Goralbet (NUOVO)
★★★★★
Bonus: 100% fino a 150€
Visita
22bet
★★★★★
Bonus: 100% fino a 122€
Visita
Playzilla
★★★★★
Bonus: 100% fino a 500€
Visita

«Un trionfo continentale». L’incredibile vittoria italiana – Corriere.it

Sfrutta al massimo le tue scommesse sul calcio con le nostre guide esperte. Clicca qui per accedere a consigli strategici e ai migliori siti di scommesse calcistiche per ottimizzare le tue possibilità di successo.

Sommario
  1. MICHAEL KAYODE: LA LEGA SERIE A CELEBRA IL SUO PRIMO GOL IN SERIE A

MICHAEL KAYODE: LA LEGA SERIE A CELEBRA IL SUO PRIMO GOL IN SERIE A

Di Salvatore Riggio

La Lega Serie A ha commesso una gaffe nei confronti di Michael Kayode, uno dei protagonisti nella vittoria della Fiorentina contro la Lazio (2-1) nel posticipo di lunedì 26 febbraio. L’esterno, nato nel 2004, ha pareggiato il conto contro i biancocelesti dopo che Luis Alberto aveva portato in vantaggio la squadra romana. Successivamente, è stato Bonaventura a regalare il successo alla Fiorentina allenata da Vincenzo Italiano. Sul profilo Twitter ufficiale della Lega Serie A in lingua inglese è stato celebrato il primo gol in carriera di Kayode nel campionato italiano con l’immagine della sua esultanza e la didascalia: “Il campione africano Kayode segna il suo primo gol di sempre in Serie A”.

La gaffe e le conseguenze

Questa celebrazione si è rivelata una gaffe molto pesante poiché Michael Kayode è italiano. Il post è stato prontamente cancellato, ma come spesso accade sui social media, la rimozione arriva sempre troppo tardi. Naturalmente, l’errore non è passato inosservato. Quando è stata postata la nuova immagine sul profilo ufficiale della Serie A, gli utenti hanno fatto notare l’errore tra i commenti. Forse c’è stata confusione tra Kayode e Kouame, fresco vincitore della Coppa d’Africa con la Costa d’Avorio e attualmente fermo a causa della malaria.

Un talento polivalente

Michael Kayode è nato a Borgomanero, in provincia di Novara, da genitori originari della Nigeria. Il giocatore della Fiorentina si distingue per la sua duttilità ed è in grado di giocare sia come terzino che come esterno offensivo in un centrocampo a cinque. Dopo essere stato scartato dalle giovanili della Juventus, Kayode ha ripreso il suo percorso calcistico con il Gozzano, club della provincia di Novara con cui ha debuttato nella Serie D all’età di 16 anni. Successivamente è passato alla Fiorentina e nella stagione attuale ha collezionato 25 presenze con il gol realizzato contro la Lazio. Il 17 ottobre scorso ha anche debuttato con l’Italia Under 21 nella vittoria per 2-0 contro la Norvegia a Bolzano.

Data dell’articolo27 febbraio 2024 (modificato il 27 febbraio 2024 | 12:07)
FonteCorriere della Sera

27 febbraio 2024 (modifica il 27 febbraio 2024 | 12:07)

Visita Farantube per esplorare le migliori opzioni di scommesse sportive online e inizia a piazzare le tue puntate oggi.

Filippo Bertuzzi

Filippo Bertuzzi

Ciao a tutti, sono Filippo, capo redattore di MyStakers. Da oltre un decennio, navigo nel vibrante universo dell'iGaming, immergendomi tra scommesse, casinò online e le emozioni che essi offrono. Benvenuti nel nostro mondo!

Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Ricorda inoltre che utilizziamo cookies per migliorare il contenuto delle recensioni. Accetti le nostre politiche di cookies? Altre info