La cosplayer francese Cinderys ha passato anni ad affinare la sua arte, creando alcuni dei cosplay più spettacolari di World of Warcraft, Diablo e League of Legends che abbiamo mai visto.

Pochi artisti hanno visto un trionfante aumento di popolarità nello stesso modo del cosplayer parigino, Cinderys. Saltare sulla scena del cosplay nel lontano 2014, i suoi abiti spettacolari ci hanno lasciato tutti a bocca aperta.

L’abbiamo vista entrare nelle Shadowlands di World of Warcraft come una splendida versione della famigerata Banshee Forsaken, Sylvanas, oltre a causare il caos nella Landa degli evocatori come supporto di League of Legends in armatura, Leona.

In un’intervista esclusiva con Dexerto, la regina del cosplay ha approfondito tutto ciò che riguarda il cosplay e WoW Shadowlands, offrendoci un’istantanea di ciò che riserva il futuro.

cinderys sylvanas shadowlands cosplayInstagram: l’iconica Sylvanas di b.rugaffCinderys ha preso d’assalto il mondo, ma le sue origini sono radicate in League of Legends.

Cinderys: Origini

All’inizio della sua carriera di gioco da bambina ribelle di otto anni, la prima esperienza di Cinderys con i titoli Blizzard è stata Warcraft 3. “È un PEGI 12, ma ero una bambina piuttosto intelligente. Quindi, sapendo che mia madre non voleva che giocassi oltre la mia età, ho nascosto il PEGI 12 sulla scatola del negozio.

“”Guardalo, è Arthas, è il Re dei Lich, e io lo amo! Sono innamorata, mamma!’” ricorda con una risatina. “E lei ha detto di sì!” È sicuro dire che né sua madre né la giovane Cinderys stessa avrebbero potuto conoscere il talento creativo che questo acquisto avrebbe scatenato nel mondo.

Tutto è iniziato nel 2013. “Sono andata a una convention e ho visto persone che facevano cosplay”, ha detto a Dexerto. “Ero tipo ‘oh dio, sembra così bello!’ Volevo farne parte. Quindi ricordo che ho comprato delle orecchie di gatto solo per essere dell’umore giusto per la convention e anche un po’ nel cosplay!”

Un anno dopo, l’iconico film di League of Legends “Get Jinxed” è uscito per il selvaggio ma meraviglioso ADC, e Cinderys sapeva che quello era il suo momento. “Ho visto Jinx e ho pensato ‘Tornerò a quella convention con un vero costume.’ Facendo questo cosplay ho scoperto che mi piace realizzare enormi parti di armature, armi e cose del genere, non il cucito! Voglio essere una donna pazza e tosta; non solo una ragazza carina con un vestito!”

Cinderys Frost Lich Jaina cosplayCinderysCinderys ha una lunga storia con i cosplay di Blizzard, incluso questo fantastico Frost Lich Jaina.

Qual è il cosplay preferito di Cindery in assoluto?

Chiedere a un cosplayer il suo design preferito in assoluto è una domanda difficile, ma Cinderys spiega magnificamente come cosplay diversi possono essere perfetti per eventi diversi.

“Quando fai il servizio fotografico, è vicino a casa tua, è in una situazione comoda, indossi il costume solo per poche ore. Alle convention è così diverso”. Riferendosi al suo pluripremiato costume di Diablo, ricorda: “Ho partecipato alla Blizzcon, ho vinto la Blizzcon con quel costume, è stato fantastico indossare quel costume per via della convention, ma non per il costume in sé. Il costume era un tale dolore!”

“Per rispondere a questa domanda direi le mie Sylvanas. Tutti perché sono un po’ più comodi. Mi è piaciuto questo costume durante le convention, durante i servizi fotografici, anche durante alcuni eventi chiusi.”

Con la sua Legion Sylvanas che è la sua preferita del branco, i suoi cosplay di World of Warcraft hanno sbalordito gli spettatori di tutto il mondo. Ma c’è mai stato un cosplay che ha avuto la meglio su di lei?

Cinderys WoW Legion Sylvanas cosplayM’Lady PhotographyDi tutti i suoi cosplay di Sylvanas, Legion è il suo preferito.

