Farantube
Image default
Guida Animali

Come far imparare il suo nome a un cane

Una delle prime cose che ogni proprietario vuole ottenere è che il cane impara il suo nome. Questo passaggio è fondamentale ed essenziale per addestrare il nostro animale domestico e farlo obbedire a noi, e se il tuo migliore amico non sa che ti stai rivolgendo a lui, come potrebbe obbedire ai tuoi ordini? Anche se tutti dobbiamo, prima o poi, dedicarci a questo compito, è importante ricordarlo pazienza e perseveranza sono essenziali per raggiungerlo con successo. Su Farantube.com ti diamo alcuni suggerimenti da scoprire come far imparare il suo nome a un cane effettivamente.

Potrebbe interessarti anche: Come scegliere il nome del mio cane Passaggi da seguire: 1

Prima di iniziare con l’addestramento del proprio animale domestico, è molto importante tenere in considerazione alcuni suggerimenti di base per scegliere il nome del cane e far sì che l’animale risponda più facilmente ad esso. Ricorda inoltre che prima inizi ad addestrare il cane, meglio è, in questo modo farai in modo che inizi a rispondere a semplici comandi fin dalle sue prime settimane di vita.

Due

Per fare in modo che un cane impari il suo nome, è essenziale che l’animale si stabilisca contatto visivo con te e rispondere a un semplice comando. Quando hai raggiunto questo obiettivo, puoi essere certo che l’animale associ quella parola a se stesso, rispondendo sempre ad essa.

Anche se sembra facile, ottenerlo richiede sessioni di allenamento continue. La cosa migliore è fare sessioni da 10 a 20 minuti ogni giorno, in questo modo puoi mantenere l’attenzione dell’animale senza stancarti e senza perdere la pazienza.

3

Di fare ciò che un cane impara il suo nome Dovresti addestrarlo in un luogo con poche distrazioni e vicino a te. Lo spazio dovrebbe essere tranquillo, ad esempio all’interno della casa, per l’addestramento avere dei biscotti per cani a portata di mano, si può usare mezzo biscotto per compensare poco a poco l’animale.

Le istruzioni sono semplici:

  • Essendo a una distanza massima di 50 centimetri, chiama il tuo cane per nome quando non ti guarda. Fallo tutte le volte che è necessario.
  • Quando ti guarda fagli sapere che ha fatto la cosa giusta, dicendo ad esempio “bravo” o “molto buono”.
  • Allora dagli mezzo biscotto. Questo è il primo passo per far capire al cane che rispondere a quel suono porta una compensazione.

Come far imparare il nome a un cane - Passaggio 3

4

Dovrai provare più volte l’addestramento senza distrazioni per assicurarti che l’animale inizi a farlo collega il tuo nome a qualcosa di positivo, rispondendo alla chiamata. Con il passare dei giorni, dovresti creare distrazioni per vedere come il cane risponde al tuo nome in un ambiente non così controllato.

Ad esempio, puoi iniziare a farlo con la televisione accesa, con un ostacolo nel mezzo o con un amico o un familiare che cammina tra te e il tuo cane. Se hai un giardino puoi anche esercitarti all’aperto e vedere come reagisce l’animale. Maggiore è la distrazione, migliore dovrebbe essere la ricompensa se il cane risponde al tuo nome.

Ricorda che è essenziale che il tuo cane possa rispondere al suo nome in un ambiente rumoroso e pieno di distrazioni, perché quando lo porti a fare una passeggiata, questo sarà lo spazio attraverso il quale passerà e devi essere sicuro di poterlo controllare l’animale.

Come far imparare il nome a un cane - Passaggio 4

5

Non chiamare mai il tuo cane per nome quando faccio qualcosa di sbagliato Se lo fai, il cane capirà che chiamandolo con quel suono viene un rimprovero o una punizione, quindi non risponderà alla chiamata in futuro.

Durante la fase di addestramento il cane deve intendere il suo nome come qualcosa di positivo, capendo che se risponderà sarà ricompensato con qualcosa di buono. Altrimenti, il processo sarà molto più lento e difficile.

Se fa qualcosa di sbagliato, ad esempio masticando un mobile, basta girare il muso lontano dall’oggetto e dire con fermezza e voce NO! A poco a poco capirai il significato di no, saprai di aver sbagliato qualcosa, e tutto senza bisogno di citare il nome. Nel nostro articolo come sgridare il cane spieghiamo il modo corretto per attirare l’attenzione del tuo animale.

Come far imparare il nome a un cane - Passaggio 5

6

È anche conveniente che durante l’allenamento sempre risarcire il tuo cane quando risponde al suo nome, e che tu non lo chiami a meno che non sia necessario. Usa il nome del tuo cane solo quando vuoi che venga da te, e non per altro, altrimenti l’animale perderà l’associazione del suono e sarà difficile recuperarlo. Questo avvertimento è particolarmente importante se hai bambini in casa, poiché tutti i membri della famiglia devono partecipare attivamente all’addestramento dell’animale.

Questa procedura può essere eseguita sia con i cuccioli che con i cani adulti.

Se vuoi leggere più articoli simili a Come far imparare il suo nome a un cane, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Animali domestici.

Related posts

Come prendermi cura del mio cane in estate

admin

Quando cambiare il cibo da cucciolo ad adulto

admin

Come rilassare un gatto

admin

Leave a Comment