Skip to content

Una guida definitiva alle basi sulle scommesse: ippiche

Lascia la tua recensione

Sebbene le scommesse sui cavalli possano sembrare intimidatorie, hanno molte somiglianze con diversi tipi di scommesse sportive. In questo articolo, analizzeremo gli aspetti chiave di come scommettere sulle corse di cavalli, quali sono le specialità ippiche, tipi di scommesse ippiche, su quali siti scommettere, in modo che la prossima volta che sarai in pista o sfogli le tue scommesse sportive online, saprai come fare una scommessa.

Per saperne di più vai su miglior sito scommesse non aams nella lista di Farantube.

Se stai cercando l’essenziale… In questa guida troverai una descrizione di facile comprensione di:

  1. I tipi di scommesse sui cavalli sia in pista che nelle scommesse sportive online
  2. Come leggere le quote delle corse di cavalli
  3. I più grandi giorni di corse di cavalli dell’anno

La differenza tra scommesse ippiche e scommesse sportive convenzionali

La più grande differenza tra le corse di cavalli e le scommesse sportive convenzionali è che la maggior parte delle gare contiene da cinque a 12 cavalli, mentre i giochi sportivi professionali prevedono due squadre.

È un po’ come scegliere il vincitore del torneo NCAA all’inizio dell’Elite 8; stai scegliendo il vincitore da un piccolo gruppo. Questo naturalmente ti offre una più ampia selezione di opzioni di scommessa piuttosto che scommettere sugli sport convenzionali.

Per saperne di più vai sui casino non aams sicuri nel ranking di Farantube.

I tipi di scommesse sulle corse di cavalli disponibili per gli scommettitori

Allo stesso modo in cui alcuni scommettitori sportivi preferiscono lati o totali e altri gravitano verso parlay, teaser e futures, le corse di cavalli offrono una varietà di modi per scommettere. Come con tutte le scommesse sportive, il tipo di scommesse più facili da vincere comporta quote inferiori, mentre le scommesse più difficili possono essere piuttosto redditizie.

Se sei nuovo alle scommesse sportive, abbiamo una guida fondamentale. Nelle corse dei cavalli, ci sono due tipi principali di scommesse: scommesse dirette e scommesse esotiche.

Le scommesse dirette sono semplici e facili da capire, mentre le scommesse esotiche sono più complesse e possono produrre vincite massicce.

Scommesse dirette

Esistono tre tipi di scommesse sulle corse di cavalli dirette o dirette. Sono piuttosto semplici e un ottimo modo per iniziare a scommettere sui pony.

Vinci scommesse

Hai indovinato, scommettere per vincere significa scegliere il cavallo che taglia per primo il traguardo. Indipendentemente dal tipo di scommessa che fai, scegliere il vincitore è fondamentale per avere successo nelle scommesse sui cavalli.

Piazza scommesse

Piazza scommesse significa secondo. Stai scommettendo su un cavallo per arrivare secondo. Tuttavia, se il cavallo vince, vieni pagato anche tu. Dal momento che è più facile indovinare un cavallo che potrebbe finire primo o secondo invece che solo primo, i pagamenti per il posto di scommessa sono solitamente la metà o meno di quelli che sarebbero su una scommessa vincente.

Mostra scommesse

Un cavallo che mostra è il terzo classificato. Simile alle scommesse sul posto, se scommetti sul tuo cavallo per dimostrare che otterrai un profitto se lui o lei finisce primo, secondo o terzo. I pagamenti tendono ad essere molto bassi. A volte una puntata spettacolo corretta di $ 2 restituirà $ 3 o meno, ottenendo un profitto molto piccolo.

Scommesse esotiche

Esistono due tipi di scommesse esotiche: orizzontali e verticali.

Gli orizzontali richiedono di scegliere il vincitore di due, tre, quattro, cinque o sei gare consecutive.

I verticali sfidano gli scommettitori a scegliere l’ordine esatto del vincitore e del secondo classificato; il vincitore, il secondo e il terzo classificato; o i primi quattro cavalli in una data corsa. Ovviamente, i pagamenti associati ai verticali sono spesso estremamente alti, dato che la probabilità di ottenerli correttamente è piuttosto bassa.

Doppia giornaliera

La scommessa esotica originale è essenzialmente un parlay di due gare. Per ottenere il doppio giornaliero, devi scegliere il vincitore di due gare consecutive per incassare il tuo biglietto.

