Farantube
Image default
Finanze

Puoi ottenere un prestito studentesco senza un co-firmatario?

Prendere in prestito denaro non è mai facile, ma è particolarmente difficile per gli studenti ottenere l’approvazione per i prestiti. Gli studenti tendono ad essere giovani e senza molto, semmai, in termini di storie di credito.

Per questo motivo, alcuni istituti di credito ti concederanno un prestito studentesco solo se hai un co-firmatario, che è una persona che accetta di rimborsare il prestito per tuo conto se non puoi farlo. Se non è disponibile un co-firmatario o non vuoi dare questa responsabilità a qualcun altro, è possibile ottenere un prestito studentesco senza un co-firmatario. Impara come ottenere un prestito studentesco senza un co-firmatario per massimizzare le tue possibilità di approvazione del prestito.

Ottieni un prestito studentesco federale senza un co-firmatario

Se hai bisogno di ottenere un prestito senza il sostegno finanziario di qualcun altro, c’è solo una scommessa sicura: prestiti studenteschi federali finanziati dal governo degli Stati Uniti. Gli studenti possono ottenere prestiti federali attraverso uno dei numerosi programmi di prestito gestiti dal governo. Ad eccezione dei prestiti PLUS, i prestiti studenteschi federali non richiedono una verifica del credito o un co-firmatario per essere approvati.

I prestiti sovvenzionati diretti e non sovvenzionati diretti, noti anche come prestiti Stafford, sono disponibili per gli studenti che possono e non possono dimostrare di avere bisogno finanziario, rispettivamente. I prestiti Perkins sono un’altra opzione, ma questi sono riservati ai mutuatari con le maggiori necessità finanziarie.

Inoltre, i prestiti federali hanno tassi di interesse relativamente bassi o addirittura fissati per la durata del prestito. Se ti qualifichi per un prestito agevolato, il governo pagherà i tuoi interessi sul prestito mentre sei ancora a scuola a metà tempo. Potresti essere in grado di utilizzare un programma di rimborso flessibile come il rimborso basato sul reddito dopo la laurea. Se soddisfi determinati criteri, il governo può persino perdonare o annullare una parte del tuo prestito se ottieni un lavoro nel servizio pubblico.

Per richiedere un prestito studentesco federale, dovrai compilare una domanda gratuita di aiuto studentesco federale. Ma per quanto vantaggioso e facile sia ottenere soldi per la scuola dal governo, i prestiti federali hanno dei limiti, sia in termini di massimo che puoi prendere in prestito ogni anno e in totale a scuola, sia di quanto può essere sovvenzionato o non sovvenzionato. Considera l’idea di passare a istituti di credito privati ​​se hai bisogno di più di quanto puoi ottenere dai prestiti federali.

Ottieni un prestito studentesco privato senza un co-firmatario

I prestatori privati ​​includono banche, unioni di credito, scuole e altre organizzazioni che forniscono finanziamenti agli studenti. Valuteranno il tuo credito e, se hai un credito scarso o nullo, spesso richiedono un co-firmatario.

Ottenere un prestito studentesco privato senza un co-firmatario è più difficile, ma se sei tra i pochi studenti con un reddito costante e una storia creditizia consolidata, potresti essere in grado di fare domanda da solo e ottenere l’approvazione. Gli annunci pubblicitari potrebbero promettere una facile approvazione, ma sono probabilmente vicoli ciechi nella migliore delle ipotesi e truffe nella peggiore.

Puoi sempre provare a richiedere un prestito senza un co-firmatario se hai un credito stabilito, ma gli istituti di credito potrebbero allontanarti se non hai un forte profilo di prestito.

Ottenere un prestito studentesco privato richiede di fare domanda tramite il prestatore prescelto. Seguendo questa strada puoi integrare i finanziamenti che ottieni da un prestito federale, ma questi prestiti presentano alcuni inconvenienti. Vale a dire, possono avere tassi di interesse variabili (e in alcuni casi più alti). Inoltre, i prestiti agli studenti privati ​​sono spesso non sovvenzionati, quindi non riceverai aiuto dal prestatore con costi di interesse. I piani di rimborso variano in base al prestatore privato, ma in genere avrai meno opzioni, soprattutto quando si tratta di perdono del prestito.

I tuoi punteggi di credito possono diminuire se richiedi ripetutamente prestiti per un periodo di tempo prolungato.

Costruisci il tuo credito per saltare il co-firmatario

Se vuoi ottenere un prestito senza un co-firmatario, l’alternativa è qualificarti per un prestito basato sul tuo credito. Se, come molti studenti, non hai credito sufficiente, sarà necessario costruire il tuo credito. Certo, questa non è una soluzione rapida e potrebbe non essere fattibile se prevedi di iniziare la scuola nell’anno in corso. Ma alla fine, con una solida storia creditizia, dovresti essere in grado di qualificarti per i prestiti da solo.

