Farantube
Image default
League of Legends

Spica guarda più in alto mentre TSM rivendica il primo posto in LCS: “I mondi sono sempre nella nostra mente”

Il TSM di Mingyi ‘Spica’ Lu ha recuperato il primo posto nell’estate 2021 di LCS con una settimana 3-0 perfetta per iniziare la divisione. Sebbene le ambizioni della squadra siano più alte di un altro titolo nazionale, la stagione più lunga ha fatto temere al ventenne jungler la lunga strada da percorrere.

Tre partite in meno, 24 alla fine. È lì che ci sediamo dopo una settimana di LCS Summer 2021. È una lunga strada se la metti così ⁠, specialmente quando l’allettante premio della qualificazione ai Mondiali sembra così lontano.

Per TSM, però, sta iniziando a filtrare nei loro pensieri. Dopo aver conquistato il primo posto dopo un perfetto inizio d’estate, è stato difficile per il jungler Spica smettere di andare alla deriva mentale in Cina. “Penso che Worlds sia sempre nella nostra mente”, ha detto a Dexerto.

Tuttavia, c’è un percorso “davvero, davvero lungo” davanti a loro non solo per arrivare ai Mondiali e mostrare un’altra prestazione scadente, ma in realtà dimostrare il loro valore a 12 mesi dall’imbarazzante uscita dei gruppi 0-6.

“Ciò che è veramente importante per noi in questo momento è vincere [in] N / A. Se sei la migliore squadra in NA, hai maggiori possibilità di fare bene ai Mondiali. I playoff sono qualcosa su cui dovremmo concentrarci per primi, e una volta che ci qualificheremo per i Mondiali, inizieremo a concentrarci su quello”.

Riot GamesSpica vuole fare bene a livello internazionale dopo i disastrosi Mondiali 2020 di TSM.

Il roster rivale scambia “sorpresa” TSM

LCS Summer 2021 è già stata una stagione ricca di eventi. Prima che i giocatori tornassero sul palco, i Cloud9 hanno messo in panchina la star di AD carry Jesper ‘Zven’ Svenningsen per il giocatore dell’Academy Calvin ‘k1ng Truong.

Poi, dopo che TSM ha battuto Liquid nel giorno di apertura, Barney ‘Alphari’ Morris si è ritrovato in seconda divisione con Thomas ‘Jenkins’ Tran che lo ha sostituito.

TSM, sorprendentemente per alcuni, è riuscito a trovare una certa stabilità dopo un paio d’anni tumultuosi. Stabilirsi su un cinque bloccato per gli anni interi ha permesso loro di iniziare alla grande, ma l’ultima cosa che vogliono essere “compiacenti”.

“L’ultima divisione, all’inizio, stavamo avendo molti problemi, ma man mano che giocavamo più partite li abbiamo risolti. Man mano che aggiungono nuovi giocatori, stanno cambiando il modo in cui funziona la loro squadra ⁠— non è mai bello pensare ‘questa è una vittoria gratuita, possiamo proseguire la nostra stagione’”.

Le mosse hanno sorpreso Spica, che credeva che sia Zven che Alphari avessero giocato un ruolo chiave nella vittoria di entrambi i rivali.

“TL ha giocato molto con Alphari nell’ultimo split; aveva le migliori statistiche di qualsiasi corsia superiore. Stava giocando davvero bene e stava portando molti giochi. Zven gioca su Cloud9 da quasi un anno e mezzo e ha vinto due titoli LCS”, ha spiegato Spica.

“Cloud9 e Liquid continuano a cambiare anche se hanno cambiato i loro principali attori. Hanno l’infrastruttura, in particolare C9, e TL ha giocatori molto solidi come Jensen e CoreJJ che hanno vinto più titoli LCS.

TL Alphari LoLTwitter: AlphariAlphari è stato messo in panchina dopo una sola partita nell’estate 2021 di LCS.

Nonostante la scossa, la competizione LCS è ancora incredibilmente vicina agli occhi di Spica. Non sono solo Cloud9 e Liquid ⁠, anche se il jungler ha isolato i due pesi massimi come le loro principali minacce. Sono anche squadre come Immortals e 100 Thieves a scalare le classifiche di potere.

