Farantube
Image default
Finanze

Perché Dave Ramsey ha torto sui fondi comuni

Il consiglio di Dave Ramsey sui fondi comuni di investimento è fondamentalmente corretto e persino saggio, ma alcuni dei suoi punti chiave, in particolare sull’asset allocation e la diversificazione, sbaglia terribilmente.

Se hai risparmiato denaro, hai cercato di uscire dai debiti o hai investito in fondi comuni di investimento, o semplicemente ti piace ascoltare la radio, Dave Ramsey non ha bisogno di presentazioni. Sono stato uno dei primi ascoltatori del suo programma radiofonico sulla finanza personale (risalente alla metà degli anni ’90) e possiedo la prima stampa del suo ormai famoso libro “Financial Peace”, che rimane sul mio scaffale fino ad oggi. In effetti, Dave merita credito per avermi aiutato a capire e godere della finanza personale, che alla fine ha portato alla mia carriera come consulente per gli investimenti. Ora sono un pianificatore finanziario certificato e possiedo una società di consulenza sugli investimenti registrata a pagamento.

Questo rispetto generale di Dave Ramsey, combinato con un vasto background di servizi finanziari e competenza in materia di fondi comuni di investimento, mi rende qualificato per fornire alcune informazioni sul meglio e sul peggio dei consigli di investimento di Dave (anche se tecnicamente non lo chiama “consiglio”).

Ciò che Dave Ramsey ha ragione

Ramsey, il guru dei consigli sugli investimenti e della pianificazione finanziaria, fornisce ai suoi ascoltatori di programmi radiofonici e lettori di libri saggi consigli di pianificazione finanziaria in molti modi, ma dà alcuni scarsi consigli sui fondi comuni di investimento. Il miglior valore di Dave per il suo pubblico è che il suo messaggio è semplice, facile da capire e spesso divertente. Si concentra anche sulla psicologia del denaro; Dave sa che il peggior nemico di un investitore è spesso se stesso.

Nella mia esperienza, so che se gli obiettivi non sono raggiungibili e facili da capire, le persone falliscono presto o non tentano nemmeno di raggiungere un obiettivo. Questo è vero con obiettivi finanziari, diete, programmi di esercizi e qualsiasi cosa che richieda motivazione, tempo e pazienza.

L’ignoranza e l’incapacità di agire sono spesso comportamenti più pericolosi nella finanza personale rispetto all’applicazione di filosofie di investimento tutt’altro che ideali. Pertanto, la semplice consegna di Dave ei suoi “piccoli passi” verso la libertà finanziaria sono efficaci nell’indicare le persone nella giusta direzione generale, al contrario di gran parte della complessità e del rumore in altre parti dell’universo dei servizi finanziari.

Tuttavia, per quanto riguarda i fondi comuni di investimento in particolare, le filosofie di investimento di Dave Ramsey rasentano il pericoloso. Gli investitori in fondi comuni di investimento possono ottenere alcuni buoni consigli dal suo programma radiofonico, ma sono saggi per capire la differenza tra intrattenimento e buone pratiche di investimento.

La filosofia di investimento di Dave Ramsey

Per essere completamente onesti, iniziamo con la filosofia di investimento di Dave, in particolare per quanto riguarda i fondi comuni di investimento, presa direttamente dal suo sito Web:

Dave consiglia fondi comuni di investimento per i tuoi risparmi pensionistici sponsorizzati dal datore di lavoro e i tuoi IRA. Dividi i tuoi investimenti equamente tra ciascuno di questi quattro tipi di fondi:

  • Crescita
  • Crescita e reddito
  • Crescita aggressiva
  • Internazionale

La scarsa asset allocation di Dave Ramsey: dove sono le obbligazioni?

Uno degli aspetti più fondamentali dell’asset allocation è avere più di un tipo di asset. Il mix di quattro fondi di Dave Ramsey include solo uno tipo di asset; ci sono solo fondi azionari, non fondi obbligazionari o contanti (mercato monetario o valore stabile). Un portafoglio composto al 100% da azioni è semplicemente inappropriato per la stragrande maggioranza del pubblico di Dave e, secondo la tua umile guida sui fondi comuni di investimento, un’allocazione di asset del 100% di fondi azionari è sbagliata per la maggior parte degli esseri umani del pianeta.

Il mix di 4 fondi di Dave Ramsey: Overlap riduce la diversificazione

Nella sua strategia di investimento in fondi comuni, Dave Ramsey suggerisce agli investitori di detenere quattro fondi comuni di investimento nel loro 401 (k) o IRA: un fondo di crescita, un fondo di crescita e reddito, un fondo di crescita aggressivo e un fondo internazionale.

Questo mix di quattro fondi ha un grande potenziale di sovrapposizione, che si verifica quando un investitore possiede due o più fondi comuni di investimento che detengono titoli simili. Seguendo l’esempio di Dave, immagina un investitore inesperto che guarda un piano 401 (k) che offre fondi comuni di investimento Vanguard.

