Cosa sono le statistiche sul possesso palla nell’NBA?

5/5 - (2 votes)

Il fattore di possesso palla NBA è una statistica avanzata sul basket che ogni scommettitore sportivo serio deve conoscere.

Quando si tratta di scommesse sul basket, molti scommettitori sportivi intendono statistiche come punti per partita, rimbalzi e assist, ma come abbiamo imparato, queste statistiche standard non sempre dipingono un quadro completo.

Una statistica avanzata che aiuta a completare il profilo di una squadra è il Pace Factor , che si riferisce a quanti beni una squadra usa per partita. Diamo uno sguardo più da vicino a questa statistica e spieghiamo perché è utile agli scommettitori sportivi.

Cosa sono le statistiche sul ritmo dell’NBA?

La prima domanda che potresti avere su Pace Factor è come viene calcolato e perché è utile? La risposta è illustrata al meglio con un esempio. Diciamo che abbiamo due squadre che segnano 110 punti a partita.

Praticamente, potrebbero sembrare uguali.

Tuttavia, cosa succede se una squadra segna 110 punti per partita ma le loro gare hanno solo una media di 95 possedimenti combinati mentre l’altra ottiene 110 punti ma i loro matchup media 120 possessi? La prima squadra tende chiaramente a segnare più punti per possesso.

Oltre a ciò, considera cosa significa il numero di beni. Se un gioco presenta 120 possedimenti mentre un altro ne ha solo 95, ciò indica la quantità di opportunità che ogni squadra sta ottenendo per segnare punti. Potremmo parlare di efficienza, ma in generale avere più opportunità di segnare può e deve portare a punteggi più alti.

Questo è ciò che riguarda Pace Factor. Nello specifico, questa metrica avanzata dice agli scommettitori quanti possessi combinati una squadra media per 48 minuti (per partita). In altre parole, se una squadra ha un fattore di ritmo di 100, significa che le loro partite in genere vedono 100 possedimenti in totale (entrambe le parti). Con così tanti diversi stili di attacco in gioco, questo ci dà un’immagine dello stile della squadra.

Tieni presente che il Fattore di ritmo può essere calcolato anche per un giocatore. Questo ti darà una panoramica di quante opportunità un giocatore ottiene per partita. Tali statistiche sono più rilevanti per i giocatori DFS che per gli scommettitori, per la maggior parte.

Dove si possono trovare le statistiche del fattore di ritmo NBA?

Anche se prima era difficile trovare le statistiche di Pace, ora è abbastanza facile. Puoi visitare i principali siti di media come ESPN.com o NBA.com per vedere facilmente i numeri.

Se stai cercando la formula, è disponibile su diversi siti web come Basketball Reference, ma te la mostreremo qui sotto:

Tieni presente che Pace si basa su 48 minuti di azione.

Perché il ritmo è diventato rilevante?

Ne abbiamo parlato un po ‘nelle sezioni precedenti, ma ora ci immergeremo un po’ più a fondo.

Ci sono molti diversi stili di coaching e offese gestite dalle squadre NBA. Quando si parla di basket universitario, vediamo una diversità ancora maggiore di sistemi perché ci sono più squadre e più schemi.

Quindi, diamo un’occhiata a una squadra come i Syracuse Orange, che sotto l’allenatore Jim Boeheim ama giocare la loro zona due-tre brevettata in difesa. In genere trasformano i giochi in uno slogan completo, facendo in modo che le squadre graffino e graffiano ogni punto.

Gli avversari devono dribblare la palla sul campo, cercare di trovare un modo per abbattere la zona e poi mirare ad alcuni punti. In attacco, Syracuse gioca in modo simile, scalando il campo in modo metodico. Ecco perché gli Orange, alla fine, erano 294 nella nazione in Pace Factor a 68,9. Questo ti dà un’immagine chiara dello stile di gioco che vedrai se accendi la TV.

Ora prendiamo una squadra come Duke o North Carolina, per esempio. In genere, sono carichi di meraviglie atletiche che possono correre e sparare con il meglio di loro. Hanno tiratori scelti sulle ali, guardie che possono colpire il canestro e uomini grandi che possono post-up nella vernice.

Queste caratteristiche danno loro l’opportunità di giocare a un ritmo molto più alto, se lo desiderano, perché sono più abili a giocare in una partita ad alto punteggio, avanti e indietro. Il 2020 è un anno un po ‘negativo per i loro numeri di ritmo, ma guardando indietro al 2018-19, la Carolina del Nord era settima nella nazione con un ritmo di 77,6. Questo ti mostra quanto sia diverso uno stile che pianificano rispetto a Syracuse.

Nota che entrambe le squadre hanno un grande successo nonostante l’enorme differenza nel fattore di ritmo.

Nell’NBA, non vedrai un’enorme variazione dal più veloce al più lento, ma Pace Factor ti dà comunque un’idea chiara dello stile che ogni squadra gioca. Ciò significa che se non sapevi molto della squadra, dello stile di allenatore o della loro strategia per iniziare, ora avrai un’idea migliore di come giocano solo guardando questa statistica.

Perché le statistiche sul ritmo sono utili per le scommesse sportive?

Il fattore ritmo è una delle statistiche avanzate più importanti quando si parla di basket perché è un ottimo indicatore del fatto che una partita andrà sopra o sotto il numero. Ci sono molte cose a cui puoi prestare attenzione quando fai un handicap totale e il Fattore di ritmo dovrebbe essere una delle statistiche che incorpori.

Diciamo che stiamo guardando il fattore di ritmo di quattro squadre separate:

Quello che vediamo qui è che i giochi Rockets in genere hanno tonnellate di beni, il che significa che, per qualsiasi motivo, ci sono molti avanti e indietro nei loro giochi e molte opportunità di segnare per entrambe le parti. Tuttavia, Toronto è l’altra estremità dello spettro poiché i giochi Raptors presentano 15 beni in meno.

Bene, facciamo un po ‘di matematica. Se le partite di Rockets vedono 15 beni in più e le squadre ottengono il 50% dei loro canestri, ciò significa che è probabile che le partite di Rockets vedano 15 punti in più per partita.

Ora l’altra chiave per ostacolare questi giochi è pensare al matchup. Se i Rockets affrontano i Raptors, chi detterà il ritmo? I Rockets faranno giocare Toronto velocemente o i Raptors rallenteranno i Rockets?

Quello che vorrai fare è avere un’idea di questi numeri e incrociarli con i totali. Se i Raptors giocano i San Antonio Spurs, nella tua mente, dovresti aspettarti di vedere un numero basso sul tabellone. Se vedi un totale alto, le statistiche del ritmo potrebbero attivare un under play. Lo stesso se vedi due squadre che giocano molto bene. Potresti voler colpire l’over se vedi un numero basso.

Pace Factor può anche aiutare con gli spread di handicap. Ad esempio, se i Rockets sono i favoriti di due punti sui Raptors, ma hai visto Toronto giocare squadre veloci in questa stagione e hanno lottato in quei giochi, sai che i Rockets potrebbero avere quel vantaggio. O se hai prove del contrario, potresti vedere valore con i Raptors.

Utilizzo del fattore di ritmo NBA per le scommesse

Ora che hai una migliore comprensione di Pace Factor, spero che lo incorporerai nel tuo handicap quotidiano nel basket. E se desideri leggere altri articoli di questo tipo, dai un’occhiata all’intera sezione qui.