Farantube
Image default
Guida Animali

Come nutrire la mia iguana

Negli ultimi anni, l’interesse per l’adozione di animali esotici è aumentato notevolmente. Tra tutti questi animali, il Iguana verde o l’iguana comune è diventata una delle preferite dagli amanti dei rettili. Tuttavia, affinché il nostro piccolo animale possa vivere comodamente e crescere sano e sano, è necessario sapere come nutrire un’iguana e su Farantube.com te lo rendiamo facile con i seguenti suggerimenti.

Potrebbe interessarti anche: Perché la mia iguana non mangia Passaggi da seguire: 1

Il iguana È un animale che può essere molto longevo, con un’aspettativa di vita media compresa tra i 25 ei 30 anni. Tuttavia, affinché l’animale possa festeggiare tutti quei compleanni, è fondamentale un’alimentazione adeguata ed equilibrata, oltre a fornire apporti vitaminici e minerali che ci impediscono di avere un’iguana malata.

Due

Gli accessori possono essere acquistati in qualsiasi negozio di animali. Ora, quando si stabilisce il menu è importante che ci sia molto chiaro che l’iguana verde, la più comune nei nostri terrari, È un erbivoro e che il tuo apparato digerente non è preparato ad assimilare grassi, latticini, uova o qualsiasi prodotto derivato da animali. Potremmo uccidere il nostro animale domestico.

3

Quando stabilisci la tua dieta, è meglio dividere la tua razione giornaliera di cibo in più assunzioni. Essendo un rettile che non mastica ciò che ingerisce, rompere il cibo in piccoli pezzi ti aiuterà a deglutire senza problemi. A proposito, l’iguana è molto sensibile alla temperatura del cibo, rifiutando ciò che non è leggermente caldo. È anche importante che, in ogni momento, l’animale abbia acqua fresca e pulita.

4

Una delle malattie più comuni nell’iguana è la Sindrome metabolica ossea e per preservarlo, è meglio che il nostro animale riceva il suo contributo necessario da calcio, vitamina D e fosforo. Le verdure con il più alto contenuto di questi elementi sono indivia, lattuga (oltre all’iceberg, perché poco sostanzioso e toglie anche l’appetito), prezzemolo, bietola, cavolo cappuccio, ecc.

5

Vanno bene anche verdure come zucchine, pomodori, peperoni o cetrioli dai da mangiare alla tua iguana, e soprattutto di tuo gradimento. Possiamo completare la gamma con un po’ di frutta fresca: melone, fragole, mele, pere… Naturalmente, anche se puoi prendere le banane, dovresti farlo con moderazione perché contiene un alto contenuto di tannino ed è dannoso per l’animale. Il tannino si trova anche nella frutta ossidata, negli spinaci e nell’uva. Gli agrumi sono anche forti per la digestione dell’iguana.

Se vuoi leggere più articoli simili a Come nutrire la mia iguana, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Animali domestici.

Related posts

Come impedire al mio gatto di miagolare?

admin

Come prendersi cura della tigna nei cani con rimedi casalinghi

admin

Come addestrare un golden retriever

admin

Leave a Comment