Il tuo punteggio di credito riflette vari aspetti della tua storia di prestito, inclusa la regolarità con cui paghi le bollette in tempo, quanto debito hai e per quanto tempo hai utilizzato il credito. Per rafforzare il tuo punteggio di credito, inizia a prendere in prestito e rimborsare in modo responsabile. Anche se non puoi prendere in prestito abbastanza per la scuola in questo momento, potresti essere in grado di ottenere una carta di credito per gli studenti con un limite basso e bassi interessi per stabilire il credito.

Ottieni un prestito garantito

I tuoi beni potrebbero essere la chiave per pagare la scuola, anche se tecnicamente non sarebbe un prestito studentesco. I prestiti agli studenti sono generalmente prestiti non garantiti, il che significa che non ci sono garanzie o proprietà a garanzia del prestito che il prestatore deve sequestrare se non si riesce a rimborsare il prestito. Il prestatore farà una scelta in base alla propria solvibilità o a quella del co-firmatario.

Tuttavia, se preferisci ottenere un prestito senza un co-firmatario, potresti essere in grado di ottenere un prestito garantito garantito da garanzie e utilizzare i proventi del prestito per le tue spese educative. Ad esempio, puoi utilizzare un prestito di equità domestica per coprire le tasse scolastiche o altre esigenze. Tieni presente: la tua casa è la garanzia per un prestito di equità domestica, quindi potresti perdere la tua casa se non paghi e il creditore preclude la tua casa per recuperare i proventi del prestito.

I prestiti per la casa e altri prestiti collaterali rappresentano un alto grado di rischio (inclusa la perdita della casa), ma sono un’opzione se è quello che serve per laurearsi. Se segui questa strada, prendi in prestito da istituzioni rispettabili come banche o unioni di credito. Leggi la stampa fine dei termini del prestito per assicurarti di poterti permettere il prestito e ridurre al minimo il rischio di insolvenza.

Usa un co-firmatario

Se scegli di ottenere un prestito studentesco privato, il tuo obiettivo di ottenere un prestito senza un co-firmatario potrebbe non essere realizzabile. Potrebbero essere necessari anni per costruire il tuo credito e qualificarti per un prestito da solo, il che può ritardare i tuoi piani per ottenere un’istruzione e iniziare una carriera. Se hai provato tutto il resto, considera la possibilità di chiedere a qualcuno di cofirmare un prestito studentesco per te.

Assicurati che ogni potenziale co-firmatario capisca qual è la posta in gioco. In particolare, il tuo co-firmatario deve rimborsare il prestito se non puoi farlo. Se perdi o effettui pagamenti in ritardo, il credito sia tuo che del tuo co-firmatario subirà un danno. I finanziatori possono anche coinvolgere le agenzie di recupero crediti per recuperare i fondi non pagati o citare in giudizio il co-firmatario.

Il tuo co-firmatario deve essere disposto e in grado di accettare il rischio, ma potrebbe essere più piccolo di quanto immagini. Ad esempio, il tuo coinvolgimento con il co-firmatario potrebbe essere più breve di quanto ti aspetteresti. Con alcuni prestiti agli studenti, i cofirmatari sono temporanei: possono essere rimossi dal prestito dopo aver effettuato con successo un certo numero di pagamenti puntuali o soddisfatto le condizioni relative al credito. Questa funzione ti consente di andare avanti in modo indipendente e consente al tuo co-firmatario di allontanarsi dal rischio di dover rimborsare il prestito se non puoi farlo.

Scegli una fonte di finanziamento alternativa

Ci sono altri modi per pagare la scuola che non comportano l’assunzione di debiti, eliminando la necessità di un co-firmatario:

  • Le sovvenzioni e le borse di studio forniscono denaro gratuito che non deve essere rimborsato. Devi comunque candidarti e non sai mai se i tuoi sforzi saranno ricompensati.
  • Lavorare durante la scuola sottrae tempo prezioso ai tuoi studi, ma il reddito potrebbe rivelarsi utile. Alcune scuole offrono programmi di studio e lavoro e le università hanno sempre attività nelle vicinanze che potrebbero assumere lavoratori part-time.
  • Le istituzioni più economiche potrebbero essere l’opzione migliore se i fondi sono limitati. Se necessario, trasferisciti in un’altra scuola dopo aver iniziato in un college meno costoso. Ma assicurati che tutti i crediti guadagnati verranno conteggiati per il tuo diploma finale.
  • Le lezioni pagate dal datore di lavoro potrebbero essere disponibili anche da aziende della tua zona. Potrebbe non essere il lavoro dei tuoi sogni, ma quei lavori iniziano ad avere un aspetto migliore quando consideri il beneficio di un’istruzione retribuita nel tuo pacchetto di compensazione.

Related posts

Come stimare le spese di pensionamento

admin

Che cos’è e come calcolarlo

admin

Scopri come funziona Wall Street

admin

Leave a Comment