Farantube
Image default
Comics

Jason Aaron discute già dei suoi piani per i Vendicatori nel 2022

Naturalmente, nell’industria dei fumetti, i post che si leggono a un certo punto della loro pubblicazione sono stati preparati mesi, a volte anni, in anticipo. Tuttavia, recenti dichiarazioni dell’autore Jason aaron dimostrano che lo sceneggiatore è un vero professionista dell’anticipazione, in particolare per quanto riguarda il titolo Vendicatori dirige dal 2018. Se qualcuno (come noi, lo ammettiamo), potrebbe pensare che l’autore avrebbe consegnato un gran finale per il cinquantesimo numero in arrivo nell’anno, non lo è.

Più grande, più grande e ancora più grande

È sul suo blog personale che Jason aaron Evoca infatti già l’uscita di futuri numeri che dovrebbero preparare archi narrativi di grande importanza per l’anno 2022 (al momento della pubblicazione di questo articolo, siamo appena al quarto mese dell’anno). Ad esempio, l’arco appena annunciato She-Hulk della guerra mondiale avrà una relazione – ovvia – con il FCBD 2021 quellaAaron scritto, Vendicatori / Hulk # 1. Cosa vedere lì legami forgiati tra la squadra dei supereroi e il gigante di giada, che dovrebbe unirsi al valzer dei grandi eventi dopo essersi fatto strada sotto la guida diAl Ewing nel (molto buono) Hulk immortale.

World War She-Hulk è il primo arco narrativo che ho scritto nel 2021, in questo anno pieno di promesse. Ma è un arco che rappresenta anche un cambio di tono, verso qualcosa di più oscuro per la serie, come legherò in alcune delle sottotrame attualmente in corso. L’intero arco è già stato scritto, sono al lavoro sul gigantesco Avengers # 50, che sarà incredibilmente esplosivo e follemente epico mentre porrà pedine per cose nuove nel 2022. Anche FCBD Avengers è uno di questi.

Autore di a correre fantastico su Thor e responsabile di alcuni titoli indie che sono anche favolosi (Scalpato, Il dannato), Jason aaron difficile qui convincere sul suo Vendicatori, le cui meccaniche di scenario sono purtroppo più piani di marketing (anticipati rispetto a certi adattamenti, per alcuni) che reali desideri narrativi. Speriamo che Vendicatori # 50 gli dà quello che serve per iniziare una nuova, più convincente raffica di numeri. In ogni caso, Aaron è sulla buona strada per restare ancora per molti mesi!

fonte

Arno Kikoo è su Twitter

Related posts

Urban Comics rilascerà Wynd (Boom! Studios) di James Tynion IV nell’agosto 2021

admin

Mutiny Magazine, una nuova rivista sui fumetti da supportare su Kickstarter

admin

DC annuncia i suoi quattro numeri FCBD del 2021 con Batman e Suicide Squad: King Shark

admin

Leave a Comment