Farantube
Image default
Finanze

Una guida alle date di scadenza del mercato dei futures

Un contratto futures è un accordo tra un acquirente e un venditore di un contratto per scambiare contanti per un importo specifico del prodotto sottostante (merce, azione, valuta, ecc.) Ad esempio, se un trader acquista un contratto futures sul petrolio greggio CME (CL) a 63 dollari, con scadenza luglio, l’acquirente accetta di acquistare 1.000 barili di petrolio al prezzo di 63 dollari al barile quando il contratto scadrà a luglio. Il venditore accetta di dare all’acquirente 1.000 barili di petrolio al prezzo di 63 dollari al barile.

I contratti future sono generalmente suddivisi in più date di scadenza (di solito quattro o più) durante l’anno. Ciascun contratto futures è attivo (può essere scambiato) per un determinato periodo di tempo. Il contratto scade quindi e non può più essere scambiato. La data di scadenza di un contratto futures è nota come data di scadenza.

Le date di scadenza sono fissate per ogni contratto futures dalla borsa che fornisce il mercato, come ad esempio quelle di proprietà di CME Group.

Date di scadenza per azioni, indici

Le date di scadenza dei contratti futures su azioni e indici azionari statunitensi cadono il terzo venerdì di ogni terzo mese. Questa tabella mostra le date di scadenza fino al 2022.

2019 2020 2021 2022 marzo 15 marzo 20 marzo 19 marzo 18 giugno 21 giugno 19 giugno 18 giugno 17 settembre 20 settembre 18 settembre 17 settembre 16 dicembre 20 dicembre 18 dicembre 17 dicembre 16

Date di scadenza future aggiuntive

Molti altri tipi di contratti futures scadono in date diverse, a seconda dello scambio che gestisce i contratti. Sii consapevole della data di scadenza del contratto specifico che stai negoziando; sarà indicato nella lingua del contratto.

Se noti un drastico calo del volume da un giorno all’altro, probabilmente ti stai avvicinando alla scadenza di quel contratto futures, poiché la maggior parte dei trader è passata a negoziare un contratto con una data di scadenza più lontana.

Trovare le date di scadenza dei future

Puoi anche consultare le date di scadenza sul sito web della borsa in cui è elencato un contratto. Per vedere la data di scadenza per il tuo contratto future specifico elencato su una borsa valori di CME Group:

  • Vai su cmegroup.com e posiziona il cursore su Mercati
  • Fai clic sulla categoria a cui appartiene il tuo contratto futures
  • Trova il tuo contratto e fai clic sul link
  • Fare clic sulla scheda Calendario
  • Annota il contratto (mese) che stai negoziando e cerca la data di regolamento, che è la data di scadenza

Per vedere la data di scadenza per il tuo contratto future specifico elencato su ICE o Intercontinental Exchange:

  • Vai su theice.com e fai clic su Mercati, quindi su una categoria di prodotto
  • Fare clic su Guida del prodotto ICE
  • Trova il prodotto specifico che stai scambiando e fai clic su di esso
  • Annota il contratto (mese) che stai negoziando e cerca l’ultimo giorno di negoziazione o la data di scadenza

Le date di scadenza per i prodotti futures negoziati su altre borse possono essere trovate in modo simile sul sito web della borsa appropriata. Inoltre, alcune piattaforme di trading indicano anche la scadenza di un contratto futures.

Perché scadono i contratti future

La maggior parte dei contratti futures non sono detenuti fino alla scadenza, quindi non vi è scambio, ad esempio, di barili di petrolio. Piuttosto, i trader si limitano a guadagnare dalle fluttuazioni dei prezzi nel contratto futures dopo il loro scambio.

Tuttavia, il vero scopo di un contratto futures su materie prime è scambiare merci in contanti in una data futura. La data di scadenza rappresenta il giorno in cui avviene la transazione in contanti per beni fisici.

I futures hanno una data di scadenza perché agricoltori e produttori di beni commerciali utilizzano il mercato dei futures per acquistare o vendere merci a prezzi contrattuali predeterminati in una data futura.

Questo è anche il motivo per cui la maggior parte dei trader a breve termine esce dalle proprie posizioni in futures prima della scadenza, poiché non desidera acquistare o vendere fisicamente il prodotto sottostante. Se il trader desidera mantenere la propria posizione nel prodotto sottostante, può effettuare un’operazione in un altro contratto futures con una data di scadenza più lontana.

Related posts

Come devo utilizzare i miei bonus nel mio budget?

admin

Dow Futures: cosa sono?

admin

6 segni che sei pronto per andare in pensione presto

admin

Leave a Comment