Activision ha svelato il suo prossimo sistema anti-cheat chiamato “RICOCHET”.

  • di Farantube
Activision ha svelato il suo prossimo sistema anti-cheat chiamato "RICOCHET".

Dopo mesi di imbrogli dilaganti in Call of Duty, Activision ha svelato il suo prossimo sistema anti-cheat chiamato “RICOCHET”.

Questo sistema è stato sviluppato internamente da Activision appositamente per CoD. “Aiuterà a identificare gli imbroglioni, rinforzando e rafforzando la sicurezza generale del server”. Sarà rilasciato insieme all’aggiornamento Pacific che arriverà a Warzone alla fine del 2021 e alla fine arriverà anche a Vanguard.

Activision ha precedentemente emesso divieti hardware e numerose ondate di divieti in passato, ma ha solo arginato la marea di hacker che imbrogliano il gioco. Questo nuovo passo aggiuntivo dovrebbe essere la più grande salva lanciata nella guerra contro gli imbroglioni finora.