Farantube
Image default
Guida Animali

Metronidazolo per cani: cos’è, a cosa serve e dosaggio

Tutti i cani soffrono di qualche tipo di disturbo digestivo per tutta la vita, specialmente quando sono cuccioli, poiché amano mettere tutto in bocca. Esistono molti farmaci che possono aiutarti ad alleviare il fastidio allo stomaco del tuo cane, ma una delle scelte più comuni da parte dei veterinari è la somministrazione di metronidazolo, in quanto è una delle soluzioni più efficaci che esistano.

Da un HOWTO, spieghiamo in dettaglio tutto ciò che devi sapere sul metronidazolo per cani: cos’è, a cosa serve e dose che si somministra normalmente. Se vuoi sapere esattamente cosa è stato prescritto al tuo cane e come dovresti darglielo in modo che possa guarire rapidamente, continua a leggere questo articolo.

Potrebbe interessarti anche: Albendazolo per cani: cos’è, a cosa serve e dosaggio Indice

  1. Cos’è il metronidazolo per i cani?
  2. A cosa serve il metronidazolo
  3. Dosaggio di metronidazolo per cani
  4. Effetti collaterali e controindicazioni del metronidazolo per cani

Cos’è il metronidazolo per i cani?

Il metronidazolo, chiamato anche Flagyl, è un antibiotico e antiprotozoico (cioè un farmaco indicato per il trattamento di alcuni parassiti). Grazie alla sua composizione, questo medicinale agisce sul DNA dei microrganismi patogeni, distruggendoli e prevenendo la diffusione di questi nel corpo del tuo animale domestico.

Riducendo il nome degli agenti patogeni nel corpo del cane, il metronidazolo contribuisce notevolmente ad alleviare i sintomi e il disagio che questi microrganismi causano al tuo animale domestico. Se vuoi maggiori informazioni su questo farmaco, non perderti il ​​seguente articolo di unHOWTO, dove scopriamo tutto quello che c’è da sapere sul metronidazolo: indicazioni, usi ed effetti.

Metronidazolo per cani: cos'è, a cosa serve e dosaggio - Cos'è il metronidazolo per cani

A cosa serve il metronidazolo

Come abbiamo avanzato, il metronidazolo è efficace contro alcuni protozoi, batteri anaerobi e alcuni parassiti. Tuttavia, e poiché è un antidiarroico molto efficace, è comune che questo farmaco venga prescritto contro le malattie infiammatorie intestinali e contro la comparsa di giardia (parassita intestinale) a alleviare la diarrea che producono.

Ma questi non sono gli unici usi del metronidazolo e, grazie alla sua capacità di penetrare nelle ossa, è un farmaco molto utile per il trattamento delle malattie parodontali, nonché delle infezioni dentali e orali.

D’altra parte, avendo grandi proprietà antinfiammatorie sull’intestino crasso, il metronidazolo può alleviare il disagio causato dall’infiammazione addominale.

A differenza di molti altri farmaci, il metronidazolo è in grado di penetrare la barriera emato-encefalica (quella che fa rimanere il cervello isolato da tutto ciò che circola nel sangue), quindi anche questo farmaco può trattare le infezioni del sistema nervoso centrale.

Poiché è un farmaco efficace per trattare alcuni protozoi, se il tuo cane soffre di infezioni da protozoi causate da zecche, è anche probabile che il veterinario scommetta sul metronidazolo. Se pensi che il tuo cane possa avere un problema del genere, dai un’occhiata a questo articolo sui sintomi di un cane con le zecche.

Metronidazolo per cani: cos'è, a cosa serve e dosaggio - A cosa serve il metronidazolo

Dosaggio di metronidazolo per cani

La dose normalmente somministrata ai cani è 5-20mg per ogni chilo di peso corporeo di questo. Inoltre, il metronidazolo viene somministrato ogni 12 o 24 ore a seconda dei casi, quindi è necessario tenere presente che se viene somministrato ogni 12 ore, la dose sarà inferiore in ciascuna dose.

Di solito viene somministrato per via orale o endovenosa, a seconda della malattia che causa il problema e della gravità del problema.

Devi stare particolarmente attento con le dosi che dai al tuo cane, perché seguire perfettamente le indicazioni del veterinario è fondamentale per una pronta guarigione. Se perdi il tempo, non esitare a somministrare il farmaco al tuo animale non appena se ne ricorda. D’altra parte, se dimentichi l’ora e la ricordi il giorno successivo, non raddoppiare la dose somministrata, poiché potrebbe verificarsi un sovradosaggio. In questo caso, chiama il veterinario e segui i passaggi indicati dal professionista.

Metronidazolo per cani: che cos'è, a cosa serve e dosaggio - Dosaggio del metronidazolo per cani

Effetti collaterali e controindicazioni del metronidazolo per cani

Successivamente, parleremo delle controindicazioni e degli effetti collaterali del metronidazolo in modo da rilevare qualsiasi problema nel più breve tempo possibile.

Effetti collaterali del metronidazolo

Resta sintonizzato, perché in presenza di uno qualsiasi di questi sintomi, ti consigliamo di andare rapidamente dal veterinario:

  • A livello neurologico, il metronidazolo può causare lieve depressione, convulsioni e persino problemi alle gambe. Mentre è vero che la paralisi delle gambe è molto rara, presta attenzione a tutti i possibili segni.
  • Può apparire un’allergia a questo farmaco. In questa situazione, potresti osservare eruzioni cutanee, orticaria o respiro accelerato.
  • Gli effetti collaterali più comuni sono vomito e diarrea, motivo per cui si consiglia di somministrare il metronidazolo subito dopo che il cane ha mangiato. Il veterinario può prescrivere un altro farmaco per prevenire la nausea, se ritenuto necessario.
  • Sbavando, sangue nelle urine e perdita di appetito comuni, specialmente quando il medicinale viene interrotto.
  • In rari casi, è stato osservato che la somministrazione prolungata di metronidazolo può causare pancreatite.

Controindicazioni del metronidazolo

Oltre ai possibili sintomi sopra menzionati, dovresti sapere che ci sono anche controindicazioni da tenere in considerazione:

  • I cani in gravidanza o in allattamento non dovrebbero assumere metronidazolo, poiché il farmaco potrebbe causare problemi ai loro cuccioli.
  • Anche i cani con problemi renali o epatici non possono consumare questo farmaco, poiché sono inclini a mostrare complicazioni durante il trattamento.

Prima un overdose, l’animale può mostrare questi sintomi:

  • Eccessivo sbavare
  • Mancanza di appetito
  • Problemi di coordinamento
  • Strani movimenti oculari
  • Stanchezza eccessiva
  • Strani tremori e convulsioni
  • Perdita della vista

Di fronte a questa situazione o a uno qualsiasi dei sintomi sopra menzionati, è meglio vai subito dal veterinario, poiché la vita del tuo animale domestico potrebbe essere in pericolo.

Se vuoi leggere più articoli simili a Metronidazolo per cani: cos’è, a cosa serve e dosaggio, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Animali domestici.

Related posts

Perché i gatti dormono sopra i loro padroni?

admin

Come curare un ascesso nei cani

admin

Di quanto esercizio ha bisogno un cane?

admin

Leave a Comment