Farantube
Image default
Comics

Sony e Netflix firmano un accordo di streaming esclusivo per i loro film, a partire da Morbius

Piattaforme streaming sono al centro della guerra dell’intrattenimento, Netflix essendo uno dei principali attori del mercato. Dopo che il cinema ha vissuto una profonda crisi legata al covid-19 (tuttora in corso al momento in cui scrivo), il colosso americano annuncia di aver siglato un’importante affare con Sony Pictures, per avere il privilegio delle loro produzioni dopo la loro proiezione al cinema. Lo specifichiamo dall’inizio, una storia che nessuno si lascia prendere troppo dalla mano.

Priorità Netflix rispetto alle produzioni Sony

Nei fatti, Netflix avrà quindi diritto ad una finestra di esclusività di 18 mesi (ovvero un anno e mezzo) per i film di Sony Pictures, dopo che sono andati al cinema, e quindi a scapito di tutti gli altri streaming. L’accordo dovrebbe entrare in vigore il prossimo anno con alcuni dei più grandi successi, a partire dal film Morbius di Daniel Espinosa, poi seguendo altre grandi produzioni come Uncharted o Bullet Train.

L’accordo prevede anche Netflix la prima delle produzioni Sony che sarà espressamente realizzato per il streaming, senza ulteriori dettagli per il momento, lo studio può comunque permettersi di andare ad offrirli altrove se la piattaforma non li vuole. Ma l’informatore Scadenza, che riporta tutto questo, spiega che le produzioni sono già in fase di supervisione tra le due parti. La portata dell’accordo si farà ovviamente sentire molto di più nel mercato americano, mentre la nostra timeline mediatica costringerà comunque qualsiasi piattaforma ad attendere molto più a lungo (tre anni) dall’uscita di un film nelle sale prima di poterlo proporre in la loro offerta. Ma sai cosa dice Capitano America sulla pazienza, non è vero?

fonte

Arno Kikoo è su Twitter

Related posts

Harley Quinn: Black + White + Red nel luglio 2021 all’Urban Comics

admin

La serie Alien di Phillip Kennedy Johnson (Marvel) paga un trailer

admin

Black Widow: Disney sotto il fuoco della critica nei cinema statunitensi per la loro scelta di rilascio

admin

Leave a Comment