Goralbet (NUOVO)
★★★★★
Bonus: 100% fino a 150€
Visita
22bet
★★★★★
Bonus: 100% fino a 122€
Visita
Playzilla
★★★★★
Bonus: 100% fino a 500€
Visita

Napoli al centro delle attenzioni: tra entusiasmo e ragionevolezza, la Marca svela il segreto del bilanciamento perfetto

Vuoi approfittare di bonus esclusivi per le tue scommesse sul calcio? Scopri ora le piattaforme più generose di scommesse calcistiche e inizia a giocare con un vantaggio!

Sommario
  1. Il Napoli ritrova i principi di gioco e la fiducia
  2. Kvaratskhelia si conferma un campione
  3. La Juventus mostra una delle sue migliori prestazioni dell’anno
  4. Chiesa si conferma un pericolo per le difese avversarie

Il Napoli ritrova i principi di gioco e la fiducia

Principi di gioco:“Si iniziano a rivedere quei principi di gioco che hanno caratterizzato il Napoli e ai quali la squadra azzurra è fortemente legata, soprattutto un possesso di palla finalizzato a tenere il pallino del gioco e alla costruzione di occasioni da gol. Ciò che impressiona è stata la capacità di reagire alla rete della Juventus e la ricerca con veemenza del gol vittoria, non mi riferisco solamente alla giocata di Osimhen, in stile Cagliari, ma anche alla voglia di ribattere in porta la respinta di Szczesny da parte di Raspadori, che è stato il più lesto di tutti, anticipando addirittura altri compagni di squadra. Questo successo è un’iniezione di fiducia e potrebbe rappresentare il momento chiave della stagione, visto che il Napoli avrà un’occasione importante con il Torino al Maradona per poter realizzare tre vittorie di fila, che potrebbero rappresentare un concreto segnale di rimonta in chiave Champions League”.

Kvaratskhelia si conferma un campione

Kvaratskhelia:“Kvaratskhelia ha offerto una prestazione da assoluto campione, mettendo in difficoltà i diretti avversari, oltre a trovare la rete che ha sbloccato l’incontro. In una stagione così particolare con ancora ben 11 giornate in calendario, i numeri sono dalla parte del calciatore georgiano, il suo rendimento personale parla di 9 reti e 5 assist, numeri importanti che dimostrano come questo talento rappresenti un fattore determinante per le fortune del Napoli”.

La Juventus mostra una delle sue migliori prestazioni dell’anno

La Juventus:“È stata una delle migliori prestazioni dell’anno della Juventus, basti pensare alle occasioni pulite da gol create nel primo tempo di Iling Jr e le tre di Vlahovic. In generale è stata una prova molto propositiva ed incoraggiante, la Juventus è stata capace di fare un pressing alto che ha messo in difficoltà in uscita il Napoli, come in occasione della palla recuperata su Traorè, senza contare che i bianconeri erano fortemente rimaneggiati. In questo finale di stagione sinceramente mi aspetto di vedere più spesso il tridente, considerata anche la superba prova di Chiesa. In generale apprezzo come la Juventus e Allegri stiano lavorando molto sui giovani talenti a disposizione, consapevoli anche dei rischi che ciò comporta, una strategia che porterà i suoi frutti già a partire dal prossimo campionato”.

Chiesa si conferma un pericolo per le difese avversarie

Chiesa:“Chiesa è una delle note positive della sfida del Maradona, è stato un costante pericolo per la retroguardia azzurra e soprattutto ogni qualvolta ha potuto accendersi sull’esterno è stato capace di illuminare con le sue accelerazioni la manovra offensiva bianconera. Mi auguro che questo giocatore possa trovare finalmente una continuità di rendimento e da questo punto di vista un tridente Chiesa-Yldiz-Vlahovic credo che sarebbe uno dei più forti della nostra Serie A”.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Napoli senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Calcio Napoli 1926 per scoprire tutte le news di giornata sugli azzurri in campionato e in Europa.

Trova la tua piattaforma ideale tra i migliori siti scommesse Italia con le nostre recensioni dettagliate su Farantube.

Filippo Bertuzzi

Filippo Bertuzzi

Ciao a tutti, sono Filippo, capo redattore di MyStakers. Da oltre un decennio, navigo nel vibrante universo dell'iGaming, immergendomi tra scommesse, casinò online e le emozioni che essi offrono. Benvenuti nel nostro mondo!

Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Ricorda inoltre che utilizziamo cookies per migliorare il contenuto delle recensioni. Accetti le nostre politiche di cookies? Altre info