Farantube
ad1
ad1
Image default
Guida Animali

Come sapere se il mio cane ha mal di pancia

Se stai pensando di adottare un cane, o vivi già con uno, è probabile che avrai varie domande su come prenderti cura di lui o quando dovresti andare dal veterinario, tra molte altre. Infatti, poiché i cani non esprimono facilmente il loro dolore, molte volte ci chiediamo come scoprire se qualcosa li infastidisce, soprattutto la pancia poiché è una delle situazioni più comuni.

Per questo, da UNCOMO vogliamo spiegarti tutti i dettagli per rispondere alle tue domande su come sapere se il mio cane ha mal di pancia. Continua a leggere e scopri quali sono i sintomi di questa situazione per identificarla, le possibili cause, cosa puoi fare per aiutare il tuo animale domestico e, anche, come evitarlo.

Potrebbe interessarti anche: Perché i cani insegnano alla pancia Indice

  1. I sintomi del mal di pancia nei cani
  2. Cause del mal di pancia nei cani
  3. Cosa fare se il mio cane ha mal di pancia
  4. Come prevenire il mal di pancia nel tuo animale domestico
  5. Come sapere quando andare dal veterinario

I sintomi del mal di pancia nei cani

Se sei preoccupato se il tuo peloso ha dolore o fastidio nell’intestino, che si tratti dello stomaco, dell’intestino o di altre parti di quest’area, per scoprirlo dovresti prestare attenzione a vari segni e sintomi per sapere se il mio cane ha mal di pancia:

è irrequieto

Se il cane è nervoso, irrequieto o agitato ma non vuole giocare, potrebbe fargli male la pancia. Inoltre, se per te è difficile trovare una posizione comoda per sdraiarti, non smetti di andare da un posto all’altro e hai difficoltà a dormire, questi sono chiari segni di disagio o dolore in un cane. Se a volte ti chiedi “perché il mio cane si allunga così tanto?”, dovresti sapere che è comune osservare il postura di preghiera nei cani che hanno disagio, cioè allungano le zampe anteriori e abbassano la testa lasciando sollevata la parte posteriore.

Sembra e lecca il lato

Quando un cane ha dolore all’addome, di solito si osservano i lati poiché notano qualcosa di insolito in quest’area. Allo stesso modo, di solito inizia a leccare e mordicchiare quella parte del suo corpo.

Sbava eccessivamente

La bava che è più abbondante del normale nel tuo animale domestico e leccate eccessive sono sintomi che il suo sistema digestivo non sta bene. Normalmente questo segno si verifica quando, principalmente, succede qualcosa in bocca o nello stomaco.

Mangia meno

Se il tuo animale domestico ha mal di stomaco, smetterà di mangiare o mangerà molto poco. Inoltre, potresti bere di più o molto meno del normale, a seconda del motivo per cui provi disagio. Quindi, se noti che cambia bruscamente o esageratamente le sue abitudini alimentari, è un chiaro segno di disagio.

Rumori nella pancia

Potresti aver mai sentito suoni che provengono direttamente dalla pancia del tuo animale domestico e hai pensato “le viscere del mio cane fanno molto rumore”. È comune che quando lo stomaco o l’intestino non stanno bene, si sentano alcuni rumori da questa parte del corpo del nostro animale domestico. Allo stesso modo, è normale che la flatulenza del cane sia più frequente.

Vomito, diarrea e costipazione

Un altro chiaro sintomo che il nostro compagno peloso soffre di dolori all’intestino è che ha nausea, vomito, diarrea o stitichezza. Allo stesso modo, i parassiti interni nelle feci sono un segno di disagio nel nostro animale domestico.

Anche, cambiamenti nel comportamento di un cane sono un altro segno che qualcosa potrebbe disturbarti frequentemente o costantemente. Un cane che soffre di disturbi fisici o malattie può cambiare il suo carattere nei confronti delle persone con cui vive e nei confronti degli altri animali domestici. Puoi chiederci più affetto e attenzione, nasconderci ed evitarci o anche diventare scontroso o aggressivo. Ciò dipenderà interamente dall’intensità del disagio e dal carattere di ciascun animale. Oltre al vocalizzazione eccessiva, quando un cane fa più rumori, piagnucolii o abbaia del solito, indicherà anche problemi poiché lo fa perché qualcosa gli dà fastidio.

Come sapere se il mio cane ha mal di pancia - sintomi di mal di pancia nei cani

Cause del mal di pancia nei cani

Sebbene dovremmo sempre consultare uno specialista per testare il nostro animale domestico e raggiungere una diagnosi chiara per curarlo, è anche bene sapere qual è il ragioni principali per il dolore addominale nei cani:

  • Colpi o lesioni all’addome
  • Indigestione o digestione pesante
  • Influenza intestinale
  • parassiti intestinali
  • Altre malattie che causano disagio all’apparato digerente, come il diabete mal trattato. In questo caso, probabilmente vedrai una serie di sintomi diversi dai dolori di stomaco.

