Farantube
Image default
Guida Animali

Come nutrire un pulcino?

Hai trovato un? pulcino e l’hai portato a casa? Anche se questa è la reazione più umana di coloro che si imbattono in un uccellino per strada, la verità è che a volte non è l’opzione più appropriata. Ed è che le specie selvatiche non dovrebbero vivere in cattività e averle in casa può essere un grave errore. Tuttavia, nel caso in cui tu abbia già l’uccello a casa, sarà essenziale che tu lo sappia come nutrire un pulcino? Ed è per questo che su Farantube vogliamo offrirti questi consigli.

Potrebbe interessarti anche: Come prendersi cura e nutrire un piccioncino – consigli di esperti! Passi da seguire: 1

Come abbiamo sottolineato nell’introduzione a questo articolo, portare a casa un pulcino o un uccellino di qualsiasi specie non è una buona idea come sembra. Ed è che gli uccelli selvatici devono vivere in libertà e badare a se stessi, quindi metterli in una gabbia o in una scatola di cartone e dar loro da mangiare può essere una condanna diretta.

Allo stesso modo, dovresti sapere che se è un uccellino rapace (falco, aquila, gufo, gufo…), va portato direttamente ad un centro di recupero uccelli o animali in genere per prendersi cura del pulcino. Ed è che, oltre ai bisogni speciali di queste specie, non è legale possedere rapaci o protetti.

Due

Ecco perché se vedi un pulcino a terra, apparentemente abbandonato, la prima cosa da fare è cercare di individuare il nido da cui è caduto o da cui è stato gettato. Se lo trovi, sarà importante che tu tornare al suo nido; Puoi anche scegliere di metterlo in un posto vicino come un albero e aspettare di vedere se i suoi genitori tornano a cercarlo.

Se si trova in un’area in cui è in pericolo, come una strada o vicino a un tombino dove potrebbe cadere, è necessario rimuoverlo e riporlo in un luogo sicuro. Tuttavia, dovresti cercare di gestirlo il meno possibile.

Come nutrire un pulcino - Passaggio 2

3

Se non sei riuscito a trovare il nido e i genitori non sono tornati in cerca dei loro piccoli, puoi provare ad adottare l’uccello orfano e portarlo a casa. Anche così, dovresti sapere in anticipo che le probabilità che sopravviva non sono alte, specialmente se si tratta di un pulcino appena nato.

È anche molto importante che, quando si tratta di dai da mangiare al pulcino che hai adottato, usa guanti in lattice e una pinzetta per nutrire l’uccellino per evitare di trasmettere malattie al pulcino.

4

Entrare nel merito di come nutrire un pulcino?, sarà necessario procurarsi alcuni dei seguenti alimenti per preparare la dieta dell’uccello orfano:

  • Pasta per uccelli insettivori
  • Cibo secco per cani per cuccioli
  • Cibo secco per gatti

Ed è che uno qualsiasi di questi tre prodotti servirà come base per nutrire il pulcino, poiché contribuiranno a offrire tutti i nutrienti necessari affinché cresca forte. Nel caso in cui tu non abbia animali domestici o non mangi questo tipo di cibo, dovrai andare in un negozio di animali per ottenerlo.

5

Una volta che hai uno di questi alimenti, dovresti scioglierlo in una tazza di acqua tiepida per preparare un pasta per sfamare il pulcino. Dovresti ottenere una consistenza cremosa, simile a quella di uno yogurt. Puoi anche aggiungere del cibo come l’uovo sodo o il guscio d’uovo macinato per offrire un maggiore apporto proteico.

Nel caso di pulcini di uccelli insettivori come una rondine, sarà anche necessario che tu offra loro un po’ insetti vivi come vermi. Se è un uccello granivoro, puoi incorporare gradualmente alcuni semi nella sua dieta, come i passeri. Anche se non sai di che specie si tratta, non rischiare e consulta un veterinario.

Potresti offrire cibo con le pinze, come abbiamo detto prima, oppure usa una siringa senza ago per dare il cibo direttamente al becco. Se si rifiuta di mangiare, puoi provare ad aprire il becco molto delicatamente per introdurre il cibo.

Come nutrire un pulcino - Passaggio 5

6

Allo stesso modo, va notato che non dovresti dare acqua o latte il pulcino in nessuna circostanza, poiché gli uccelli trarranno la loro fonte di idratazione direttamente dal cibo. Ricorda che non sono mammiferi, quindi il latte non farà mai parte della loro dieta e causeremo problemi digestivi solo se offriamo loro questo cibo.

Se vuoi leggere più articoli simili a Come nutrire un pulcino?, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Animali domestici.

Related posts

Cosa fare se il mio gatto ha i vermi

admin

Quanta acqua dovrebbe bere un gatto al giorno

admin

Come sapere se il mio cane ha l’ipotiroidismo

admin

Leave a Comment