Farantube
Image default
Guida Animali

Brufoli nei cani: cause e come curarli

È sempre consigliabile esaminare la pelle del proprio cane almeno una volta alla settimana alla ricerca di possibili alterazioni, poiché non sorprende che si trovino, ad esempio, dei brufoli che possono essere dovuti a un’ampia varietà di cause.

Pertanto, in questo articolo di unHOWTO affronteremo il problema di brufoli nei cani, le loro cause e come curarli. Ci sono granelli di aspetto diverso, da piccoli e rossastri a grandi, con pus o sangue e, inoltre, possono comparire quasi ovunque sul corpo del cane provocando fastidio, prurito o altri sintomi.

Potrebbe interessarti anche: Come curare un ascesso nei cani Indice

  1. Brufoli nei cani: cause
  2. Il mio cane ha dei brufoli rossi sulla pancia
  3. Il mio cane ha i brufoli sul mento
  4. Il mio cane ha i brufoli nell’ano
  5. Il mio cane ha i brufoli sulle zampe
  6. Il mio cane ha brufoli su tutto il corpo
  7. Brufoli a forma di pus nei cani
  8. Brufoli nei cani da allergia o dermatite da contatto
  9. Cereali nei cani da morsi di parassiti esterni

Brufoli nei cani: cause

Le cause per cui un cane può soffrire della comparsa di brufoli sono diverse, che spiegheremo in dettaglio più avanti. In sintesi, questi sono i le cause dei brufoli nei cani più comuni:

  • Acne.
  • Pododermatite.
  • Piodermite interdigitale.
  • tumori
  • infezioni
  • Polipi.
  • ascessi
  • parassiti esterni.
  • Contatto con piante che causano infiammazione e prurito.

Poiché è una delle cause più comuni e facili da trattare, ti mostriamo qui Come sapere se il tuo cane ha parassiti.

Il mio cane ha dei brufoli rossi sulla pancia

Se il tuo cane si presenta brufoli rossi sulla pancia può essere dovuto a varie cause come allergie, dermatiti o pulci, essendo quest’ultima la causa più frequente.

Quindi l’opzione migliore è andare dal veterinario per analizzare il tuo fedele compagno e può raggiungere una diagnosi e quindi applicare un trattamento appropriato il prima possibile. A seconda della causa, il trattamento sarà l’uno o l’altro, perché, ad esempio, normalmente si deve agire più rapidamente prima di un’allergia che prima di una dermatite che non sembra essersi verificata per allergia da contatto, ma per fattori come come calore, umidità, ecc.

Il mio cane ha i brufoli sul mento

Quando un cane raggiunge la maturità sessuale, è comune osservare certi brufoli sul mento a volte anche sulle labbra inferiori e, meno frequentemente, nella zona genitale o all’inguine. Questi brufoli appaiono come brufoli da cui può uscire il pus. Questo è noto come acne del cane e si verifica a causa dell’ostruzione dei follicoli piliferi. Boxer e bulldog sono una delle razze genericamente più predisposte a soffrire di questa condizione.

Il trattamento per i brufoli dell’acne nei cani Consiste nel bagnare il cane con prodotti disinfettanti e anche antinfiammatori specifici per cani. Nonostante ciò, ci sono casi in cui non basta ed è necessario un antibiotico, che valuterà il veterinario.

Brufoli nei cani: cause e come curarli - Il mio cane ha i brufoli sul mento

Il mio cane ha i brufoli nell’ano

Se il tuo cane ha dei brufoli nell’ano o vicino a questa zona, non esitare ad andare dal veterinario in quanto sarà lui il professionista incaricato di diagnosticare il problema e decidere il tipo di trattamento a seconda della causa dietro di esso.

Il brufoli nella zona anale e perianale sono solitamente dovuti a a infezione della ghiandola anale, un tumore o polipi. Questi brufoli appaiono come protuberanze di diverse dimensioni che possono espellere le secrezioni, crescere o ulcerarsi. Come puoi vedere, è una patologia che deve essere curata il prima possibile affinché la salute del cane sia corretta.

In questo altro articolo di Farantube ti spieghiamo di più sulle cause e sul trattamento delle ghiandole anali infiammate nei cani.

Brufoli nei cani: cause e come curarli - Il mio cane ha i brufoli nell'ano

Il mio cane ha i brufoli sulle zampe

Un’altra possibilità è che il tuo cane abbia dei brufoli sulle zampe. Se ciò accade e sei stato in grado di osservare i brufoli soprattutto sui loro piedi, potresti trovarti di fronte a pododermatite. Ciò può essere dovuto a varie cause come funghi, parassiti, allergie, urti o corpi estranei. Se non porti il ​​cane dal veterinario, la patologia sicuramente peggiorerà e verrà chiamata un’infezione batterica piodermite interdigitale, quindi la gamba del cane apparirà gonfia, potrebbe anche sembrare zoppa a causa di questo e anche i brufoli possono secernere pus.

A seconda della causa del problema, il veterinario applicherà il trattamento corretto, prescrivendo antibiotico se c’è un’infezione batterica o, per esempio, a antimicotico se il problema è il fungo.