Scegli 3

Un passo in più del doppio, il Pick 3 seleziona il vincitore di tre gare consecutive.

Scegli 4

Hai indovinato, scegli il vincitore di quattro gare consecutive prima che inizi la prima della sequenza.

Scegli 5

Seleziona il vincitore di cinque gare di fila.

Scegli 6

Devi scegliere il vincitore di sei gare consecutive per incassare quella che molti credono sia la scommessa più difficile di tutte le corse.

Exacta

Una scommessa esatta è quando scegli il primo e il secondo classificato in una data gara nell’ordine preciso in cui attraversano la linea.

Trifecta

Per centrare una tripletta, devi selezionare i primi tre classificati di una singola gara, in ordine.

Superfecta

Scegli correttamente l’ordine dei primi quattro classificati in una gara.

Come leggere le quote di corse di cavalli

Se non sai come leggere le quote sportive, ti indirizzeremo alla nostra guida per principianti per leggere e comprendere le quote delle scommesse sportive.

Se ti senti ostacolato e stai cercando di avere un’idea delle probabilità su vari cavalli, il miglior indicatore da controllare è la linea del mattino. È pubblicato nel programma, nel modulo di gara o online nel tuo bookmaker. Un esperto indovina quali saranno le probabilità di vittoria finale per ogni cavallo in ogni corsa. Le probabilità cambiano con l’arrivo delle scommesse, ma è una stima abbastanza buona.

Per quanto riguarda l’ipotesi di quanto pagheranno le altre scommesse, le esatte e le doppie giornaliere lampeggiano spesso sullo schermo televisivo o sono disponibili online come probabili prezzi.

Tutte le altre scommesse sono un po’ un gioco d’ipotesi. Come regola generale, le scommesse esotiche che iniziano con cavalli che sono tiri lunghi (ad esempio, un exacta con un colpo 10/1 vincente o un Pick 4 che non include molti favoriti) pagheranno bene, mentre le scommesse esotiche con la maggior parte delle scelte migliori paga molto meno.

Lettura delle probabilità di vincita

Non ci sono quote pubblicate per scommesse esotiche perché ci sono troppe variabili da tenere in considerazione.

Come sarebbe un grafico che ti dà tutte le possibilità in un Pick 3? Se ci fossero otto cavalli in grado di vincere ogni gara ciò porterebbe a 512 possibili prezzi. Tuttavia, per le scommesse sulle vincite, la guida di seguito è un modo semplice per guardare rapidamente il tabellone, leggere le probabilità e sapere quanto verrai pagato.

Pagamenti su scommesse di vincita di $ 2 in base a varie quote

Differenze tra quote e opzioni ippiche e scommesse sportive regolari

Le due principali differenze tra scommesse sportive e scommesse ippiche ruotano entrambe intorno al modo in cui la casa guadagna la sua quota.

Le scommesse sportive hanno quote fisse (Giants + 3 / Cowboys -3) e juice o vig (una percentuale che i bookmaker prendono da ogni scommessa). In genere scommetti $ 11 per vincere $ 10 (-110) che equivale a un 10% da asporto. Una volta bloccata la scommessa, le quote non cambiano.

Le scommesse ippiche utilizzano quote pari-mutuel, il che significa che stai scommettendo contro tutti gli altri che scommettono su una corsa o una serie di gare, non contro la casa. Le probabilità fluttuano mentre le persone fanno le loro scommesse.

Tutte le scommesse sulle vincite vengono raggruppate insieme. Le scommesse Exacta sono tutte in un pool separato. Pick 5 soldi vengono raccolti insieme e poi assegnati ai vincitori da quel piatto.

A seconda del tipo di scommessa e della traccia, la casa prende da qualche parte tra il 10-30% di sconto sul massimo e il denaro rimanente viene diviso proporzionalmente tra coloro che hanno i biglietti vincenti.

Come funzionano nella pratica le probabilità di corse di cavalli pari-mutue?

Immagina di scommettere $ 2 su un cavallo per vincere e finisci per vincere alla pari. La vincita sarà di $ 4 ($ 2 per la scommessa vincente più la scommessa originale di $ 2 indietro). Raddoppi i tuoi soldi, ma come arriviamo a quella cifra? Capire le probabilità di scommessa pari-mutuel può essere sicuramente complicato, quindi ecco un esempio per chiarire come funzionano esattamente:

Supponiamo che ci siano $ 100.000 nel pool di puntate vincenti e che l’estrazione della casa sia del 15%. Ciò significa che ci sono $ 85.000 disponibili da vincere ($ 100.000- $ 15.000 = $ 85.000). Una vincita viene calcolata sottraendo l’importo dei dollari vincenti dal pool totale, quindi dividendo il pool rimanente per l’importo della scommessa in contanti sul vincitore e infine aggiungendo nuovamente l’importo della scommessa vincente.

