Farantube
ad1
ad1
Image default
Guida Animali

Albendazolo per cani: cos’è, a cosa serve e dosaggio

Una delle condizioni più comuni nei cani è la presenza di parassiti, sia interni che esterni. Per questo motivo, chi ha un cane da compagnia lo sa l’importanza della sverminazione ogni tanto, sempre seguendo le linee guida indicate dal veterinario. La cosa normale è sverminare i nostri animali una volta al mese o una volta ogni tre mesi, altrimenti potrebbero soffrire di infestazioni da vermi che possono farli ammalare o provocarne la morte. Allo stesso modo, i parassiti sono anche un rischio per l’uomo, in quanto possono trasmettere malattie come le zoonosi.

Se, per qualche motivo, il tuo cane soffre di vermi o parassiti, dovresti sapere che il problema è solitamente facile da trattare se viene rilevato precocemente. Per questi casi, uno dei farmaci antiparassitari o antielmintici più popolari è l’albendazolo, utilizzato negli animali adulti e nei cuccioli. In questo articolo di unHOWTO parleremo di Albendazolo per cani, cos’è, a cosa serve e qual è la dose in cui dovrebbe essere somministrato, nonché quali sono gli effetti collaterali di questo farmaco. Continua a leggere e scopri di più a riguardo!

Potrebbe interessarti anche: Metronidazolo per cani: cos’è, a cosa serve e dosaggio Indice

  1. Cos’è l’albendazolo?
  2. A cosa serve l’albendazolo nei cani?
  3. Dosaggio di albendazolo nei cani
  4. Controindicazioni dell’albendazolo
  5. Effetti collaterali dell’albendazolo

Cos’è l’albendazolo?

L’albendazolo è un farmaco della famiglia dei benzimidazolo ed è indicato come antielmintico e antiparassitario ampio spettro contro nematodi, cestodi e alcuni trematodi. Questo farmaco agisce inibendo la crescita delle larve, impedendo loro di nutrirsi e utilizzando il glucosio fino alla morte.

Il farmaci benzimidazolo Sono un’opzione molto efficace contro questi parassiti, poiché oltre a ucciderli, sono economici e abbastanza sicuri per il tuo cane.

La somministrazione di questo antiparassitario avviene solitamente per via orale. Se l’animale si rifiuta di ingerirlo, si possono provare altre alternative, come nascondere la pillola nel cibo o schiacciarla e mescolarla con acqua per somministrarla con una siringa.

Questo farmaco può essere trovato in diverse presentazioni: polveri, paste, pillole, sospensioni, tra gli altri. A seconda del grado di infestazione, del tipo di parassita e della dieta del tuo cane, il veterinario preferirà una presentazione rispetto a un’altra.

Se pensi che il tuo cane possa avere dei parassiti, visita il nostro articolo Come sverminare il mio cane per scegliere il modo corretto per farlo, siano essi parassiti interni o esterni.

A cosa serve l’albendazolo nei cani?

Non tutti i vermifughi funzionano per tutti i tipi di parassiti. L’albendazolo è solitamente un farmaco di scelta frequente per uccidere le infestazioni da vermi, specialmente contro i vermi. nematodi gastrointestinali. È efficace contro il verme del maiale, i nematodi e aiuta a ridurre le cisti che causano l’escrezione del verme.

È importante prestare attenzione al comportamento del tuo animale domestico per notare se ci sono cambiamenti nella sua salute o nel suo umore che potrebbero indicare un problema di parassiti. In questo modo, puoi trattarlo il più rapidamente possibile.

I sintomi dei parassiti intestinali nei cani

Le infestazioni da vermi possono causare seri problemi al tuo cane, inclusa la morte, quindi se hai osservato o osservi uno di questi sintomi nel tuo cane, non esitare ad andare dal veterinario:

  • Diarrea
  • vomito
  • letargia
  • Vermi nelle feci
  • Pancia gonfia o più grande del normale. Questo di solito accade nei cuccioli che hanno contratto i parassiti dalla madre. I cuccioli dovrebbero essere sverminati per prevenire la malattia in età vulnerabili. Visita Quando iniziare a sverminare un cucciolo per scoprire come.
  • Perdita di appetito
  • Perdita di peso rapida

Se l’infestazione da vermi nei cani non viene trattata, può causare danni agli organi interni dell’animale. Tranne pochi, la maggior parte di i parassiti intestinali sono facili da diagnosticare e trattare. Altri tipi di parassiti sono più pericolosi, come la filaria, che può causare gravi danni al cuore dei cani. Ecco perché è così importante sverminare frequentemente il tuo animale domestico e prevenire le malattie.

