Riot ha confermato che i Mondiali 2021 si terranno in Islanda. In precedenza, la società aveva annunciato che Worlds sarebbe stato spostato dalla Cina in una località non specificata in Europa.

Riot Games ha annunciato che la capitale islandese di Reykjavik ospiterà i Mondiali 2021.

Originariamente la Cina doveva ospitare l’evento, ma la location è stata cambiata in Europa a causa di problemi logistici legati al trasferimento di tutti i giocatori e le squadre in Cina.

Cloud9 esce dal palco LCS Summer 2021Oshin Tudayan per Riot GamesCloud9 è una delle tre squadre del Nord America che parteciperanno ai Mondiali di quest’anno.

In una precedente dichiarazione, il Global Head of Esports di Riot, John Needham, ha rivelato che le restrizioni e i protocolli sono stati ancora più complicati nel 2021 rispetto all’evento dell’anno scorso, che si è tenuto a Shanghai. Spostare i Mondiali in Europa sarebbe la cosa migliore per l’integrità competitiva, poiché Riot non ha potuto confermare che tutte le squadre qualificate sarebbero in grado di partecipare pienamente in Cina.

Con le restrizioni europee più allentate, Riot può garantire che i Mondiali possano andare avanti come previsto con tutte le squadre.

Islanda confermata per i Mondiali

Un rapporto di Dot Esports ha dichiarato che i Mondiali 2021 si terranno a Reykjavík, in Islanda. La competizione si svolgerà presso la famosa Laugardalshöll Indoor Sporting Arena.

Questo dopo il successo del Mid-Season Invitational 2021, che si è tenuto nella stessa sede a maggio. Riot ha già dimostrato di poter organizzare in sicurezza un torneo internazionale in Islanda seguendo tutte le attuali restrizioni del paese.

Reykjavik è stata ora confermata come l’ospite dei Mondiali 2021, che si svolgeranno dal 5 ottobre al 6 novembre.

trofeo del mondoDavid Lee/Riot GamesIceland è stato confermato come host per i Mondiali 2021

In un post video sui loro social media, Riot ha confermato che Reykjavik sarà l’ospite dei Mondiali 2021.

I Mondiali 2021 si stanno dirigendo in Islanda! Sintonizzati dal 5 ottobre al 6 novembre su https://t.co/lh1tk7wEe0. pic.twitter.com/fTFxf42yFH

– LoL Esports (@lolesports) 9 settembre 2021

Questo è il secondo anno consecutivo che Worlds vedrà una sorta di effetto a causa dei continui problemi di salute globale dopo che l’evento del 2020 è stato giocato senza pubblico. Originariamente, il torneo del 2021 doveva essere in Nord America, ma a causa della questione mondiale, l’anno scorso Riot ha voluto dare alla Cina l’opportunità di ospitare di nuovo con i fan.

L’evento di quest’anno doveva svolgersi in più città del paese, con le finali a Shenzhen, ma i Mondiali torneranno in Europa dopo appena un anno di pausa. Nel 2019, FunPlus Phoenix ha sconfitto per 3-0 i G2 Esports europei nelle finali, tenutesi a Parigi.