KingMaker
★★★★★
Bonus: 100% fino a 150€
Visita
Slotimo
★★★★★
100% fino a 150€
Visita
22bet
★★★★★
100% fino a 122€
Visita

Gli obiettivi ambiziosi del Milan: conquistare il vertice in Serie A e spiccare nell’Europa League!

Sommario
  1. Il Milan e la ricerca del successo: obiettivi e sfide

Il Milan e la ricerca del successo: obiettivi e sfide

Se ti chiami Milan non ci sarebbe neanche bisogno di sottolinearlo, ma Giorgio Furlani, amministratore delegato rossonero, ci ha tenuto a ribadirlo in una stagione che, fino ad ora, è stata piuttosto avara di soddisfazioni dal punto di vista dei – per l’appunto – successi: “Non c’è progetto nel calcio e nel Milan che non abbia alla base il successo sportivo. Tutto il valore e i ricavi – ha spiegato a Fortune Italia – sono investiti nella squadra e nel club. È un circolo virtuoso: i ricavi alimentano gli investimenti, che producono performance migliori, che a loro volta creano nuovi ricavi”.

In campionato…

In Serie A il Milan è distante 8 punti dall’Inter capolista, che, però, ha una gara da recuperare contro l’Atalanta a fine febbraio; è difficile considerando la forza fin qui espressa dai nerazzurri pensare che i rossoneri possano rientrare stabilmente nella lotta Scudetto. Ciò che ripete da settimane Pioli è, di conseguenza, l’obiettivo corretto da porsi: vincere le partite partita dopo partita, vedendo poi quello che succede. Intanto, un’abitudine ai successi e alle soddisfazioni potrebbe derivare dal cominciare a vincere i big match: il Napoli, domani, è la prima da non sbagliare da questo punto di vista.

E in Europa League…

In Europa il discorso è diverso. Dopo la retrocessione dalla Champions League, il Milan parteciperà ad una competizione nella quale parte con i gradi di favorito oltre al Liverpool e al Bayer Leverkusen. Si tratta, però, di una competizione molto difficile, molto dispendiosa, ricca di insidie e di squadre molto particolari; il Rennes, prima avversaria dei rossoneri nei playoff delle prossime due settimane, ne è esempio lampante. Ma una squadra come il Milan, con i valori del Milan e le ambizioni del Milan, non può non pensare al successo.

Filippo Bertuzzi

Filippo Bertuzzi

Ciao a tutti, sono Filippo, capo redattore di MyStakers. Da oltre un decennio, navigo nel vibrante universo dell'iGaming, immergendomi tra scommesse, casinò online e le emozioni che essi offrono. Benvenuti nel nostro mondo!

P