Farantube
Image default
Call of Duty

AS Val di Modern Warfare in arrivo nella stagione 2 di CoD Mobile

Le mappe in Call of Duty sono più importanti che mai: un modo infallibile per garantire che il multiplayer del gioco rimanga fresco e divertente. Si è parlato molto delle mappe Black Ops Guerra Fredda dal lancio, quindi le classifichiamo tutte in base al flusso, al design e alla rigiocabilità.

Guardando indietro ai migliori titoli di Call of Duty – Modern Warfare (2007), Modern Warfare 2, Black Ops II – il filo conduttore tra tutti loro sono alcune mappe multiplayer stellari. Da Shipment a Highrise a Raid, i migliori giochi di Call of Duty presentano alcune mappe davvero memorabili.

L’opinione generale suggerisce che le mappe di BOCW sono solide se non spettacolari; un miglioramento rispetto a Modern Warfare dello scorso anno, ma non necessariamente all’altezza degli standard elevati che sappiamo che Treyarch può raggiungere. Mappe come Fringe, Standoff e Firing Range sono l’apice delle mappe CoD e possiamo sperare di vederne alcune più avanti nel corso dell’anno.

Non abbiamo inserito le mappe per grandi squadre nella nostra lista, concentrandoci invece sulle dodici nel multiplayer standard 6v6. Ciò significa tutte le otto mappe di base, più Nuketown, Raid, Express e The Pines. Le mappe verranno classificate da dodici a uno e aggiorneremo questo elenco in futuro man mano che verranno aggiunte altre mappe.

Infine, questo elenco è ovviamente soggettivo. A diversi giocatori piacciono mappe diverse, ma abbiamo cercato di valutare l’opinione e abbiamo collaborato con le nostre opinioni per produrre questo elenco generale.

12. Miami

TreyarchMiami è l’ultima delle mappe di Black Ops Cold War.

In fondo alla lista c’è Miami. Questa mappa troppo grande e troppo scura è incredibilmente frustrante da giocare ogni volta che si presenta nella rotazione. È una lotta individuare i nemici nell’ambiente oscuro e c’è anche un’enorme varietà in diverse aree della mappa.

Attraversa uno degli edifici e probabilmente verrai ucciso da un fucile da caccia da campeggio, attraversa la spiaggia o la mappa centrale e probabilmente sarai ucciso da un avversario invisibile nell’oscurità. Questa è l’eccezione al commento secondo cui le mappe di Black Ops Cold War sono solide e dovrebbero essere portate al macello delle mappe man mano che ne vengono aggiunte di nuove.

11. Armada

Armada Control Room in Black Ops Cold WarTreyarchArmada è ambientato su una barca nell’Oceano Atlantico settentrionale.

Solo un punto sopra Miami è Armada, una mappa della barca che presenta un bizzarro buco nel mezzo. È bizzarro e, ad essere sinceri, non siamo abbastanza sicuri del perché sia ​​lì.

Certo, la discesa in corda doppia sulla mappa è abbastanza divertente, ma il numero ridicolo di livelli e angoli si presta a un gameplay seriamente irregolare. L’unico motivo per cui è sopra Miami è perché è abbastanza luminoso da vedere effettivamente i tuoi nemici.

10. Satellite

mappa satellitare in merluzzo nero ops guerra freddaTreyarchSatellite è apparso nella beta del gioco e ha ricevuto risposte contrastanti.

Il prossimo nella nostra lista è Satellite. La parte migliore di questa mappa è il suo ritmo generalmente veloce. Non è la mappa più grande, quindi non dovresti avere problemi a trovare nemici a cui sparare (o spararti).

Detto questo, metà di questa mappa sono dune di sabbia, ed è un incubo. Le dune non forniscono una copertura quasi sufficiente per far sentire al sicuro molte parti della mappa, quindi aspettati di essere eliminato da un cecchino distante almeno un paio di volte per partita.

9. Cartello

Mappa del cartello da Black Ops Guerra FreddaTreyarchCartel è ambientato in Nicaragua in una piantagione di droga.

C’è un notevole salto di classe da Satellite a Cartel. Per la maggior parte, questa mappa scorre davvero bene e ha una varietà di linee di visuale e corsie che si prestano a diversi stili di gioco in un modo che sembra equilibrato.

I problemi con questa mappa ruotano quasi tutti attorno al suo centro. La capanna sopraelevata offre ai campeggiatori troppa protezione e la serie di cespugli non fa altro che consentire ai giocatori di scomparire dentro e fuori dagli arbusti. Cercare di catturare Flag B è un compito stressante e CoD non dovrebbe mai sentirsi così.

8. Garrison

Garrison da Black Ops Cold WarTreyarchGarrison è al centro della nostra lista.

Ambientato ad Hannover, in Germania, Garrison si trova a metà strada come le mappe CoD possono arrivare. Va bene e non ci sono problemi reali con esso. Non è una mappa stellare, ma non ha nemmeno grossi punti deboli. Probabilmente ci sono alcuni angoli retti di troppo, ma ha un bel flusso ed è abbastanza piccolo da rimanere veloce. In una parola, solido.

7. Scacco matto

Scacco matto da BOCWTreyarchCheckmate si trova a Berlino, in Germania.

In termini di estetica, Checkmate di BOCW ricorda profondamente Killhouse dell’originale Modern Warfare. È ambientato in un grande magazzino e offre una buona varietà di gameplay.

