Farantube
Image default
League of Legends

Riot afferma che la beta del picchiaduro LoL “ Project L ” non verrà lanciata nel 2021

Riot Games ha alcune grandi novità sul suo picchiaduro inedito League of Legends, nome in codice “Project L”, in arrivo entro la fine dell’anno, ma i fan non dovrebbero aspettarsi una beta a breve.

Il progetto L è stato annunciato per la prima volta all’EVO 2019 quando Tom Cannon di Radiant Entertainment ha rivelato ufficialmente che la società stava lavorando a un gioco di combattimento per Riot.

Un po ‘più tardi, al grande evento del decimo anniversario di League of Legends di Riot, il progetto L è stato ufficialmente rivelato al mondo, ma all’epoca il gioco era ancora piuttosto lontano.

“Voglio solo chiarire una cosa, il gioco non è vicino al rilascio, o anche Alpha”, ha detto Tom Cannon dopo che il gioco è stato finalmente mostrato al mondo.

Era il 2019 e da allora è stato praticamente silenzio radiofonico, cioè fino al 3 maggio 2021, dove Cannon ha rivelato che le cose non sono cambiate molto, anche se ha dato speranza ai fan che volevano qualche notizia.

In un tweet, Cannon ha rivelato che il gioco si sta sviluppando bene e le cose stanno arrivando, ma non verrà rilasciato nel 2021.

“Sono contento che tu sia entusiasta per Project L. Il gioco è sulla buona strada con molti sistemi di base in atto, ma abbiamo ancora molta strada da fare”, ha detto. “Per favore, non aspettarti una versione beta (pubblica o privata) a breve, e sicuramente non quest’anno.”

Stiamo pianificando un aggiornamento degli sviluppatori per la fine di quest’anno per condividere di più sul gioco. Fino ad allora, siediti!

– Tom Cannon (@ProtomCannon) 3 maggio 2021

Questo è decisamente un peccato per chiunque voglia provare il gioco da solo. Considerando che anche una beta privata non è ancora pianificata, viene da chiedersi quando sarà.

Fortunatamente, Cannon ha anche anticipato alcuni importanti aggiornamenti che devono ancora venire, quindi i fan dovrebbero tenere gli occhi aperti.

“Stiamo pianificando un aggiornamento per gli sviluppatori verso la fine di quest’anno per condividere di più sul gioco”, ha aggiunto. “Fino ad allora, siediti!”

Riot GamesProject L è stato rivelato per la prima volta nell’ottobre 2019.

Non è chiaro quando sarà esattamente la “fine dell’anno”, poiché Cannon non ha fornito una data o un mese esatti, ma si spera di vedere alcune notizie prima piuttosto che dopo.

Una cosa è certa, visto il successo di Riot nell’entrare nel genere FPS con Valorant, non vediamo l’ora di vedere cosa hanno in serbo per noi sul fronte dei picchiaduro.

Related posts

Gli sviluppatori di LoL invieranno più nerf di Hecarim nella patch 11.9 mentre Jungler colpisce il mostruoso tasso di divieto del 70%

admin

100 Thieves ingaggiano il 4 volte allenatore LCS degli Split Reapered

admin

Perché la giungla di Morgana sta prendendo il sopravvento nella stagione 11 di LoL

admin

Leave a Comment