“Le altre squadre stanno recuperando terreno. Ci sono molti più novellini. In primavera abbiamo visto entrare molti nuovi giocatori e questo è salutare per il campionato. I nuovi giocatori hanno il loro modo di giocare. Porta varietà e costringe gli altri giocatori a migliorare”, ha detto.

“Anche le squadre più deboli hanno fatto molti miglioramenti. Gli immortali stanno salendo. 100 Thieves hanno cambiato la loro corsia centrale e stanno andando abbastanza bene. Penso che sarà davvero emozionante venire ai playoff per vedere chi può contendersi gli altri [Worlds] macchie.”

Il nuovo meta e la preparazione per i Mondiali 2021

C’è stata anche una curva di apprendimento per TSM nonostante fosse al top. Ogni regione ha dovuto affrontare uno scambio di meta piuttosto drastico durante la pausa di metà stagione con l’aggiunta di Gwen e Viego al pool di campioni professionisti.

Gli stessi TSM hanno dovuto certamente correggere i difetti nel loro stile, portando più aggressività all’inizio del gioco e schermaglie nella mischia non solo per affrontare altre squadre LCS, ma prepararsi meglio per i Mondiali. Però è stato molto più divertente per Spica.

“In realtà sono un grande fan di questo meta ora che un sacco di bruiser stanno diventando meta. Lee Sin è meta nella corsia solista, Viego, Nocturne ⁠— quei campioni di tuffo più brutali che vogliono combattere. Rende il gioco molto più divertente rispetto all’anno scorso quando controllava maghi e carri armati con giochi lenti.

“Stiamo cercando di giocare con più campioni che hanno azione a inizio partita. Sarebbe bello andare ai Mondiali perché tutte quelle squadre sono davvero brave a giocarci [style], LPL in particolare, perché hanno giocato per anni contro i campioni dello stile schermaglia.

Tuttavia, TSM non sta gettando la propria identità fuori dalla finestra solo perché LPL sta vincendo. Spica ha usato il motto “se li stai imitando, non li batterai mai”, ma ha detto che le centrali elettriche di NA traggono ispirazione da altre regioni prima di dare il loro “ritocco” a questo.

Quel piano di gioco ⁠— sebbene semplice sulla carta ⁠— combinato con un roster coerente potrebbe aprire ancora una volta la strada alla gloria per TSM. Spica è mentalmente preparato per affrontare la divisione più lunga e non vede l’ora di immergersi nell’esperienza sul palco prima di un altro scavo ai Mondiali.

Spica gioca per TSM nella LCSRiot GamesSpica ha fatto molta strada da quando ha iniziato a lavorare a TSM, ed è ora la roccia su cui è costruita la squadra.

“Ho visto squadre fallire in estate. Nel 2020 non stavamo andando così bene e poi siamo migliorati gradualmente nel corso della stagione. Anche se stiamo andando bene in questo momento, possiamo ancora [improve]. Puoi ancora migliorare se stai ancora vincendo.

“Non puoi risolvere alcune cose molto velocemente, e alcune cose puoi. Alcune settimane potresti non avere un bell’aspetto, e alcune settimane potresti sembrare inarrestabile.

“Questa estate abbiamo finalmente trovato il nostro ritmo. Sarà una divisione molto competitiva, ci sono molte buone squadre”.

TSM affronta 100 Thieves per dare il via alla settimana 2 dell’estate 2021 di LCS l’11 giugno.

Intervista condotta da Isaac McIntyre di Dexerto.

Related posts

Pyra di Xenoblade è stato rivelato come il prossimo DLC di Smash Ultimate Fighter Note sulla patch di aggiornamento 11.4 di TFT: Massive Chosen rework, Kayle nerfs e altro

admin

Note iniziali della patch 11.9 TFT: Set 5 Reckoning launch, data di rilascio

admin

Santorin afferma che Alphari è ancora “il miglior top laner in NA” nonostante la panchina della LCS

admin

Leave a Comment