Farantube
Image default
Call of Duty

Aggiornamento della patch della stagione 3 della Guerra Fredda: nuove mappe, bilanciamento delle armi e altro

I fan di Call of Duty potranno vivere una nuova esperienza battle royale nelle mappe Fireteam di Black Ops Cold War, con “Multi-Team Elimination” in arrivo nella stagione 3.

La terza stagione di Black Ops Cold War è stata svelata. Dopo l’evento live di Warzone, arriveranno tantissimi contenuti nel gioco, come nuove mappe, il classico PPSH e l’arrivo di Captain Price come Operatore della Guerra Fredda.

Queste nuove armi e operatori saranno disponibili anche in Warzone, ma Black Ops Cold War avrà una modalità battle royale tutta sua nella stagione 3.

Ecco tutto ciò che devi sapere sulla modalità Multi-Team Elimination della Guerra Fredda.

Qual è l’eliminazione multisquadra della terza stagione della Guerra Fredda?

Nell’annuncio della stagione 3 di Black Ops Cold War, Call of Duty ha rivelato che una nuova modalità di gioco, Multi-Team Elimination, sarebbe arrivata nel gioco. Questo è essenzialmente un mini battle royale giocato sulle mappe Fireteam della Guerra Fredda negli Urali.

Gli sviluppatori hanno descritto come “più squadre di quattro combatteranno per sopravvivere a zone di radiazioni in continua espansione”. Mantenendo la natura di un gioco battle royale, “Le ridistribuzioni saranno limitate e gli equipaggiamenti saranno limitati, quindi le squadre dovranno cercare armi, Scorestreaks, armature, Redeploy biglietti e altro”.

Devi essere “l’ultima squadra in piedi o la prima squadra a salire a bordo dell’elicottero di esfiltrazione nella zona sicura finale per ottenere la vittoria”.

In che modo l’Eliminazione Multi-Team è diversa da Warzone?

Mappa Duga della Guerra Fredda

Multi-Team Elimination suona molto come Warzone, tranne per il fatto che sarà più simile a Blackout, poiché viene riprodotto sul motore di Black Ops. La meccanica del movimento e delle armi rimarrà esattamente come nella Guerra Fredda, quindi non avrai quella sensazione stridente mentre passi da un gioco all’altro.

Piuttosto che Warzone viene giocato esclusivamente su Verdansk e Rebirth Island, sembra che Multi-Team Elimination verrà giocato su diverse mappe Fireteam, come Sanatorium, Ruka e Golova. Non è chiaro se le mappe verranno combinate per creare la mappa dei Monti Urali che è trapelata per essere stata progettata per un Blackout 2.0 demolito.

Inoltre, anziché la vasta gamma di armi in Warzone, Multi-Team Elimination sarà un’esclusiva di Black Ops Cold War e delle sue stesse armi.

Gameplay di Black Ops Cold War S3

E sembra che il modo in cui vinci Multi-Team Elimination sia diverso da Warzone. Dalla descrizione degli sviluppatori, sembra che tu possa vincere la partita essendo la prima squadra a salire a bordo dell’elicottero di esfiltrazione nella zona sicura finale. Se sei un fan dei ninja disinnescano in Cerca e distruggi, probabilmente ti divertirai a intrufolarti sull’elicottero e lasciare che le ultime squadre periscano a causa delle radiazioni.

Quando verrà lanciato CoD: Cold War’s Multi-Team Elimination?

Gli sviluppatori di Call of Duty hanno rivelato che Multi-Team Elimination lo farà lancio più avanti nella stagione 3. Il momento più probabile per il suo arrivo è la “Stagione 3 Reloaded”, che avverrà all’incirca a metà stagione.

Ci sono molti contenuti rilasciati nel corso della stagione 3, inclusa la mappa Multi-Team Duga che debutta con Outbreak al lancio della stagione.

Questo è tutto ciò che devi sapere sul mini battle royale della Guerra Fredda che verrà lanciato nella stagione 3! Puoi anche controllare le sei nuove armi che sono state confermate per la stagione 3.

Credito immagine: Activision / Treyarch

Related posts

Miglior equipaggiamento AK-47 per CoD: Cold War Stagione 3

admin

Come creare la folle classe di troll CR-56 AMAX Stun Launcher di Warzone

admin

Lo streamer di Warzone trova folli uccisioni usando baguette come controller

admin

Leave a Comment