Una scelta di investimento comune è il Vanguard S&P 500 Index Fund (VFINX). L’investitore principiante non saprebbe se questo fondo fosse “crescita” o “crescita e reddito” o nessuno dei due. Inoltre, cosa succederebbe se un’altra scelta nel piano fosse Vanguard Growth & Income (VQNPX)? L’investitore saprebbe se ci fosse una sovrapposizione? Ecco come gli investitori possono scoprirlo, anche se Dave potrebbe non dirglielo. Loro o tu puoi andare su Morningstar.com e cercare VQNPX. Una volta nella pagina principale di quel fondo, cerca un collegamento a “Valutazioni e rischio” e fai clic su di esso. Quando sei su quella pagina, scorri verso il basso e vedrai qualcosa chiamato R-squared e che è 99. Ciò significa che VQNPX ha una correlazione del 99% con il fondo dell’indice S&P 500; sono praticamente identici.

A peggiorare le cose, un investitore può comprensibilmente pensare che qualsiasi fondo azionario internazionale non investirà in azioni trovate nel proprio fondo di crescita o crescita e reddito nazionale. Tuttavia, se il fondo è classificato come “azioni mondiali”, può investire una percentuale in azioni statunitensi. Questo crea più sovrapposizioni, cioè meno diversificazione.

In sintesi, il mix di quattro fondi di Dave potrebbe potenzialmente avere la stessa diversificazione di uno o due fondi azionari. Se e quando i prezzi delle azioni statunitensi scendono, il valore del conto di un investitore potrebbe scendere molto di più che se avesse un mix diversificato di fondi azionari e fondi obbligazionari. Questo tipo di perdita di valore del conto frustra gli investitori e li fa smettere del tutto di investire.

Dove sono i fondi a vuoto nei consigli di Dave Ramsey?

Nella sua filosofia di investimento, Dave dice di utilizzare azioni di Classe A (fondi caricati), il che significa che l’investitore paga le commissioni a un broker o un consulente per gli investimenti (in un conto IRA o di intermediazione). Perché Dave non consiglia i fondi senza caricamento? La mia prima ipotesi è che Dave dica ai suoi ascoltatori di utilizzare un “Provider locale approvato (ELP)”. Questo è un broker o un consulente che Dave consiglia, anche se sospetto che questi ELP facciano pubblicità anche nello show di Dave. Mi chiedo perché non aiuterebbe il suo pubblico a investire per se stesso o suggerirebbe di utilizzare un consulente “solo a pagamento” che può consigliare fondi a vuoto: un consulente che viene pagato solo per i consigli imparziali che danno e non per i prodotti che vendono?

La definizione di Dave Ramsey di tolleranza al rischio è sbagliata

Dave dice che gli investitori potrebbero dover aggiustare la parte aggressiva del portafoglio se la loro tolleranza al rischio è bassa, il che significa che hai un tempo più breve per mantenere i tuoi soldi investiti. No, il quantità di tempo È dell’investitore orizzonte temporale, che si misura da oggi fino alla fine dell’obiettivo di investimento o obiettivo di risparmio, che non ha nulla a che fare con la tolleranza al rischio. La vera definizione di tolleranza al rischio si riferisce alla quantità di rischio di mercato, in particolare alla volatilità (alti e bassi), che un investitore può tollerare. Un 80enne può avere una tolleranza ad alto rischio e un 20enne può avere una tolleranza a basso rischio. La quantità di rischio che un investitore può tollerare riguarda esclusivamente emozioni o sentimenti, non una quantità di tempo.

Ciò che Dave Ramsey probabilmente intende quando dice “tolleranza al rischio” è ciò che io chiamo “capacità di rischio”, che è la quantità di rischio che qualcuno può “permettersi” di assumersi. Ad esempio, anche se ti consideri un investitore aggressivo (tolleranza ad alto rischio), potrebbe non essere saggio avere il 100% dei tuoi risparmi per la pensione in azioni solo un anno prima di pianificare la pensione. Allo stesso modo, se hai 40 anni prima del pensionamento (lungo orizzonte temporale, capacità ad alto rischio) ma hai una bassa tolleranza al rischio, non sarai servito bene mettendo tutti i tuoi 401 (k) soldi in un fondo di valore stabile.

Ho fornito alcuni indizi nella prima parte di questo articolo su come correggere alcuni dei cattivi consigli sui fondi comuni di Dave Ramsey. In questa seconda parte del nostro servizio, copriamo tutte le migliori idee che Dave condivide con il suo pubblico, insieme ad alcune che potrebbe fare un lavoro migliore di comunicazione.

