Farantube
Image default
Guida Animali

Ivermectina per cani: cos’è, a cosa serve e dosaggio

Ci sono molti dubbi quando si parla di ivermectina per cani, poiché è noto che una certa dose in alcune razze può essere tossica e fatale per il cane. Quindi, come faccio a sapere se sarà sicuro dare ivermectina al mio cane? Continua a leggere se vuoi scoprirlo poiché in questo articolo di unHOWTO volevamo mostrarti tutto sul Ivermectina per cani: cos’è, a cosa serve e dosaggioInoltre, spieghiamo anche la prevenzione e le controindicazioni che ha in modo che la sua applicazione sia il più corretta e sicura possibile.

Potrebbe interessarti anche: Albendazolo per cani: cos’è, a cosa serve e dosaggio Indice

  1. Cos’è l’ivermectina per i cani?
  2. A cosa serve l’ivermectina per cani?
  3. Ivermectina per cani: dosaggio
  4. Effetti collaterali dell’ivermectina per i cani
  5. Controindicazioni dell’ivermectina per i cani

Cos’è l’ivermectina per i cani?

ivermectina è ben noto tra le persone che hanno cani e veterinari, in quanto di solito è il farmaco di scelta per prevenire varie malattie come scabbia e filariosi. Questo medicinale è considerato un antiparassitario con grande efficacia per distruggere diversi tipi di parassiti, sia esterni che interni.

Una volta che l’ivermectina è penetrata nel corpo dell’animale, inibisce il naturale funzionamento dell’organismo dei parassiti contro i quali agisce, provocando la paralisi e quindi la morte.

Questo farmaco è così popolare per le sue buone prestazioni antiparassitarie, il basso costo e la facile disponibilità. Può essere trovato in pillola, in forma iniettabile o topica, la prima opzione è quella che viene utilizzata frequentemente.

Va tenuto presente che a seconda dell’età del cane, del peso e del tipo di parassita da trattare o prevenire, la dose varierà ed è fondamentale somministrare una dose adeguata e in un certo modo, quindi in nessun caso circostanze se dovessi amministrarlo tramite il tuo account al tuo fedele amico senza il prescrizione di un veterinario, poiché sarà questa che ti indicherà i passaggi da seguire insieme alla dose appropriata da somministrare.

Ivermectina per cani: cos'è, a cosa serve e dosaggio - Cos'è l'ivermectina per cani

A cosa serve l’ivermectina per cani?

Questo farmaco era usato per animali di grossa taglia, ma non ci volle molto per diffondersi agli animali da compagnia. Questo medicinale ha diversi usi contro alcuni parassiti, quindi l’ivermectina è usata per eliminare e prevenire i parassiti e nello specifico si usa così:

  • Agisce contro i parassiti esterni. Come le zecche, anche se nei cani non è molto efficace, quindi si consiglia di acquisire un antiparassitario più adatto per questi visitatori indesiderati se il problema del tuo amico è che ha solo pulci o zecche. Inoltre, distrugge gli acari, che sono un tipo di parassiti esterni responsabili della rogna nei cani. Infatti, l’ivermectina è usata per trattare sia la rogna sarcoptica che demodettica. Qui ti diciamo come sapere se un cane ha la rogna.
  • Agisce contro i parassiti interni. Questi parassiti possono causare problemi allo stomaco, al cuore, al metabolismo e alle vie respiratorie, come la filariosi, che può essere pericolosa anche per l’uomo poiché può essere trasmessa (zoonosi). In questo altro articolo di unHOWTO spieghiamo come sapere se un cane ha la filariosi, in modo da conoscere i sintomi di base per poterlo portare dal veterinario il prima possibile.

Ivermectina per cani: dosaggio

Come abbiamo accennato prima, a seconda del peso dell’animale e del problema da trattare, il Dosaggio di ivermectina per cani variare. In generale, queste sono le dosi più comuni:

  • Se vuoi prevenire la filariosi: 6 microgrammi (ug) per chilo di cane.
  • Per il trattamento della rogna sarcoptica: 300 ug per chilo.
  • Per il trattamento della scabbia demodettica: 400-600 ug per chilo.

Un microgrammo (ug) equivale a 0.000001 grammi.

Davanti a uno avvelenamento da alte dosi potresti osservare i seguenti sintomi:

  • Dilatazione della pupilla.
  • Cecità.
  • ipersalivazione
  • Mancanza di coordinamento.
  • vomito
  • Convulsioni
  • Mangiare.

Ivermectina per cani: cos'è, a cosa serve e dosaggio - Ivermectina per cani: dosaggio

Effetti collaterali dell’ivermectina per i cani

Come ogni tipo di droga, l’ivermectina può avere effetti collaterali nel cane a cui viene somministrato. Questi sono quelli che possono verificarsi quando si parla di ivermectina.

  • Costipazione o diarrea
  • Nausea e vomito
  • tremori
  • Febbre.
  • prurito
  • Apatia e sonnolenza.

Controindicazioni dell’ivermectina per i cani

È molto importante consulta un veterinario prima di somministrare ivermectina al tuo cane perché una dose sbagliata di questo farmaco può danneggiare il cane, così come se lo somministrassi quando sarebbe controindicato. Questi sono generalmente i controindicazioni dell’ivermectina per i cani Cosa deve essere considerato:

  • Alcune razze possono morire se gli viene somministrato questo vermifugo: collie a pelo lungo, border collie, pastore inglese, cane da pastore australiano e levriero afgano. Questo accade sia nei cani di queste razze pure che nei cani di razza mista che ne hanno la genetica. Ciò è dovuto a una mutazione genetica ereditaria che rende questi cani sensibili e crea un’intolleranza all’ivermectina.
  • Questo medicinale non deve essere usato nei cani di età inferiore a 3 mesi. Qui ti diciamo quando iniziare a sverminare un cucciolo e come farlo.
  • Prestare particolare attenzione alle dosi somministrate alle razze di piccola taglia, poiché una dose elevata potrebbe causare avvelenamento ed effetti avversi.
  • Non usare questo medicinale nei cani anziani.
  • Nelle femmine gravide o gravide il suo utilizzo non è indicato, in quanto potrebbe essere dannoso sia per la cagna che per i suoi cuccioli.
  • Non somministrare in nessun caso l’ivermectina al cane se è immunodepresso o malnutrito.

Se vuoi leggere più articoli simili a Ivermectina per cani: cos’è, a cosa serve e dosaggio, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Animali domestici.

Related posts

Come prendersi cura di un gatto Munchkin?

admin

Perché al mio pesce manca un occhio?

admin

Cause di epilessia nei cani

admin

Leave a Comment