Farantube
Image default
Finanze

Offerta di compromesso: saldare il debito IRS

Secondo la Federal Reserve, circa il 30% degli americani non sarebbe in grado di trovare il denaro per coprire un costo inaspettato di $ 400. Questa mancanza di risparmi può essere quasi catastrofica se completano le loro dichiarazioni dei redditi solo per rendersi conto che devono un considerevole debito fiscale verso l’Internal Revenue Service (IRS).

Tuttavia, la parola chiave qui è “quasi”. L’IRS è disposto a lavorare con i contribuenti che vengono a corto di tempo delle tasse. Fare un’offerta in compromesso (OIC) è una delle poche opzioni che i contribuenti hanno per risolvere le cose con l’IRS. Questo programma ti consente di saldare il tuo debito fiscale per un importo inferiore a quello che devi.

Ecco cosa dovresti sapere su questo programma.

Cos’è un’offerta di compromesso?

Le offerte di compromesso consentono ai contribuenti di saldare il proprio debito fiscale per un importo inferiore all’intero importo dovuto. Questo programma è disponibile per coloro che ne hanno bisogno, il che significa che l’IRS valuterà il tuo reddito, le spese, l’equità patrimoniale e la capacità complessiva di pagare il tuo debito poiché considera la tua offerta compromessa.

Esistono due opzioni di pagamento per un’offerta compromessa: un piano di pagamento forfettario e un piano di pagamento periodico. I candidati devono presentare un acconto del 20% se scelgono un piano di pagamento forfettario e quindi saldano il saldo rimanente del loro OIC in non più di cinque pagamenti successivi. I candidati che utilizzano un piano di pagamento periodico devono effettuare piani di pagamento mensili.

Come qualificarsi per un’offerta di compromesso

Non c’è alcuna garanzia che l’IRS accetterà la tua offerta in modo compromesso. L’IRS basa la sua decisione su diversi fattori. Dopo aver valutato i fattori della tua situazione finanziaria, l’IRS può accettare un OIC per uno dei tre motivi.

Desideri non essere approvato, tuttavia, se sei idoneo per un accordo di pagamento rateale o un altro programma progettato per aiutare i contribuenti a saldare i debiti. Se ti qualifichi per uno di questi programmi, l’IRS calcola che hai ampie risorse per estinguere completamente il tuo debito fiscale nel tempo.

Dubbi sulla responsabilità

L’IRS potrebbe approvare la tua offerta se ci sono dubbi sul fatto che tu debba legittimamente o meno il debito fiscale. Ad esempio, se ritieni che ci sia stato un errore nella tua dichiarazione dei redditi, puoi utilizzare un OIC per risolvere tale errore. Tuttavia, tieni presente che puoi anche modificare una dichiarazione dei redditi e questo potrebbe essere un modo più semplice per risolvere i problemi in questo modo.

Dubbi sulla collezionabilità

L’IRS potrebbe anche approvare la tua domanda se, sulla base dei documenti presentati che documentano la tua attuale situazione finanziaria, sembra altamente improbabile che sarai mai in grado di estinguere il debito fiscale nella sua interezza. In questo caso, quando calcoli il tuo reddito e il valore dei tuoi beni, potrebbe risultare inferiore a quello che devi.

Problemi con un’amministrazione fiscale efficace

Infine, potresti essere approvato se “il pagamento completo creerebbe un disagio economico o sarebbe ingiusto e iniquo a causa di circostanze eccezionali”. Se ti qualifichi per questo motivo, trionfa su altri problemi come la riscossione o il dubbio di responsabilità: anche se sai di essere in debito con il debito e hai le risorse necessarie per estinguerlo, puoi comunque qualificarti per questo motivo.

Ottieni le istruzioni e i moduli

È possibile ottenere tutte le offerte in moduli e istruzioni di compromesso in un opuscolo sul sito Web dell’IRS. Si chiama Modulo 656-B. Puoi anche chiamare l’IRS al numero 1-800-829-3676 e chiedere loro di inviarti l’opuscolo per posta, oppure puoi ritirarlo dal tuo centro di assistenza fiscale IRS locale.

Alternative a un’offerta di compromesso

L’IRS offre almeno altre quattro opzioni per uscire da un debito fiscale.

Un’opzione alternativa è stipulare un contratto di rateizzazione, un piano di pagamento mensile per estinguere l’IRS. Un piano di rateizzazione a breve termine ti dà altri 120 giorni per ottenere i soldi se pensi di poter cancellare il tuo debito in quel periodo. Altrimenti, se ti ci vorrà più tempo, puoi chiedere di entrare in un lungo periodo. piano a termine. Si applicano alcune restrizioni e potrebbero esserci dei costi di iscrizione a seconda della situazione.

Se l’IRS determina che al momento non è in grado di riscuotere il debito, può accettare volontariamente di non riscuotere il debito fiscale, temporaneamente. Il debito non andrà via attraverso questo programma, ti dà solo un po ‘di tempo per rimetterti in piedi finanziariamente.

Il Il programma di pagamento rateale parziale offre un piano di pagamento a lungo termine per pagare l’IRS a un importo ridotto in dollari.

È anche possibile presentare istanza di fallimento, ma si applicano regole molto rigide su quali debiti fiscali sono estinguibili e che non possono essere cancellati nel procedimento fallimentare Capitolo 7 o Capitolo 13.

Related posts

Quanto puoi prelevare in sicurezza quando vai in pensione

admin

USAA Rate Advantage Visa Platinum Review: tariffe basse

admin

Common Investing Mistakes You Need to Avoid

admin

Leave a Comment