’idea di quale tipo di IRA è il migliore.

Ad esempio, se siete entrambi idonei per un Roth IRA e prevedi di rientrare in una fascia fiscale più elevata in seguito, potresti scegliere questo account per usufruire delle distribuzioni esentasse in pensione. Ma se entrambi stai guadagnando un reddito più alto ora, potresti scegliere un IRA tradizionale per approfittare di qualsiasi detrazione che ti è consentita per i contributi.

Per quanto riguarda ciò in cui investire, la regola generale è che più giovane sei, più rischi puoi permetterti di correre. Ma devi anche tenere a mente la diversificazione come coppia per assicurarti che il tuo portafoglio (o portafogli) includa il giusto mix di attività per raggiungere i tuoi obiettivi senza esporti a più rischi di quanto ti senti a tuo agio. In generale, i tipi di investimenti da considerare includono:

  • Azioni individuali
  • Fondi comuni di investimento
  • Fondi negoziati in borsa o ETF
  • Obbligazioni

Le coppie potrebbero anche voler pensare a dove gli investimenti alternativi si inseriscono nel loro piano di gestione patrimoniale familiare. Se potete lavorare bene insieme, lanciare un immobile potrebbe essere qualcosa da considerare. Investire in un Real Estate Investment Trust (REIT) è un’altra opzione, così come cose come criptovaluta o metalli preziosi. Ricorda, tutto si riduce a ciò su cui puoi essere d’accordo, cosa può aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di investimento e quanto rischio vuoi assumerti.

Suggerimenti per la gestione del patrimonio familiare per i genitori

Avere figli può modificare i tuoi piani finanziari in una certa misura se devi aggiustare il tuo budget per far fronte a nuove spese o cambiamenti di reddito perché un genitore sta sottrando tempo al lavoro per prendersi cura dei bambini piccoli. Ad esempio, potresti dover aggiungere un asilo nido o una tata alle tue spese e man mano che i bambini crescono, potresti avere un budget per lo sport o le attività extrascolastiche. E potresti voler aumentare le dimensioni del tuo fondo di emergenza man mano che la tua famiglia cresce per aiutare a coprire le spese impreviste.

I suggerimenti di investimento offerti in precedenza per le coppie possono ancora essere applicati alle famiglie con bambini, ma c’è qualcos’altro da aggiungere al piano: i risparmi del college.

Per l’anno accademico 2018, il costo medio di tasse scolastiche, tasse e vitto e alloggio in un’università pubblica di quattro anni ammontava a $ 21.370 per studenti in stato e $ 37.430 per studenti fuori dallo stato. Il costo presso le università private ammontava a $ 48.510.

Creare un piano per il risparmio universitario il prima possibile può aiutare i genitori a prepararsi senza far deragliare il loro più ampio piano di gestione patrimoniale familiare. Aprire un conto di risparmio universitario 529 è un buon primo passo. Questi conti consentono ai genitori di investire i propri risparmi (di solito in fondi comuni di investimento) con una crescita esentasse e distribuzioni esentasse quando il denaro viene utilizzato per le spese dell’istruzione superiore. Un conto di risparmio per l’istruzione Coverdell funziona in modo simile, sebbene questo conto consenta un contributo massimo di $ 2.000 all’anno.

Altri modi per risparmiare per il college includono l’apertura di un conto di risparmio ad alto rendimento o la creazione di una scala CD. Quando si valutano le opzioni, tenere presente che i conti di risparmio ei CD sono solitamente i più sicuri in termini di rischio. Con un account 529 o Coverdell ESA, i tuoi soldi vengono investiti nel mercato. Esamina attentamente le opzioni dei fondi comuni di investimento per valutare se si adattano alle tue esigenze di investimento e presta molta attenzione alle commissioni in modo da sapere esattamente cosa stai pagando.

Insieme, questi suggerimenti possono aiutarti a creare un solido piano di gestione patrimoniale familiare, ma ricorda di controllare regolarmente il tuo piano. Rivederlo su base annuale o biennale può aiutarti a determinare se è necessario apportare modifiche per rimanere sulla giusta rotta.

Related posts

Piano di riapertura con copertura EUR / GBP, aumento GBP / USD

admin

Come e quando ribilanciare un portafoglio di fondi comuni di investimento

admin

In che modo i tassi di interesse influenzano il trading sul Forex

admin

Leave a Comment