Farantube
Image default
Guida Animali

Come scegliere un guinzaglio per il mio cane

Indipendentemente dalla razza di cane che abbiamo, le caratteristiche di la cintura di cui abbiamo bisogno per le loro passeggiate quotidiane dipenderà da ogni animale in particolare. L’uso del guinzaglio eviterà situazioni spiacevoli: litigi con altri cani, fuga dell’animale, violazione delle norme di legge… Ma ci permetterà anche di creare un legame con il nostro animale domestico e, quindi, è molto importante che sia comodo e non ti dà fastidio. Nel seguente articolo di unHOWTO ti mostriamo come scegliere il guinzaglio del tuo cane

Potrebbe interessarti anche: Come scegliere il miglior collare per il mio cane Passaggi da seguire: 1

La sicurezza e il comfort sono fondamentali quando si tratta di scegli il guinzaglio del cane. Questo indispensabile accessorio, oltre a garantire il controllo dell’animale ed evitare che si allenti, deve soddisfare una serie di requisiti, sia nel materiale di cui è composto, sia nella taglia o nella tipologia. È necessario garantire in ogni momento il comfort del nostro animale domestico e deve anche consentirci di viaggiare con esso in tutta sicurezza.

Due

Anche noi dovremmo sentirci a nostro agio con il modello di cinturino che scegliamo; la maniglia deve essere facile da impugnare e il suo design deve consentire una completa, facile e semplice movimentazione. Ovviamente non tutti i guinzagli sono validi per tutti i cani. Il guinzaglio di un mastino non può essere uguale a quello di un barboncino. È ovvio che questo elemento deve essere adattato al peso e alle dimensioni dell’animale.

3

Un modo per guidarci nella scelta del cinturino più adatto a noi e al nostro partner è guidarci attraverso il informazioni sull’etichettatura che i produttori allegano ai loro prodotti. In queste etichette, siamo informati di fattori come il peso per cui è fatto, la larghezza e la lunghezza della striscia, i materiali di fabbricazione e persino il tipo di cane a cui è destinato.

4

È anche molto importante che lo sappiamo per cosa vogliamo l’articolo. Poiché esistono molti modelli destinati a scopi completamente diversi, dalle cinghie di correzione, per insegnare al cane a non sobbalzare mentre cammina, alla pettorina per alcune razze più attive e capricciose, che con questo tipo di contenzione facilitano anche la camminata.

5

L’ultimo aspetto da tenere in considerazione nella scelta del guinzaglio per il cane è il colore e gli ornamenti. Finché scegliamo il guinzaglio giusto per il nostro cane, il fatto che sia dell’uno o dell’altro colore e che abbia o meno gli strass non è importante. L’unica cosa che varierà è il suo prezzo perché più semplice, più economico sarà.

6

In ogni caso, le caratteristiche del cinturino sono importanti quanto il fatto di acquistarlo in a stabilimento autorizzato e specializzata nella vendita di prodotti di origine animale. Solo così possiamo garantire la qualità di questo accessorio e, di conseguenza, la sicurezza e il benessere del nostro animale domestico.

Se vuoi leggere più articoli simili a Come scegliere un guinzaglio per il mio cane, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Animali domestici.

Related posts

Come prendersi cura del mio criceto incinta

admin

Come prendersi cura di un pappagallo?

admin

Qual’è la differenza tra snake, snake e viper

admin

Leave a Comment