Farantube
Image default
League of Legends

Riot: LoL patch 11.10 giocatori della giungla pronti ad attirare nuovi giocatori

Riot sta ancora una volta sconvolgendo completamente il modo in cui dovrebbe essere giocata la giungla di League of Legends. L’ultima serie di modifiche nella patch 11.10 annullerà la rimozione di PE di recupero nella stagione 10, rielaborerà l’incantesimo dell’evocatore Punizione e altro ancora.

È una vita dura essere un protagonista della giungla di League of Legends. Il sacco da boxe delle principali modifiche al gameplay di Riot sta ricevendo un’altra voce nella patch 11.10 di LoL, poiché gli sviluppatori cercano di rendere il ruolo ancora più accessibile ai nuovi giocatori.

Dopo aver rimosso i PE di recupero nella stagione 10, aver cambiato gli oggetti nella stagione 11 e aumentato il pool di campioni, Riot ha annullato alcune di queste modifiche. L’esperienza di recupero verrà reintrodotta, mentre Smite sta subendo enormi cambiamenti in linea con l’aggiornamento degli oggetti.

L’obiettivo del nuovo shuffle? Promuovere ancora una volta il gioco della giungla a nuovi giocatori.

“Stiamo affrontando il problema da alcune angolazioni che riteniamo ridurranno in particolare alcune delle ottimizzazioni esoteriche e aiuteranno i nuovi giocatori a entrare nel ruolo”, ha detto Yetter in un post sul blog del 30 aprile.

Riot GamesRiot non riesce a tenere le mani lontane dalla giungla di League of Legends.

Riot sta implementando un approccio su quattro fronti ai cambiamenti della giungla: Clear più permissivi, allargando il pool di campioni praticabile, riducendo le valanghe e aumentando la chiarezza.

I mostri della giungla ora infliggono meno danni, ma si rigenerano meno frequentemente, aprendo finestre per le imboscate. Anche l’oro è stato aumentato di circa il 5%.

Oltre alle modifiche al campo, Punizione ora infligge danni fissi che non scala al livello ⁠: 500 alla base, 1.000 una volta completata la missione oggetto per ottenere Punizione agghiacciante o provocatoria. L’uso dell’incantesimo dell’evocatore romperà anche lo scudo di Scuttle Crab nel tentativo di ampliare la riserva di campioni.

“Ad un livello elevato, vogliamo che queste modifiche siano utili e soddisfacenti per i giocatori di Jungle a tutti i livelli di gioco, ma non miriamo a un aumento o una diminuzione significativa della potenza per la posizione”, ha aggiunto Yetter.

Lee Sin potrebbe tornare nella meta della Lega verso la fine della stagione 10.Riot Games Junglers senza CC come Lee Sin dovrebbe essere più facile da giocare dopo le modifiche.

“Stiamo dando e togliendo potenza in egual misura cambiando le meccaniche in modo che la giungla sia un po ‘più accogliente per i nuovi arrivati.”

I cambiamenti sono avvenuti in modo piuttosto controverso, con molti junglers esistenti che affermano che Riot sta rimuovendo qualsiasi espressione di abilità dalla giungla.

Tuttavia, le modifiche renderanno senza dubbio il ruolo meno scoraggiante da accettare per i nuovi giocatori.

La nuova serie di modifiche alla giungla di League of Legends dovrebbe essere pubblicata con la patch 11.10 di LoL, firmata per il 12 maggio.

Related posts

Skin rovinate e Shan Hai in arrivo nella patch 11.2

admin

5 cose che sappiamo su Ruined King: A League of Legends Story

admin

Tutto quello che sappiamo sul combattente LoL di Riot “Project L” – elenco, altro ancora

admin

Leave a Comment