Il mio cane ha brufoli su tutto il corpo

Se sono comparsi brufoli su tutto il corpo del tuo cane; ascelle, inguine, pancia e schiena, probabilmente a causa di a follicolite, un disturbo che normalmente compare come conseguenza di altre patologie come allergie, ipotiroidismo o scabbia. Ciò si verifica a causa di un’infezione del follicolo pilifero.

Per applicare il trattamento appropriato, la prima cosa da fare è cercare la patologia sottostante per curarla e, quindi, eliminare questi brufoli. Il veterinario può consigliare bagni e nei casi più gravi anche un antibiotico.

Il mio cane ha brufoli su tutto il corpo e si gratta molto

Se noti che il tuo cane si gratta molto e ha anche dei brufoli, allora è possibile che soffra di dermatite o abbia qualche tipo di parassita esterno. Ad ogni modo, vai rapidamente dal veterinario per il trattamento. Può darti medicine e consigliarti bagni di acqua calda, mai caldi perché potresti danneggiare l’infiammazione.

Nel caso in cui il tuo peloso abbia parassiti, ti consigliamo questo altro post su Come sverminare il mio cane.

Brufoli nei cani: cause e come curarli - Il mio cane ha brufoli su tutto il corpo

Brufoli a forma di pus nei cani

Nel caso in cui tu abbia osservato che il tuo cane ha dei brufoli sulla pelle con punta o testa biancastra, sicuramente stai affrontando un brufolo o un ascesso infetto, che è un accumulo di pus sotto la pelle che può verificarsi per una varietà di cause. Questi grani sono spesso dovuti a graffi e morsi di altri animali, morsi … e possono apparire come grani bianchi, gialli o addirittura verdastri.

Di fronte a questo problema, la cosa migliore è che vai da un veterinario, soprattutto se c’è la presenza di questi brufoli sul collo, sulla bocca o sulla testa e impediscono al cane di mangiare correttamente. Normalmente, il veterinario drenerà il liquido dai grani, li disinfetterà e prescriverà antibiotico per il cane. Questi grani possono drenare da soli o maneggiandoli, preferibilmente un veterinario, e possono essere disinfettare con clorexidina o perossido di idrogeno, ma è meglio che il veterinario valuti e decida quale sia l’opzione migliore.

Brufoli nei cani da allergia o dermatite da contatto

potresti vedere grani rossastri, infiammato e che causano anche prurito o prurito nel cane. Questi brufoli compaiono nelle aree in cui il cane ha pochi peli e di solito sono dovuti al contatto del cane con una sostanza abrasiva o irritante. Ad esempio, se il cane ha questi brufoli sui testicoli, sulla vulva, sull’inguine o sul retro delle cosce, sicuramente si è seduto su qualche sostanza di questo tipo. O se il cane ha dei brufoli sul muso potrebbe essere un dermatite allergica da contatto, dopo aver toccato una sostanza che provoca una reazione allergica annusando un oggetto o il suolo.

Può essere che questi brufoli trasudano, oltre a produrre prurito e graffi del cane, può comparire anche un’infezione batterica.

Il trattamento si basa su evitare sostanze irritabili per il cane e trattare brufoli e lesioni con antistaminico, antinfiammatorio e antibiotico prescritto dal veterinario.

Cereali nei cani da morsi di parassiti esterni

Pulci e zecche Di solito sono uno dei principali colpevoli della comparsa di brufoli rossi, anche se di solito sono piccoli. Se noti che il cane ha dei brufoli in zone con poco pelo come sulle orecchie, tra le dita, sul collo, sulla pancia, sull’inguine… puoi iniziare a sospettare le zecche. Questo tipo di brufolo di solito scompare quando le zecche sono finite, quindi l’opzione migliore in termini di trattamento di questo problema è l’uso di un antiparassitario per uccidere questi parassiti così fastidiosi per il tuo animale domestico.

Se invece i brufoli compaiono sul retro delle zampe posteriori, nella zona addominale, lombare, perineale o sulle cosce, la causa sono probabilmente le pulci. Normalmente, puoi anche osservare la caduta dei capelli a causa del graffio del cane. Il trattamento utilizzato è uguale o simile a quello delle zecche.

Nel caso di a puntura di zanzara su un canePuò essere riscontrato in qualsiasi parte del corpo, anche se è più frequente nelle parti con poco pelo. Inoltre, i brufoli possono apparire dai morsi di ragno o ape, ma è molto raro.

Devi stare attento perché alcuni cani sono allergici alle punture di questi animali, quindi non esitare ad andare dal veterinario in presenza di qualsiasi tipo di grano nel tuo cane. Ecco alcune linee guida su come capire se il mio cane ha un’allergia alle pulci.

Brufoli nei cani: cause e come curarli - Brufoli nei cani da punture di parassiti esterni

Se vuoi leggere più articoli simili a Brufoli nei cani: cause e come curarli, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Animali domestici.

Related posts

Come nutrire un gattino?

admin

Come guadagnare la fiducia di un gatto

admin

Quanto è alto un cane Chihuahua

admin

Leave a Comment