Il segreto svelato: il vero debole della Roma secondo Wieffer del Feyenoord. Scopri di più!

Matts Wieffer, il calciatore del Feyenoord autore del gol che ha deciso il match d’andata contro la Roma, ha parlato in conferenza stampa in vista del ritorno che si giocherà allo Stadio Olimpico. L’atleta si è soffermato su diverse tematiche, tra cui il match precedente, il suo rinnovo di contratto, la Roma e la sua stagione.

Newsletter (Preference)

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Riguardo alla partita d’andata, Wieffer ha affermato che la squadra si è comportata bene, osservando però un rallentamento negli ultimi minuti successivi al gol. Secondo il calciatore, la Roma dovrà scoprirsi maggiormente nel ritorno e sarà interessante capire come andrà a finire.

Il rinnovo di contratto è stato un segnale da parte del club, che dimostra di apprezzare le qualità del giocatore. Wieffer ha dichiarato di voler rimanere al Feyenoord e di non guardare ancora oltre, concentrando tutte le sue energie sulla fine della stagione.

L’atleta ha anche espresso la sua opinione sulla Roma, notando che la squadra ha diversi giocatori di talento oltre a Dybala, nonostante non fosse al 100% dell’efficienza. Wieffer ha affermato che la cosa importante non è chi entra, ma la forza della squadra nel suo complesso, sottolineando la difficoltà dell’incontro in programma.

Infine, riguardo alla sua stagione, il calciatore ha spiegato di non avere avuto aspettative particolari quando ha firmato con il Feyenoord, dichiarando di essere soddisfatto della sua crescita personale, nonostante non si aspettasse di entrare subito nella formazione titolare.

In definitiva, le parole di Wieffer sono state sintetizzate in una conferenza stampa costruttiva e positiva, in cui l’atleta ha dimostrato il suo attaccamento alla squadra e la sua fiducia nei confronti del Feyenoord. Il ritorno contro la Roma sarà un’importante occasione per dimostrare le sue capacità sul campo.

P