Nel nostro articolo Quante volte sverminare il mio cane, ti diciamo tutto ciò che devi sapere per ridurre le possibilità che il tuo animale si ammali.

Albendazolo per cani: cos'è, a cosa serve e dosaggio - Cos'è l'albendazolo per cani?

Dosaggio di albendazolo nei cani

La dose di albendazolo da somministrare è pensata, soprattutto, per eliminare i vermi intestinali nei cani. Qui indichiamo le dosi più comuni a seconda della specie di parassita. Tuttavia, l’ideale è che tu vada dal veterinario per essere colui che diagnostica il tuo animale domestico e decide il miglior trattamento per esso.

  • Toxocara canis: 50 mg/kg/giorno x 3 giorni
  • Strongyloides stercoralis: 100 mg/animale/2x/giorno x 3 giorni.
  • Capillare plica: 50 mg/kg/12 ore x 10-14 giorni.
  • Filaroidi hirthi: 50 mg/kg 2x/giorno x 5 giorni, ripetere a 21 giorni
  • Filaroide osleri: 25 mg/kg 2x/giorno, x 5 giorni
  • Paragonimus kellicotti: 50 mg/kg/giorno x 21 giorni
  • Giardia spp: 25 mg/kg 2x/giorno x 4 giorni

Come dare l’albendazolo a un cane?

Come abbiamo accennato prima, il più comune è che il veterinario sia responsabile della somministrazione dell’antiparassitario al tuo cane, ma se non hai questa possibilità, puoi farlo da solo a casa. Ci sono cani che si rifiutano di assumere farmaci, soprattutto se si tratta di pillole, quindi puoi provare quanto segue:

  • Versa la pastiglia nel cibo preferito del tuo cane e offriglielo. Tendono a non rendersi conto che è lì e a mangiarlo.
  • Schiacciare la pillola e mescolarla con un po’ d’acqua, metterla in un piccolo contenitore e assicurarsi che sia bevuta.
  • Se non lo beve, puoi mettere l’acqua in una siringa e dargli la medicina per bocca. Alza il suo labbro e posiziona la siringa dietro una delle sue zanne, scaricando lentamente il liquido.
  • Se tutto quanto sopra non funziona, aprigli la bocca con una mano da dietro e con l’altra metti la losanga il più indietro possibile sul palato in modo che non la sputa più tardi. Infine tieni chiusa la bocca del tuo amico finché non ingoia la pillola. Puoi massaggiare la gola, questo stimolerà l’azione di deglutizione. Sii paziente e attento, perché potresti fargli del male.
  • Se non riesci a far ingoiare la pillola al tuo cane, vai dal veterinario, cambierà la presentazione della pillola o ti dirà cosa fare.

Albendazolo per cani: che cos'è, a cosa serve e dosaggio - Dosaggio di albendazolo nei cani

Controindicazioni dell’albendazolo

Come tutti i farmaci, l’albendazolo ha controindicazioni che devi prendere in considerazione prima di somministrarlo al tuo animale domestico. Tra questi ci sono:

  • Questo farmaco può causare allergiePertanto, deve essere evitato di somministrarlo se il paziente ha una storia di allergia a qualsiasi antiparassitario del gruppo benzimidazolo o se il cane è noto per essere allergico. Sarà il veterinario a scegliere un altro farmaco da somministrare.
  • Se il cane sta assumendo altri farmaci, è necessario avvisare il veterinario, in quanto ce ne sono farmaci che rendono inefficace l’albendazolo.
  • Non somministrare in cagne in allattamento o in gravidanza, in quanto potrebbe essere tossico sia per la cagna che per i suoi cuccioli.

Effetti collaterali dell’albendazolo

Per sapere cosa aspettarsi e come reagire nel caso in cui al tuo animale domestico non piaccia il medicinale, è importante che tu sappia quali sono le possibili effetti collaterali di albendazolo per cani:

  • Può causare tossicità delle cellule del sangue
  • Leucopenia (globuli bianchi bassi)
  • letargia
  • vomito
  • Diarrea
  • Perdita di appetito

Se noti uno dei sintomi sopra elencati, vai dal veterinario per assicurarti che tutto vada bene con il farmaco e con il tuo animale domestico.

Se vuoi leggere più articoli simili a Albendazolo per cani: cos’è, a cosa serve e dosaggio, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Animali domestici.

Related posts

Come convincere il mio cane ad accettare il mio bambino che torna a casa

admin

Come sapere se il mio cane ha freddo

admin

Come sapere se il mio gatto ha freddo

admin

Leave a Comment