KingMaker
★★★★★
Bonus: 100% fino a 150€
Visita
Slotimo
★★★★★
100% fino a 150€
Visita
22bet
★★★★★
100% fino a 122€
Visita

\”L’amore eterno di Chevanton per il Lecce: una maglia che ho indossato senza mai toglierla\”

Sommario
  1. Il Panini Tour 2024 a Lecce: l’intervista a Ernesto Chevanton

Il Panini Tour 2024 a Lecce: l’intervista a Ernesto Chevanton

La tappa del Panini Tour 2024 si è svolta a Lecce, e durante l’evento la casa editrice delle storiche figurine della Serie A ha avuto l’opportunità di intervistare l’ex attaccante del Lecce, Ernesto Chevanton. Riportiamo qui le sue parole pubblicate su Pianetalecce.it:

Le parole di Chevanton sull’esperienza al Lecce

  • Giocare con grandi calciatori come Vucinic: “Ho avuto la fortuna di giocare con grandi calciatori qui a Lecce, come lo stesso Vucinic. È stato un onore. Ho avuto la fortuna di giocare in tante squadre, ma la maglia del Lecce non l’ho mai tolta. Oggi ho la fortuna di lavorare nella società e non cambierei questo per nulla”.

L’avventura al Monaco

  • Scelta del Monaco: “Nel 2006 ho giocato anche con Vieri. Poi anche con Marco Di Vaio. Sono persone straordinarie. Sono andato al Monaco perché volevo fare la Champions League e provare un campionato diverso. Dopo 3 anni potevo provare qualcosa di nuovo e non affrontare il Lecce: sarebbe stato duro”.

L’esperienza al Siviglia

  • La Liga e i trofei internazionali: “Ho giocato in una Liga molto competitiva con una squadra che mi ha permesso di vincere i miei primi trofei internazionali. Ho un bellissimo ricordo. Ho avuto la fortuna di giocare con Dani Alves, uno dei più forti non solo in partita. Ogni singolo allenamento era intenso”.

Link all’intervista su Instagram
Instagram – Intervista Ernesto Chevanton

Filippo Bertuzzi

Filippo Bertuzzi

Ciao a tutti, sono Filippo, capo redattore di MyStakers. Da oltre un decennio, navigo nel vibrante universo dell'iGaming, immergendomi tra scommesse, casinò online e le emozioni che essi offrono. Benvenuti nel nostro mondo!

P