L’aereo si presta ad alcune azioni ravvicinate, mentre le linee di vista più lunghe a sinistra significano che anche i cecchini possono prosperare. Anche se questo genere di cose era un problema su Satellite, funziona bene su Checkmate e si sente costantemente divertente, indipendentemente dall’arma scelta.

6. Mosca

Mosca da BOCW TreyarchMoscow è, ovviamente, ambientato a Mosca, in Russia.

Al sesto posto nella nostra classifica c’è Mosca, un’altra mappa BOCW presente nella beta del gioco. Questo è l’epitome di una vibrante mappa a tre corsie, che hanno consolidato Treyarch come i migliori progettisti di mappe CoD.

Scorre molto bene ma rimane sempre coerente, il che significa che i buoni giocatori prosperano e i campeggiatori vengono puniti. Anche la mobilità è la chiave di Mosca, con un sacco di muri e finestre da rivestire per assicurarti di immergerti e uscire dall’azione come desideri. È molto buono, ma manca del caos organizzato delle nostre prime cinque mappe.

5. I pini

I pini di BOCWTreyarch The Pines è stato aggiunto con la stagione 1, il 16 dicembre.

The Mall at the Pines è l’ambientazione per la mappa The Pines, aggiunta il 16 dicembre insieme ai contenuti della prima stagione di Black Ops Cold War. Ci sono sfumature di Black Ops II’s Plaza in questa mappa, utilizzando il blu scuro e gli spazi aperti innevati per questo centro commerciale del New Jersey.

È una mappa a tre corsie progettata in modo creativo, con un bel mix di aree aperte e una più piccola e chiusa. La fontana a metà mappa è una grande apertura cavernosa, mentre i ripostigli e le scale mobili aggiungono una dinamica verticale più stretta. È molto ben progettato e salta al quinto posto nella nostra classifica delle mappe di Black Ops Cold War.

4. Express

Esprimi in Black Ops Cold WarTreyarchExpress è tornato a CoD nel 2021.

Express si è unito a Raid come mappa di Black Ops II introdotta nella Guerra Fredda di Black Ops, eclissando tutti tranne Crossroads da BOCW. La stazione ferroviaria di LA è più divertente e ben progettata che mai, anche se la possibilità di essere investiti dai treni può comunque essere fastidiosa.

Non è così buono come Nuketown o Raid, ma la mappa proviene probabilmente dal miglior CoD di tutti i tempi, quindi è difficile sostenere che non sia una mappa di alto livello. La dice lunga sulla traiettoria generale delle mappe CoD negli ultimi anni che 3 delle nostre prime 4 mappe di BOCW sono in realtà le preferite dai fan.

3. Nuketown ’84

Nuketown '84 dal multiplayer di BOCWTreyarchNuketown ’84 è la quinta reincarnazione della famosa mappa Black Ops.

Come ci si aspetterebbe, siamo grandi fan della quinta iterazione di Nuketown. È una versione colorata e vivace di un classico CoD assoluto. Escludendo alcuni problemi con glitch “fuori mappa”, è solido, veloce e decisamente divertente come sempre. Il caos organizzato è stato a lungo uno dei preferiti dai fan, ed è esattamente ciò che Nuketown ’84 ha portato al titolo 2020 di Treyarch.

2. Crossroads

Crossroads from Black Ops Cold WarTreyarchCrossroads è ambientato nella nevosa Unione Sovietica.

Crossroads originariamente si trovava in cima alla nostra lista originale, ma da allora è stato detronizzato. Indipendentemente da ciò, questa mappa è piccola e molto veloce, ma abbastanza ben progettata per garantire che non si dissolva mai nel tipo di anarchia che frustra i giocatori. Le tre corsie hanno la quantità perfetta di crossover, incoraggiano il movimento creativo e gratificano gli stili di gioco intelligenti.

È anche un’ottima mappa da guardare, con lo scenario innevato che fa da sfondo perfetto per alcune schermaglie della Guerra Fredda. Lo avremmo messo alla pari con Nuketown ma, dato che Nuketown è una rivisitazione di un vecchio preferito, per ora stiamo dando a questo un vantaggio.

1. Raid

Raid in Black ops Guerra FreddaTreyarchRaid è apparso in Blackout BR di Black Ops 4 come PDI, e ora è tornato in Black Ops Cold War.

I lettori di lunga data dei nostri contenuti di Call of Duty sapranno che, nell’ottobre 2019, abbiamo classificato Raid come la nostra migliore mappa CoD di tutti i tempi. Non sorprende quindi che, come remake identico, eclissi qualsiasi nuova mappa che abbiamo visto in Black Ops Cold War.

Le tre corsie sono più fresche che mai e il gameplay sembra incredibilmente veloce ma sempre coerente. Qualsiasi stile di gioco può essere premiato su Raid, a patto che tu lo faccia bene. Ci vorrà qualcosa di veramente straordinario per eliminarlo dal nostro primo posto mentre questo elenco viene aggiornato.

Questo completa la nostra classifica delle mappe multiplayer di BOCW! Assicurati di tornare su questa pagina man mano che verranno aggiunte altre mappe e assicurati di twittarci @DexertoIntel per farci sapere cosa ne pensi.

Related posts

Modifiche alla mappa della stagione 4 di Warzone: satelliti, gulag dirottati, porte rosse

admin

La migliore classe Uzi per Call of Duty: Modern Warfare

admin

Le migliori classi SMG della stagione 3 di Warzone: equipaggiamento e accessori

admin

Leave a Comment