Farantube
Image default
Calcio Internazionale

Il Fair Play economico ha generato un ruolo in Ecuador

La polemica tra Olmedo e la Pro League, organizzatore della terza stagione del torneo in Ecuador, ha lasciato l’Università Cattolica di Quito vincitrice, senza giocare, per 3-0 all’inizio del campionato ecuadoriano.

Olmedo ha perso senza giocare a causa della mancanza di qualificazione della maggior parte dei suoi giocatori dalla Pro League, dove i club sono strettamente controllati finanziariamente. La Pro League ha assolto le responsabilità attraverso un comunicato, affermando che Olmedo non ha presentato le carte di corte in conformità con il regolamento di gara dell’organo di governo del torneo.

L’organo di governo del calcio ecuadoriano, ha assicurato che l’autorizzazione di soli 14 giocatori è dovuta allo stretto controllo economico che subisce i club, e che il delegato Olmedo non ha voluto ritirare quella quantità di tessere. La squadra guidata dall’argentino Pablo Trobbiani era a Quito ed è apparsa in campo per chiedere scusa a Católica.

Un manager di Olmedo ha assicurato che ore prima della partita della Pro League gli hanno presentato le carte per 14 giocatori, ma che molti di loro non avevano viaggiato per la partita. Il presidente del club di Riobamba, Mayra Argüello, ha accusato “i quadri intermedi” della Liga Pro, presieduta da Miguel Angel Loor, di non aver elaborato la qualificazione della squadra. Olmedo affronta anche una disputa tra dirigenti per la presidenza del club e le difficoltà economiche che li trascinano dallo scorso anno.

Per la sua parte, L’Universidad Católica è apparsa sul campo dello stadio Atahualpa e, dopo un’attesa di 40 minuti, l’arbitro li ha informati che stavano vincendo la partita per 3-0, come stabilito dal regolamento.

La squadra cattolica ha approfittato dell’occasione e si è allenata per la partita di martedì prossimo, a Montevideo, contro il Liverpool, per la prima fase preliminare del Ripescaggio della Copa Libertadores 2021.

ARGOMENTI CHE COMPARI IN QUESTA NOTA

Related posts

“Non oserei mai dare consigli a Messi”

admin

dal “dominio del gioco” al lamentarsi per il gol iniziale

admin

Millionaires contraddice Boca for Roman

admin

Leave a Comment