Quello che è scappato

Di tutti i suoi spettacolari cosplay, ce n’è solo uno che non è mai finito. “C’era un costume che era il mio incubo, ma non l’ho mai finito. Non hai mai visto una foto di quel costume, non esiste proprio! Immagino di avere una maledizione con alcuni dei miei costumi”.

Rifacendosi ai suoi giorni di LoL, ricorda “Volevo fare un altro costume di League of Legends e volevo fare Kayle con le enormi ali! Stavo per fare quel costume per un concorso, ma in Francia non è solo una passerella. Devi fare le bobine che mostrano tutti i diversi scenari, tutte le linee vocali, oltre a dover preparare tutti gli oggetti di scena per il palco.

Man mano che la competizione si avvicinava, le cose iniziarono a diventare più complesse. “Era l’ultimo giorno prima del concorso, e all’ultimo minuto ho dovuto scegliere se non dormire ma finire il mio costume, o dormire qualche ora ma andare al concorso senza oggetti di scena. Affrettare un costume, attraverso tutto il lavoro e tutto il dolore, perdere un sostegno e fallire… ho detto di no. Non ne valeva la pena.

“Mi ha spezzato il cuore, ha spezzato tutto il mio amore per il cosplay. Tutti quei soldi, tutto quel lavoro… Ma oggi posso dire che sono davvero forte. Quando la gente dice “oh, il mio cosplay è una schifezza, ho sbagliato il mio cosplay, ho fallito” – va bene fallire! Fallo anche io! Va tutto bene, non preoccuparti!”

Cenerentola lol Ashe cosplayCinderys Anche il cosplay di Ashe “maledetto” di Cinderys si è rivelato un vero compito.

I consigli di Cinderys per i cosplayer in erba

Se quell’esplosione di ispirazione non voleva farti saltare nel cosplay e pavoneggiarti, allora Cinderys ha qualche consiglio in più per coloro che cercano di immergersi nel meraviglioso mondo della rappresentazione del personaggio.

“Il cosplay è molto costoso, e io ero una studentessa”, afferma. “La maggior parte del mio denaro serviva a pagare i miei studi e il mio minuscolo appartamento. A parte i miei studi, lavoravo tutte le vacanze per avere i soldi per pagare tutto. Con i soldi che mi rimanevano, non compravo vestiti o scarpe costose. Stavo comprando roba per il mio cosplay!

“I miei amici dicevano sempre ‘guarda la tua borsa’, perché quando ero in metropolitana la gente guardava perché era un mucchio di rottami. La gente mi ha guardato con la mia borsa e mi hanno detto che doveva essere una “borsa fortunata” perché la tieni ancora. Ho sacrificato tutto per il cosplay”.

Nonostante la sua esilarante analogia, il suo messaggio ai nuovi cosplayer è semplice: “lo fai per te stesso, se ti piace il tuo costume è la cosa più importante”.

Cinderys Diablo Cosplayits_noahs_arkDi tutti i suoi travestimenti, il suo Diablo è il nostro preferito!

Uno sguardo al futuro del cosplay di Cinderys

Mentre l’universo di WoW continua ad espandersi e Diablo IV si nasconde all’orizzonte, Cinderys ha in programma di continuare a spingere i suoi cosplay a nuovi livelli, letteralmente.

“Prima che venissero messe in atto le restrizioni globali, volevo fare tutti i concorsi. Voglio essere quella ragazza che ha vinto tutti i concorsi del mondo! Costruirò tutti i costumi più grandi, mi rovinerò la salute e andrà tutto bene!”

Con i cosplay di Monster Hunter e Diablo IV già in cantiere, il suo obiettivo principale è il suo “capolavoro”. Anche se non può ancora rivelare esattamente di cosa si tratta, nota che è “il più grande” che abbia mai creato.

Emozionato? Lo siamo anche noi. Tieni d’occhio il suo Instagram e Twitter per un’istantanea dei suoi impegni futuri, ma fino ad allora, sintonizzati su Twitch per tutte le tue esigenze di cosplay!