Farantube
Image default
Guida Animali

Come rendere il tuo cane più indipendente

vuoi il tuo cane impara a stare da solo? Molti animali da compagnia tendono ad essere fortemente dipendenti dai loro proprietari, a piangere ogni volta che vengono lasciati soli o ad avere difficoltà quando si allontanano da loro. Ma il tuo cane non deve continuare con questo atteggiamento perché, con una serie di accorgimenti, potrai addestrarlo e imparare così a stare da solo. In questo articolo di Farantube ti diamo una serie di consigli con cui potrai conoscere come rendere il tuo cane più indipendente E così che la tua convivenza sia molto più sana e soddisfacente.

Potrebbe interessarti anche: Come rendere socievole il mio cane Passaggi da seguire: 1

Se vuoi che il tuo cane sia più indipendenteÈ essenziale che il tuo atteggiamento nei suoi confronti sia amorevole ma non iperprotettivo. Molte persone tendono a coccolare un cane come se fosse un bambino piccolo e questo fa sì che l’animale inizi ad abituarsi a una serie di attenzioni che, se le si rompono, possono finire per provocare ansia e depressione. Tieni presente che la cosa migliore è che l’animale si sente sicuro e puoi stare tranquillo a casa quando non lo sei.

Pertanto, devi tenere a mente che la chiave è in te e nel modo in cui devi relazionarti con il cane: evita di averlo sempre tra le braccia (questo è un errore che fanno molte persone con cani di piccola taglia), non farmi dormire nel tuo letto o salutalo o salutalo con effusione ogni volta che esci di casa. La cosa migliore è che l’animale si sente come un cane, con l’affetto di cui ha bisogno ma senza attenzioni come se fosse un bambino.

Due

Iniziamo con uno degli errori più comuni che si verificano nelle case con i cani e cioè che l’animale di solito può dormire nello stesso letto dei proprietari. Questo comportamento dovrebbe essere corretto il prima possibile perché ti stai abituando male all’animale e gli hai sempre bisogno di rilassarti e dormire. È essenziale che tu sappia dormire da solo, che tu riconosca il tuo letto e il tuo spazio in casa. Questo insegnamento può essere trasmesso molto facilmente se il cane è un cucciolo perché in questo momento inizia ad apprendere le conoscenze di base per vivere con te.

In modo da fai in modo che un cucciolo non dorma nel tuo letto Devi solo farlo in un modo: proibirgli di salirci sopra. Se sta piangendo o se si arrampica mentre dormi, prova a chiudere la porta in modo che capisca che lì non può entrare. Soprattutto, tieni presente che all’inizio piangerà a lungo ma devi essere forte e non cedere alle sue insistenze.

È anche importante che lui capire dov’è il tuo letto bed e qual è il tuo spazio in casa per dormire; Per questo motivo dovrai accompagnarlo tutte le sere prima di andare a letto e poi andare in camera. In questo modo assocerà che, quando è ora di dormire, deve essere in quel posto. Affinché si rilassi nel suo letto, puoi accarezzarlo per un po’ prima di partire, in modo che senta che è un luogo piacevole e si sentirà sempre meglio.

In questo articolo ti diamo alcuni consigli in modo che il tuo cane ti obbedisca.

Come rendere il tuo cane più indipendente - Passaggio 2

3

Saprai se un cane è dipendente perché sarà fatale ogni volta che esci di casa. Piangere, nervosismo o abbaiare sono alcuni dei segni che lo dimostrano l’animale è irrequieto quando tu non lo sei Quindi ti daremo un trucco con cui puoi far sì che l’animale non pianga e sia più calmo: fai finta di andartene.

Cioè, una o due volte al giorno fai tutto quello che fai di solito prima di uscire (mettiti le scarpe, metti la colonia, pettinati i capelli, ecc.); l’animale inizierà a percepire che stai per andartene e diventerà ansioso. Quindi, esci dalla porta, chiudila e resta lì ad aspettare che inizi a piangere. Quando li sentirai, dovrai entrare in casa e dire un “No” deciso e sonoro, tornare fuori e se piange di nuovo ripeti l’ordine. Non appena senti il ​​pianto smettere, torna a casa e dagli un bocconcino, così capirà che è quello che ti aspetti da lui.

In questo articolo di Farantube ti diamo più idee in modo che tu sappia come addestrare un cucciolo e che la tua convivenza sia la migliore possibile.

Come rendere il tuo cane più indipendente - Passaggio 3

4

Così che il tuo cane è meno dipendente è anche importante che ogni entrata ed uscita da casa non diventa una festa. Perché? Perché poi l’animale ti aspetterà in modo molto nervoso e non potrà rilassarsi durante le tue assenze. La cosa migliore è che, quando arrivi a casa, non prestargli troppa attenzione, segui la tua solita routine e, quando sei a casa da qualche minuto in più, lo saluti in modo affettuoso ma non troppo espansivo.

Lo stesso accade quando esci di casa, evita di salutarlo perché poi non farai altro che che le separazioni tra di voi diventino un momento traumatico per l’animale. La cosa più appropriata è che non diate importanza alle vostre entrate e uscite di casa in modo che il vostro cane lo prenda come qualcosa di abituale e normale nella sua vita.

Come rendere il tuo cane più indipendente - Passaggio 4

5

Un trucco che ridurrà i tuoi livelli di stress ogni volta che sei da solo è andartene radio o televisione accese; In questo modo non ti sentirai completamente solo e non sarai consapevole di ogni rumore esterno. Con questo, ti assicurerai che quando entri in casa, l’animale non sia così consapevole del tuo arrivo o del rumore che fai quando apri la porta. Se esci di notte, puoi anche lasciare una piccola luce accesa in modo che non si senta così solo a casa.

Se vuoi leggere più articoli simili a Come rendere il tuo cane più indipendente, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Animali domestici.

Related posts

Quali sono i cani più calmi?

admin

Rimedi casalinghi per far brillare i capelli del mio cane

admin

Come prenderti cura del tuo gatto in inverno

admin

Leave a Comment