Un elenco delle migliori nozioni di base per investire con fondi comuni di investimento

  • Scopri come creare un portfolio: Tutto, dall’asset allocation alla tolleranza al rischio alla strategia di portafoglio, è qui. Se ti piacciono tutte queste informazioni in un unico posto, dai un’occhiata a questo articolo. Tuttavia, se hai bisogno solo di pochi pezzi, i seguenti link lo scompongono ulteriormente.
  • Utilizza un design di portfolio core-satellite: Questa struttura del portafoglio di fondi comuni di investimento è proprio come sembra. Seleziona un fondo “core” e costruisci attorno ad esso con fondi “satellite”. Ad esempio, un buon core è un fondo S&P 500 Index, con un’allocazione di circa il 40%, e altre diverse categorie, come azioni estere, azioni a bassa capitalizzazione e fondi obbligazionari, a circa il 10-20% ciascuna.
  • Assicurati di utilizzare diverse categorie di fondi: Questo è alla base della debolezza del portafoglio di Dave Ramsey. Le quattro categorie di fondi di Dave sono tutte simili nella loro composizione, il che crea una bomba a orologeria di scarsa diversificazione chiamata sovrapposizione. Ad esempio, tre dei quattro gruppi raccomandati da Dave (crescita, crescita e reddito e crescita aggressiva) potrebbero essere tutti fondi azionari nazionali a grande capitalizzazione. Quest’area del mercato è stata una delle peggiori durante il mercato ribassista 2007-2009. Un portafoglio diversificato avrebbe evitato questo problema.
  • Conoscere la definizione di tolleranza al rischio: Come ho detto a pagina uno di questo articolo, Dave ha completamente torto sul significato di bassa tolleranza al rischio. Il tempo non ha nulla a che fare con la tolleranza. Il tempo si misura in mesi o anni e la tolleranza è un atteggiamento, un sentimento o un’emozione riguardo agli alti e bassi del saldo del tuo conto. Inoltre, la tolleranza al rischio è normalmente misurata da questionari che possono arrivare a risultati imprecisi. Ad esempio, alcune domande chiedono come potresti sentirti se perdessi il 20% del valore del tuo account nel corso di pochi mesi o un anno. Cosa faresti: vendere ora, aspettare e decidere in seguito o non fare nulla? È come chiedere: “Cosa faresti se il tuo migliore amico avesse avuto un incidente d’auto: impazzisci, mantieni la calma e aiutala, o chiama il 911?” Non c’è un vero modo di saperlo a meno che tu non sia stato di recente nella stessa situazione.
  • Decidi un’asset allocation appropriata: Una volta determinato il livello di tolleranza al rischio, è possibile determinare la propria allocazione degli asset, ovvero il mix di asset di investimento (azioni, obbligazioni e liquidità) che costituisce il portafoglio. La corretta allocazione degli asset rifletterebbe il tuo livello di tolleranza al rischio, che può essere descritto come aggressivo (elevata tolleranza al rischio), moderato (media tolleranza al rischio) o conservativo (bassa tolleranza al rischio).
  • Impara come scegliere i fondi migliori per te stesso: Dave Ramsey aiuta i principianti al minimo incoraggiandoli a investire in fondi comuni di investimento, ma fornisce pochissimi dettagli su come scegliere migliore fondi. Tutto ciò di cui hai veramente bisogno è un buon sito di ricerca sui fondi comuni di investimento e ricorda di cercare rapporti di spesa bassi e una buona storia delle prestazioni a lungo termine (almeno cinque anni). Inoltre, assicurati di utilizzare fondi senza carico, piuttosto che i fondi di azioni di Classe A (caricati) che Dave suggerisce sul suo sito web.

Semplici esempi di come costruire il miglior portafoglio di fondi comuni di investimento per te

È sempre utile fare un’altra revisione e altri compiti. Se vuoi una bella scorciatoia (perché so che una semplice guida è il modo in cui la maggior parte delle persone preferisce imparare), ecco alcuni esempi di portfolio:

  • Portafoglio aggressivo (ad alto rischio): Questo è per gli investitori che hanno orizzonti temporali di 10 o più anni e possono resistere durante i periodi di estrema volatilità del mercato.
  • Portafoglio moderato (rischio medio): Questo è per gli investitori che hanno orizzonti temporali di cinque o più anni e possono tollerare solo oscillazioni medie del valore del conto.
  • Portafoglio conservativo (a basso rischio): Questo è per gli investitori che hanno orizzonti temporali di tre o più anni e hanno una bassa tolleranza per le fluttuazioni del valore del conto.

Altrove sul web, puoi dare un’occhiata a questo articolo sul blog Bad Money Advice, Ten Things Dave Ramsey Got Wrong. Consiglio anche di leggere la sezione commenti del post del blog per ulteriori opinioni da parte dei lettori.

Dichiarazione di non responsabilità: le informazioni su questo sito sono fornite solo a scopo di discussione e non devono essere interpretate erroneamente come consigli di investimento. In nessun caso queste informazioni rappresentano una raccomandazione per l’acquisto o la vendita di titoli.

Related posts

Puoi ottenere un prestito studentesco senza un co-firmatario?

admin

Perché il mio vecchio indirizzo è sul mio rapporto di credito?

admin

Sono in pensione, ho ancora bisogno di un’assicurazione sulla vita?

admin

Leave a Comment