Farantube
Image default
Guida Animali

Cosa fare se il mio gatto zoppica

Se ti sei appena reso conto che il tuo gatto zoppica, dovresti sapere che zoppicare non è una malattia in sé, ma è un sintomo di qualche disturbo di cui soffre il tuo gatto: dall’essere punto da un’ape alla frattura di un osso. La prima cosa da fare è determinare il causa di zoppiaIn questo modo, puoi aiutare il tuo animale a riprendersi il prima possibile.

Su Farantube.com vogliamo mostrarti cosa fare se il tuo gatto zoppica in modo che tu possa guarirlo il prima possibile e aiutarlo a camminare di nuovo normalmente.

Potrebbe interessarti anche: Come far accettare al mio gatto un altro gatto Indice

  1. Le cause della zoppia del gatto
  2. Esamina il tuo gatto
  3. Riabilitazione dei gatti
  4. La nostra raccomandazione

Le cause della zoppia del gatto

Come abbiamo già commentato, le cause di un gatto zoppicante possono essere molto disperse; Ecco i principali così lo sai cosa fare se il tuo gatto zoppica così puoi aiutarlo a riprendersi più rapidamente.

  • Ferite sui cuscinetti (che è la zona morbida sul palmo delle gambe)
  • Infezioni agli arti
  • Lesioni alle unghie o ai piedi
  • Lividi da un duro colpo
  • Problemi alle articolazioni
  • Fratture o rotture di qualsiasi osso o muscolo
  • Tumore

Esamina il tuo gatto

Sapere cosa fare se il tuo gatto zoppica Si consiglia di esaminare l’area per determinare la causa. Quando guardi l’area dolente, dovresti cercare un elemento esterno che potrebbe causarne la zoppia, come un brufolo che è stato bloccato, un oggetto estraneo che è stato bloccato tra gli elettrodi e così via.

Se noti che il tuo gatto ha ferite sulle zampe, potrebbe essere perché ha camminato su una zona con vetri rotti o elementi appuntiti; questi ferite nei gatti tendono a guarire da soli.

Se non hai scoperto alcun elemento estraneo, la prossima cosa che devi cercare è se il tuo gatto ha un’area infiammata; Se è così, è possibile che la zoppia provenga da una puntura d’ape il cui pungiglione è altamente raccomandato per essere rimosso con le unghie o le pinzette. Il gonfiore può anche essere il risultato di un arto slogato o rotto; Se questo è il tuo sospetto, la cosa migliore è che vai dal veterinario da esaminare in dettaglio.

Riabilitazione dei gatti

Come una persona, anche gli animali richiedono un periodo di recupero dopo l’infortunio; Per questo motivo, se il tuo gatto ha avuto una distorsione o una frattura ossea, è fondamentale che per riprendersi al 100% segua alcune linee guida riabilitative che devono essere contrassegnate dal suo veterinario.

La riabilitazione può consistere nel fatto che il tuo gatto abbia esercizi specifici per esercitare la zona lesa, o può anche essere che debba riposare; in ogni caso sarà sempre un professionista a dover dettare cosa fare.

La nostra raccomandazione

Se dopo aver perlustrato la zona, ancora non lo sai cosa fare se il tuo gatto zoppicaTi consigliamo di visitare il tuo veterinario per determinare la causa esatta della zoppia. Il parere di un professionista è sempre importante e aiuterà il tuo gatto a vivere una vita sana e sana.

Se vuoi leggere più articoli simili a Cosa fare se il mio gatto zoppica, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Animali domestici.

Related posts

Come prendersi cura della pelliccia di un bulldog

admin

Quanto dovrebbe mangiare il mio chihuahua?

admin

Come addestrare un cucciolo

admin

Leave a Comment