Cosa fare se il mio cane ha mal di pancia

Non appena sei stato in grado di riconoscere che qualcosa non va nel tuo peloso, anche se non sei ancora stato in grado di conoscere la causa principale, dovresti essere in grado di chiarire il tuo dubbio su cosa fare se il mio cane ha mal di pancia. Quindi se ti trovi in ​​questa situazione e ti chiedi come alleviare il mal di stomaco del mio cane dovrai seguire questi passaggi:

  1. Rimuovi il cibo del tuo animale domestico per 24 ore in modo che lo stomaco e l’intestino riposino e si riprendano meglio. Lascia che beva poca acqua ogni mezz’ora o ogni ora. È importante che sia piccolo e distanziato, soprattutto se stai vomitando.
  2. Dopo il giorno di digiuno, non dargli il suo cibo abituale mentre è malato. Invece puoi dargli una piccola quantità giornaliera di cibo per cani fatto in casa come pollo bollito, tacchino, nasello o riso, senza sale o condimenti e fargli prendere a poco a poco anche il brodo avanzato.
  3. È inoltre possibile acquistare cibo umido in lattina o mangimi veterinari speciali per problemi gastrointestinali.
  4. Inoltre, se mai ti chiedi: “Posso dare la camomilla al mio cane?“Pensare che per noi faccia bene al mal di stomaco, hai ragione. In questo altro articolo ti diciamo che puoi dare la camomilla al tuo cane, come farlo e tutti i benefici che questa pianta ha per i cani.
  5. Consultati il ​​prima possibile con il tuo veterinario di fiducia e segui le sue linee guida.
  6. Vai di nuovo dal veterinario se il tuo cane peloso non vuole mangiare dopo un’intera giornata di digiuno, se il vomito o la diarrea peggiorano o se noti un peggioramento.
  7. Offrigli molte attenzioni e affetto durante la sua guarigione e vedrai che, insieme alle indicazioni dello specialista, guarirà più facilmente.

Come prevenire il mal di pancia nel tuo animale domestico

Oltre a sapere tutto quanto detto in precedenza, è bene che lo sappiate anche voi come prevenire il mal di pancia nel tuo cane. Per ridurre al minimo le possibilità che la pancia del tuo animale domestico faccia male, dovresti seguire questi suggerimenti:

  1. Verifica che la quantità e la qualità del cibo del tuo animale domestico siano adeguate.
  2. Evita sempre i cibi che i cani non possono mangiare.
  3. Tieni sempre la spazzatura fuori dalla portata per impedirgli di mangiarne un po’.
  4. Prendi in considerazione possibili malattie o problemi di salute che il tuo animale domestico potrebbe avere e trattali.
  5. Evita che il tuo peloso entri in contatto con animali malati o possibilmente malati.
  6. Sapere quali vaccini dovresti dare al tuo cane e rispettare tutte le sverminazioni interne ed esterne.

Come sapere se il mio cane ha mal di pancia - Come prevenire il mal di pancia nel tuo animale domestico

Come sapere quando andare dal veterinario

È normale che ti chiedi quando dovresti andare dal veterinario per prenderti cura del tuo animale domestico. Quindi, per sapere quando dovresti andare dal veterinario? dovresti considerare questi aspetti:

  • Vai dal veterinario ogni volta che sospetti che stia succedendo qualcosa al tuo peloso o che qualcosa sia cambiato nel suo comportamento o aspetto fisico.
  • Se ti è già stato diagnosticato un problema alla pancia e stai seguendo il trattamento indicato, dovrai andare dallo specialista se vedi che in qualsiasi momento peggiora o reagisce in modo imprevisto al trattamento.
  • Se il veterinario ti ha consigliato di lasciare il tuo animale a digiuno per un’intera giornata e questa volta non chiede cibo o non vuole provarlo, dovrai tornare al consulto per discuterne con lo specialista e fallo ricontrollare.
  • Torna dallo specialista se uno qualsiasi dei sintomi che ti aveva allarmato, come vomito o diarrea, è aggravato.

Se vuoi leggere più articoli simili a Come sapere se il mio cane ha mal di pancia, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Animali domestici.

Related posts

Perché il mio gatto vomita?

admin

Cosa fare se il mio gatto è in calore – soluzioni!

admin

Il mio cane morde tutto: perché e cosa fare

admin

Leave a Comment