Se il cavallo vincente è il favorito e ha scommesso $ 42.500 su di lui, sottraiamo ($ 85.000- $ 42.500 = $ 42.500) quindi dividiamo ($ 42.500 / $ 42.500 = 1 (1/1 di quota). Prendi la nostra scommessa di $ 2 e moltiplichiamo per le probabilità ($ 2 x 1 = $ 2) e poi aggiungi la scommessa originale ($ 2 + $ 2 = $ 4) e ottieni il pagamento.

Ciò lascia $ 85.000 da dividere tra coloro che hanno i biglietti vincenti. Se il cavallo vincente ha $ 42,500 scommessi su di lui, metà del montepremi, sarà 1/1 (o anche soldi). Se vince chi scommette su di lui guadagna il doppio di quello che ha messo (il restante 50% delle scommesse perde e serve per pagare i vincitori).

Usiamo lo stesso esempio, ma con $ 100.000 in piscina e il 15% che va a casa. Se un cavallo ha scommesso $ 850 su di lui per vincere finisce al primo posto, il cavallo è 100/1 perché $ 850 è l’1% di $ 85.000. La vincita è enorme perché quasi l’intero pool consiste nel perdere i biglietti. Ce ne sono così pochi con i biglietti vincenti, quindi la loro vincita è grande.

Il momento più opportuno dell’anno per scommettere sulle corse di cavalli

L’ippica è uno sport che dura un anno, ma la primavera e l’estate tendono a portare le migliori corse. Mentre la gara più importante dell’anno è a maggio, i raduni più celebrati si svolgono a luglio e agosto. Ci sono anche un paio di date molto importanti in autunno e in inverno.

Kentucky Derby

Per i fan occasionali, il primo sabato di maggio è l’unico giorno da segnare sul calendario. Il Kentucky Derby si svolge a Churchill Downs a Louisville, KY da quasi 150 anni.

Il Kentucky Derby, o Run for the Roses, incorona il campione di tre anni ed è la gara più prestigiosa dell’anno. Con 20 cavalli in gara, il Kentucky Derby è il più grande campo dell’anno.

Tripla corona

Il Kentucky Derby è la prima tappa della Triple Crown delle corse di cavalli. Catturato solo 13 volte nella storia, il Triple Crown si guadagna vincendo il Kentucky Derby, Preakness Stakes (terzo sabato di maggio al Pimlico Race Course di Baltimora) e Belmont Stakes (secondo sabato di giugno al Belmont Park di New York).

Per quasi quattro decenni, tra la vittoria di Affirmed nel 1978 e il trionfo di American Pharoah nel 2015, non c’è stato alcun vincitore della Triple Crown, ma Justify ha vinto tutte e tre le gare nel 2018.

Boutique incontra: Saratoga e Keeneland

Le corse di cavalli sono eccitanti giorno dopo giorno. Tuttavia, ci sono solo tre santuari dello sport in America, pensa cosa rappresenta lo Yankee Stadium per il baseball, che ospita gare eccezionali in termini di atmosfera e atmosfera sia dentro che fuori pista.

Sia Saratoga nello stato di New York che Del Mar in California organizzano incontri di lusso a luglio e agosto. Mentre Keeneland in Kentucky si svolge ad aprile e ottobre.

Coppa degli allevatori

Il primo fine settimana di novembre è il culmine dell’anno delle corse di cavalli. Il Campionato del mondo di Breeders ‘Cup cambia sede e si svolge in due giorni. Presenta 14 gare che incoronano campioni in varie classifiche (miglior cavallo femmina, miglior cavallo di due anni, miglior velocista, ecc.).

Pegasus World Cup

La Pegasus World Cup, corsa l’ultimo sabato di gennaio a Gulfstream Park in Florida, è la gara più ricca degli Stati Uniti, con un portafoglio totale di almeno 9 milioni di dollari. Sebbene sia posizionato all’inizio dell’anno solare, è davvero un bonus in più rispetto all’anno precedente poiché di solito partecipano i migliori cavalli della Breeders’ Cup Classic.

Impostazione